Nissan New Qashqai: Qualcosa non va nel motore?

Un nostro lettore ci scrive chiedendoci consigli sulla manutenzione della sua Nissan New Qashqai, in particolare su alcune parti meccaniche a contatto con l’olio motore.

Riportiamo di seguito la email:

Mi chiamo Stefano e vi scrivo dalla Romagna. Volevo approfittare della vostra esperienza per avere alcune delucidazioni su un modello di auto che ho appena acquistato. L’auto in questione è una Nissan New Qashqai Visia 1.5dci 110cv con DPF.

Le mie preoccupazioni si concentrano per lo più sul motore che da quanto leggo su vari forum non è molto affidabile: rottura bronzine in giovane età, turbo che si rompe e via dicendo.

Sono un po’ preoccupato perchè la macchina la devo tenere dato che sono un operaio e non mi posso permettere di cambiarla spesso. Secondo voi è un buon acquisto? Cosa ne pensate del motore? E’ forse sottodimensionato per la stazza della macchina (14qt)? Nissan vi da fiducia?

Quello che mi fa pensare è come questo motore venga montano da varie marche e mi sembra inverosimile che possa essere veramente una ciofeca (in Renault non è proprio l’ultima arrivata e neanche Nissan). Spero di essere stato chiaro sulla mia preoccupazione (motore). Non vedo l’ora di ricevere una vostra risposta.

Cordiali saluti

Stefano

Il veicolo in questione sembrerebbe al centro di alcuni problemi  di lubrificazione. Le parti meccaniche interessate sono le bronzine e turbina.

In questi casi occorre prendere precauzioni, come ad esempio anticipare il cambio dell’olio motore e del filtro. La casa costruttrice consiglia il tagliando ogni 20.000 km, anticiparlo ogni 10 mila aiuterebbe sicuramente il motore (non dimentichiamo che la casa automobilistica consiglia il tagliando a 20 mila senza impedirne l’anticipo).

La turbina viene lubrificata con lo stesso olio motore, quindi una cattiva lubrificazione potrebbe danneggiare anche questo componente meccanico.

Insieme all’olio motore solitamente si aggiunge un additivo chimico per auto, possibilmente trattato con tecniche nanotecnologiche.

Qualcuno di voi ha riscontrato problemi con la Nissan New Qashqai?

372 Responses to Nissan New Qashqai: Qualcosa non va nel motore?

  1. Salve a tutti, anche a me quest’anno è capitata la stessa cosa. Qashqai immatricolato novembre 2007, fuso motore in autostrada febbraio 2010 (scaduta garanzia da due mesi). La Nissan non ancora mi fa sapere nulla… il Concessionario (Renault) ha avuto anche il coraggio di dire che potrebbe essere stata colpa mia… della mia guida… Sono a terra, e sto ancora pagando le rate… per altri due anni. Sono senza parole. Ho intenzione di rivolgermi ad un avvocato ma a quanto mi sembra di aver capito non ho speranze di spuntarla. Mai più NISSAN e mai più RENAULT.

    • @Licinio, bisogna capire cosa ha provocato il danno. Questi motori sembrerebbero difettosi dalla nascita e Renault non è nuova in queste cose. Sappi che anche in caso di garanzia scaduta, esistono le compiacenze che sono una specie di garanzie dove la casta automobilistica riconosce il difetto e provvede alla fornitura del nuovo. In questi casi l’automobilista paga al massimo la manodopera.

    • ciao,
      il mio ragazzo ha avuto lo stesso problema….volevo sapere se sei riuscito a risolvere e come nel caso…
      ti ringrazio anticipatamente.

    • ciao Licinio,
      se posso consolarti, ti racconto la mia di esperienza. Son di Castrovillari (CS), eseguo tagliando dei )90.000 km presso CONCESSIONARIA NISSAN ACETO DI COSENZA a Febbraio 2010. La macchina immatricolata a settembre 2oo7 con tre anni di garanzia o 100.000 km. Sulla fattura rilasciata di euro 560,00 mi viene scritto: (garantito cambio olio per 30.000 kmk) dunque se la matematica non è un opinione fino a 120.000 dovevo star tranquillo.Sai cosa è successo????????????? Fondo il motore a 104.000 km.(dunque garanzia scaduta per il superamento del chilometraggio).La concessionaria Aceto neanche a morire si è riguardata di me dicendomi:”Muoiono i cristiani, possono morire anche le macchine”…Ho fatto fare perizia al motore e hanno riscontrato che non hanno mai cambiato olio ma solo fatto “RABBOCCHI,ho fatto scrivere dall avvocato e la Nissan , siamo a Gennaio 2012, ancora non mi ha risposto. Considera che sul numero di Dicembre 2010 di Quattroruote è uscito un articolo sulle Qasqhai Nissan dicendo che oltre 50.000 vetture in un anno superati i 100.000 km portavano problemi(sto parlando del 1.5 TD)Sai cosa ha risposto la NISSAN a QUATTRORUOTE????????? Che per loro quel problema rappresenta lo 0,4% del mercato mondiale. Quindi una sciocchezza!!!!!!!!!!! Cosa posso dirti???????????? Sono concorde con te su: MAI PIU NISSAN E MAI PIUU ACETO CONCESSIONARIA COSENZA………ciao ANTONIO:

  2. Ho anche io un problema analogo con la mia Qashqai 2.0 TD. Il compressore dell’aria condizionata si è rotto ad agosto del 2010 a 2 mesi dalla scadenza della garanzia. E’ arrivata di nuovo l’estate e non riesco a sapere nulla da Nissan, non mi degnano nenache di una risposta. Mai più Nissan!!!

  3. Caro Stefano, anche io sono un felice possessore di una New Qashqai 1.5 DPF 110 cv, ho percorso fino ad oggi 11500 km, senza riscontrare grossi difetti, se non un leggero vuoto ai bassi regimi in maniera sporadica e soprattutto dopo essere stato fermi nuel traffico, di sicuro dovuto al DPF, ma per il resto non mi posso lamentare di niente.
    Internet purtroppo a volte crea falsi allarmismi ed inutili preoccupazioni.
    Conosco diverse persone proprietarie della nostra vettura e ne sono piu che soddisfatti.
    Il fatto che tu abbia letto in qualche forum di problemi di motori fusi non significa che tutte debbano fare la stessa fine.
    Se cominci a bazzicare forum di altre marche ti renderai conto che ci sono motori fusi anche li.
    Ritieniti soddisfatto dell’acquisto e goditela, è una macchina che ha avuto successo, che ne ha ancora e soprattutto è un progetto super collaudato, quindi pui stare piu che sicuro che la tua NISSAN QASHQAI durera’ a lungo!!!
    p.s.:”IL nostro motore è un euro 5 con DPF e prevede il tagliando ogni 30000 km e non ogni 20000 km, aggiungo in oltre che se ci sono fior fior di ingegneri che sviluppano e collaudano i motori, non mi sembra corretto dire che cambiare l’olio ogni 10000 potrebbe salvare il motore, se il motore è difettato farà comunque la stessa fine se non oggi, domani di sicuro fonderà!”

    Cordiali Francesco

    • @Francesco, molto probabilmente ci sono stati dei lotti (magari i primi) con evidenti difetti. E’ vero che i forum vanno pesati ma se ci sono degli utenti che hanno avuto questo problema evidentemente il difetto c’è stato.
      Anticipare il tagliando è sicuramente un ottimo sistema per mantenere integro il motore nel tempo. Purtroppo i lubrificanti non possono arrivare a 30.000 chilometri mantenendo le stesse caratteristiche. Provate a sostituire l’olio motore a 20.000 chilometri, toccatelo con le dita, sentirete che di lubrificante c’è rimasto ben poco.

      Le case automobilistiche consigliano la sostituzione dell’olio non oltre i 30.000 chilometri ma non vietano la sostituzione anticipata.

      • Tempo fa ero proprietario di una Triumph Speed Triple 1050 anno 2005, mi iscrissi al forum triumph per verificare le problematiche legate al mio modello, ebbene, venni a conoscenza di un problema legato alla ruota libera del motorino di avviamento che alcuni utenti avevano lamentato.
        Cominciai quindi anche io a preoccuparmi del fatto che anche la mia avrebbe potuto avere problemi, ma non è mai successo.

        Quello che voglio dire è che coloro che hanno problemi è ovvio che siano i primi a navigare in internet e ad esporre i problemi, senza considerare le migliaia di persone che non hanno nessun problema.
        Per quanto riguarda l’olio devi considerare che una casa costruttrice che impone il tagliando ogni 30000 km, considera che l’olio utilizzato possa mantenere i requisiti di lubrificazione fino a talke chilometraggio, altrimenti sarebbe contro producente per il marchio stesso rischiare di far fondere un motore per poi cambiarlo in garanzia.
        Un olio 100% sinteti può mantere i requisiti di lubrificazione richiesto per un modernoi turbo diesel anche per più di 30000 km.
        E’ altresì ovvio, quanto scontato, che nessuno ti dirà che non puoi cambiare l’olio anche prima dei 30000 km, basta pagare :-))

        Saluti

        • @Francesco, fai attenzione la casa consiglia e non obbliga il tagliando a un certo chilometraggio ma non vieta la sostituzione anticipata dell’olio e dei filtri (in casi del genere nessuno ti nega la garanzia). L’automobilista perde la garanzia solamente se supera il chilometraggio prestabilito dal costruttore.

          Una volta tagliandavamo le vetture a 10/15.000 chilometri e arrivavamo a percorrere oltre 400.000 chilometri con lo stesso motore, poi con l’arrivo dei primi common rail siamo arrivati ai 30.000. Da quando i costruttori di auto hanno prolungato gli intervalli di manutenzione, sono iniziati i primi problemi con turbine e testate (la Renault ne sa qualcosa).

          Ti faccio un altro esempio. Ci sono filtri aria che hanno percorrenze chilometriche da 45.000 chilometri. Cosa succede se l’auto viene utilizzata frequentemente in una località di campagna o su strade polverose? E’ chiaro che un filtro del genere chiederà una sostituzione anticipata.

          Stesso discorso per il filtro carburante, che ne sa il costruttore del numero di rifornimenti effettuati durante la settimana? Forse il costruttore è in grado di segnalarci tutte le stazioni di rifornimento che hanno i pozzi di carburante pieni di acqua e morchia?

          Sui lubrificanti c’è un mondo dietro che nemmeno immaginate. Pensa solamente che durante le manutenzioni effettuate sui cambi automatici, troviamo quasi sempre dei lubrificanti non idonei e non riconosciuti dal costruttore del cambio (che in questo caso non è il costruttore dell’auto).

          In conclusione, la manutenzione dell’auto con questo sistema sembra meno onerosa ma in realtà facilità un’usura anticipata delle parti meccaniche.

          Tra pochi giorni metteremo una Mercedes Classe B (tagliandata sempre in Mercedes) su un ponte utilizzato per testare delle auto da corsa. Riprenderemo tutti i dati che il sistema registrerà e vi mostreremo dei difetti legati alla manutenzione meccanica.

    • Buongiorno a tutti.
      Possego una Nissan Qashai 1.5 TDCI acquistata nel 2009.
      Appena superati i 100.000km ho avuto problemi con la turbina che deve esser sostituita. Prima non ho mai avuto problemi….non tutto quello che si legge nei siti internet risponde al falso!!

  4. Anche io ho avuto lo stesso problema di motore rotto, senza avere minimamente trascurato la manutenzione periodica. 1500 diesel. 3 anni e 2 mesi dopo averla acquistata (e attesa 9 mesi!) Senza mai esagerare nello sfruttamento del motore. Dopo soli 100.000 km che sono pochi perr un diesel. UNA VERGOGNA! Mi dicono che lo stesso problema capita su le Renault di “peso” analogo (Kangoo, Scenic…). Suggerisco di venderla prima dei 100.000 km perchè la rottura del motore è quasi certa. Morale: mai più Nissan e mai più Renault.

    • Stesso problema riscontrato dopo 114.000 km tutti tagliandati presso officine autorizzate e nei tempi previsti e con i lavori previsti per quel chilometraggio… La garanzia è scaduta e dopo tre anni e mezzo bisognerà buttare un motore…Semplicemente vergognoso..E nessuno della Nissan ci viene incontro…Ma chi ci tutela????

  5. Io attualmente ho percorso circa 11500 km, lamento solo dei vuoti a bassi regimi, probabilmente dovuti al DPF, ad ogni moto farò l’esatensione della garanzia a 5 anni o 150000 km,così da poter essere più sicuro per almeno 5 anni.
    Rimango comunque dell’idea che siano casi isolati, altrimenti non sarebbe la crossover piu venduta del momento.
    Rispondendo a Giuliano, considero ovvio o quantomeno scontato che il tagliando di manutenzione (compreso filtro aria) sia legato anche alle condizioni di utilizzo della vettura.
    Piu le condizioni di utilizzo sono gravose (basse temperature o troppo alte, strade polverose, pieno carico ecc. ecc.)e piu si necessita di intervalli minori di manutenzione, ma se l’utilizzo viene fatto in maniera normale o poco performante, la manutenzione puo essere regolare.
    Ad ogni modo io farò il cambio olio ogni 20000 km circa e comunque mai prima dello scadere di un anno uno dall’altro.
    Poi se si dovesse rompere il motore, ne prenderò atto e sceglierò la mia prossima vettura altrove e non in casa Renault.

    • @Francesco, fai attenzione però alle estensioni di garanzia. Sarai costretto ad andare solamente presso la rete autorizzata. Esistono invece altre aziende che ti coprono eventuali danni anche se vai da un meccanico appartenente ad un altra rete oppure indipendente.

  6. Scusate se mi intrometto…tutte e due i discorsi hanno ragione ma mi sento in dovere però di specificare alcune cose:

    1 il problema delle bronzine difettate riguarda almeno per ora solo una parte (meno del 3% della totalità) dei motori della nissan qasqhai vecchio modello per intenderci non quello dopo il restyling del 2010…si suppone siano stati un “lotto difettato”. Il restyling del 2010 si suppone sia stato fatto dopo appena 1 anno e mezzo proprio per risolvere il problema del 1500 Renault e per le sospensioni posteriori che lamentavano troppi rumori durante la marcia.

    2 sempre su questi siti si dichiara che uno dei possibili problemi sia la rumorosità della macchina, ecco tutti quelli che salivano sulla mia appena comprata si accorgevano per prima cosa della sua silenziosità.

    3 fatti un giretto sui forum delle altre marche a sentire che problemi che hanno

    4 ultimo ma non ultimo come importanza sappi che tu non sai se dall’altra parte del computer ci sia davvero un guidatore qashqai che ha avuto realmente questi problemi oppure siano persone atte a denigrarne il marchio!!!

    ti parlo come una persona che ha avuto i tuoi stessi pensieri prima di acquistarla….se fosse per le riviste d’auto le compreresti tutte se fosse per i forum non ne compreresti manco una. Il mio consiglio è quello di goderti la macchina e giudica. Non credo che un modello che in 3 anni e mezzo arriva a 1.000.000 di auto vendute abbia tutti questi grossi problemi, soprattutto perchè di seconda mano ne trovi gran poche in giro!!

    • @Federico, leggi bene l’articolo. Abbiamo solo evidenziato le lamentele riportate su alcuni forum e abbiamo chiesto ai lettori se qualcuno aveva avuto lo stesso problema. Questo articolo non è stato scritto per denigrare il prodotto Nissan ma solo per capire se le difettosità sono reali e se sono state risolte dalla casa automobilistica.

  7. Sono perfettamente d’accordo con Federico, è inutile aggiungere altro.
    Però aggiungo anche che il motore prima di rompersi di sicuro accusa dei problemi, tipo perdita di colpi o difficoltà nella marcia, non credo che un motore che gira come un’orologio si rompa di colpo. Pertanto dico che coloro i quali hanno avuto questa sfortuna, avrebbero quantomeno dovuto notare un cambiamento della vettura e che forse, il problema preso in tempo si sarebbe potuto risolvere nel migliore dei modi.
    sono contento di aver scelto NISSAN e penso che la risceglierei altre 1000 volte.

  8. QQ 2.0 dci 150 cv automatico 4×4 n-tec acquistato nuovo nel mese di marzo 2011 e in assistenza per la seconda volta in appena 4000 KM.sempre per lo stesso problema rimasto tutt’ora irrisolto : fastidiosa vibrazione al rilascio del pedale del freno nel momento in cui l’auto va’ in trazione.In officina hanno sostituito marmitta (per intero),frizione e cambio,vari carter di protezione ecc.e si apprestano a sostituire il differenziale.Ho ragione di dubitare della qualità del prodotto faticosamente scelto? ( a discapito di altri ).Mi rendo conto che tutto ciò ricade della statistica,però,nonostante l’intervento dell’ufficio tecnico Nissan,con tutti i loro ingegnieri,il problema rimane ed io sono ancora con l’auto di cortesia (Almera a benzina del 2001,rossa)

  9. Infatti…Nel caso ipotetico rimanesse un vizio di forma,un difetto patologico,secondo un vostro parere,esperti nel settore,è possibile avanzare una richiesta di sostituzione del veicolo? Qual’è il comportamento,in casi analoghi,delle case costruttrici? Gradirei conoscere un vostro parere in merito.Grazie

    • @Roberto56, dovresti prendere lo storico dei lavori svolti sul tuo veicolo, consegnarli a un tecnico per avere una perizia, subito dopo dovrai contattare un avvocato che contatterà la casa costruttrice e sperare che ti diano ascolto.

  10. Non mi rimane che sperare nel buon esito dei prossimi interventi tecnici,in presenza dei responsabili Nissan Italia,in quanto sembra,a parere del capo officina del concessionario di zona,di un’anomalia mai riscontrata fino ad ora su questo tipo di veicolo.Mi viene in mente un detto popolare partenopeo che calza a pennello : a fortuna d’ù pover’omm (la fortuna del povero uomo).Grazie,Vi terrò informati per titolo di cronaca.

  11. Ho finalmente ritirato l’auto il 1°luglio dal concessionario e la mia assenza dal forum,e per questo me ne scuso,è scaturito dal fatto che sto testando l’auto per i vari interventi effettuati e devo constatare che è stato fatto un buon lavoro.Infatti,la vibrazione alla partenza del veicolo è scomparsa e non si riscontra in nessuna condizione.Sembrerebbe che tutto sia da attribuire al differenziale posteriore che presentava un impercettibile “gioco”:andando in trazione emetteva una vibrazione.Per Fede,ti elenco gli interventi del conc.: sostituz.scarico completo,trasmissione,supporti motore,supporti cambio,ed infine il differenziale in causa.A detta del capo offic,ad esclusione,questi erano gli interventi da fare.Per il differenziale è intervenuta Nissan.Sabato vado in montagna a pieno carico e proverò a “tirargli il collo”!
    A presto

    • Roberto, grazie per il tuo commento molto utile.
      Adesso vedro’ se portarla anch’io in concessionaria perche’ la vibrazione non si sente sempre. Sembra sia piu’ che altro legata ai bassi giri del motore in partenza. In ogni caso, la sostituzione del differenziale era necessaria in quanto il problema si sarebbe aggravato oppure era solo per evitare di sentire la vibrazione fastidiosa? Sono preoccupato perche’ l’ auto ha 2 mesi di vita, mi serve ed “aprirla” non e’ cosi raccomandabile, la vibrazione c’e’ ma e’ “sopportabile”…….cosa ne pensi?

      • La vibrazione si presentava non di frequente,nei primi 1000km ca e sempre in condizioni di motore caldo:questa era la mia impressione.Ma poi,impegnando la rampa del box,diveniva sempre più frequente.In coda,nel traffico cittadino poi,ad ogni rilascio,aumentava di intensità.Non rappresentava un problema tecnico in quanto l’auto si comportava e si comporta in modo perfetto,però,chissà,potrebbe dimostrarsi tale in un prossimo futuro e nel dubbio….A mio avviso sarebbe utile rivolgersi in concessionaria,finchè rimane in garanzia.Poi è puramente soggettivo:a me quei tipi di rumori danno fastidio e visto il prezzo….Cmq,”tirato il collo” a temperatura tropicale,tutto ok.In bocca al lupo.

  12. Qashqai 1.5dCi, immatricolata a Novembre del 2007, 88.000Km, sempre tagliandata da Nissan!
    A Settembre, uscita dall’ultimo tagliando sono dovuto rientrare immediatamente in officina per sostituzione turbocompressore; riesco e rientro ancora, questa volta per la guarnizione del compressore;dopo un mese di officina, la vettura non è più tornata la stessa (ho tutte le mie osservazioni documentate dai fogli di via) ed ora, Lunedì 10 Luglio (garanzia ovviamente scaduta), la sorpresa della “bronzina” ha colpito anche me! Ora, mi chiedo: se l’autovettura è stata sempre sotto controllo
    Nissan, come è possibile che questo problema si sia verificato e non sono il primo a denunciarlo?!?! Allora è solo questione di “culo” essere in garanzia?! E’ ovvio che questa bronzina è un difetto ma NISSAN dove sta e che fa?! Tengo a precisare che il turbocompressore e la guarnizione sono state componenti sostituite grazie ai miei avvertimenti quando questo doveva essere avvertito dai meccanici prima di restituirmi l’autovettura appena tagliandata. Allora mi chiedo anche: se non hanno percepito certi difetti, come potevano pensare anche ad un eventuale difetto della bronzina quando io da ignorante, più di una volta, avevo comunicato di sentire un rumore “tac tac tac”?!?! Gira e rigira…
    La mattina mi alzo e vado a lavorare e non posso accettare di essere derubato in questo modo…NISSAN, non puoi negare l’evidenza. I miei soldi pagati (che ancora sto pagando) sono veri ma questo modo di evitarci è una SOLA!!!

  13. Roberto, ti rispondo solo adesso perche’ ho portato oggi l’ auto in officina.
    Sostitueranno un “transfer” della trasmissione, in ogni caso il problema presumo fosse gia’ noto poiche’ dopo averla provata e contattato la nissan italia, il capo officina mi ha detto che c’e’ un gioco in questo ingranaggio……di solito queste cose si riscontrano solo se si smonta fisicamente il pezzo.
    Comunque il problema sara’ risolto con professionalita’ e in garanzia e spero sia il primo e l’ ultimo.
    Ti ringrazio ancora e non mi rimane che dirti: in bocca al lupo e mai piu’ in officina……
    Nel caso di altri problemi, scrivi pure cosi’ ci terniamo aggiornati……

  14. Hai tutta la mia comprensione e solidarietà,Enrico.Il giorno in cui ho ritirato l’auto dall’officina,il capo della stessa,in risposta alle mie perplessità sull’affidibilità del veicolo,mi confidava che Nissan,in virtù delle esperienze “negative”sulla serie precedente,aveva apportato,in ques’ultimi restyling,rilevanti innovazioni ed aggiustamenti e nello specifico una migliore insonorizzazione,ammortizzatori,filtro antiparticolato con un sistema di autodiagnosi di pulitura o roba del genere ed altro ancora.Per quanto riguarda i meccanici,credo che di loro iniziativa non intervengano mai se non autorizzati da casa madre o per eventuali richiami.Sei stato la vittima di un prodotto ancora in via di consolidamento.

    • Roberto ti ringrazio per la comprensione ma fa ancor più rabbia leggere dichiarazioni altrui troppo affrettate… Il motore della mia QashQai non ha dato alcun avvertimento e comunque pur essendo fuori garanzia, al momento del guasto, ero abbondantemente entro il limite del prossimo tagliando, -4000km; io mi sono fidato di chi mi ha sempre tagliandato la macchina e, come già detto, in tutta la mia onesta ignoranza, sono stato più volte attento a segnalare anomalie più o meno importanti, anomalie che la stessa officina Nissan non aveva rilevato! (Errore grossolano per un nome così importante). E comunque, mi chiedo e chiedo: dovrebbe essere forse una colpa non essere un esperto di motori?!?! Credo che rispettare un marchio come Nissan vuol dire anche fidarsi di quel che ti dicono come poi ho fatto, ma purtroppo, per come sono andati i fatti, la troppo fiducia che gli ho riposto, nonostante il grosso disagio che avevo subito con l’ultimo tagliando, ho pagato tutto a caro prezzo. “Fusione della bronzina!!!” Allora, le chiacchere ed il troppo “saputismo” stanno a zero, fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio e stiamo attenti a dare giudizi troppo affrettati, soprattutto quando non abbiamo preventivamente domandato; se un domani il problema dovesse presentarsi anche a loro…non so quanto potrebbe essere piacevole leggere certe afermazioni. Basterebbe ammettere le proprie colpe ma purtroppo anche questo caso è la dimostrazione che siamo sempre nel paese dei furbi…Probabilmente le prime Qashqai 1.5dCi hanno avuto dei problemi ma perchè non vogliamo ammetterlo?! Saremo anche pochi ad aver avuto questo problema ma i soldi che abbiamo pagato non sono falsi!!! La mattina vado a lavorare e non sono un figlio di papà…la macchina me la sono sudata e l’ho sempre fatta controllare da Nissan, allora quali avvertimenti dovevo percepire???!! Giuseppe…purtroppo a capire siamo sempre in pochi, purtroppo “solo” quei pochi che hanno provato un disagio.

  15. si sulla mia Nissan qashqai 1.5 dci a soli 90mila km si sono rotte le bronzine! Problemi alla turbina, perdita olio, richiamo per difetto scatola guida, etc……un vero disastro!!

  16. Considerato che questo problema ce l’abbiamo avuto in molti, come può essere che esista ancora qualcuno fra di noi che sembra che giustifichi la Nissan? Nuovo o vecchio modello QQ, un moderno motore diesel non può rompersi a 100.000 km o addirittura prima. Immagino non ci sarà una class action contro la Nissan, ma è certo che la marca Nissan (e la Renault) ha perso la faccia per questi problemi. Personalmente mi sto impegnando a tentare di avvertire tutti quelli che vedo girare con la Nissan QQ e, ripeto, non comprerò mai più auto del gruppo Renault. E’ il minimo che io possa fare, o no?

    • Non è questione di giustificare Nissan.Non dimentichiamo che parliamo di un prodotto venduto in circa un milione di esemplari….quindi tutto ciò potrebbe far parte della statistica.BMW 320i,40.000km quarto cilindro rigato da una “vitarella” (così definita dai meccanici bmw)allentata e caduta accidentalmente dalla testata:mio cognato è ancora per vie legali….Non comprare più bmw?

  17. Salve a tutti, nei giorni scorsi ho contattato una rivista specializzata per proporgli di fare un’indagine sul problema della bronzina…dal momento che basta fare un giro su Internet per rilevare che il problema non è affatto un disagio di pochi come si vorrebbe far credere. E’ ovvio che chi vuole fare apparire la cosa minima o scaricare la colpa su una “distratta” manutenzione è qualcuno che ha degli interessi e potrebbe anche essere pronto a rifilare la sola!!! (…basta che loro prendano i soldi…e poi chi se ne frega di quello che succede agli altri, no!?) A buon “rivenditore” e poche parole! Spero presto di potervi aggiornare e se servirà cercherò di contattare anche altre riviste. Ciao, a presto.

    • ciao enrico,
      volevo sapere se hai avuto notizie da qualche rivista.
      ti spiego cosa e’ accaduto al mio ragazzo.
      premetto che si tratta di un auto in noleggio ,naturalmente qashquai immatricolata aprile 2010…primo tagliando effettuato a km 22000.il secondo e’ stato segnalato dal computer di bordo a 57000(non a 40000km).a 60000km resta a piedi con l auto.dopo circa un mese ci contatta la nissan dicendo che l’ auto e’ fuori garanzia per mancata manutenzione a 40000km ed il danno e’ di 7100 piu’ iva per il cambio dell intero motore….la mia domanda e’ :siamo daccordo che non e’ stato fatto il secondo tagliando nei tempi stabiliti da libretto di manutenzione (che non riporta cio’) ma se l auto a 57000 ha fatto un tagliando eventuali anomalie non dovevano essere riscontrate???? e’ possibile che dopo solo 3000 km un motore e’ da buttare…..

  18. Per il momento (faccio una grattatina scaramantica) niente di anomalo, QQ+2 visia immatricolata lo scorso marzo con 8000km all’attivo.
    Il buco di erogazione c’è tra i 1500 ed i 2000 come su tutte, le bronzine pare che siano un problema renault in generale (ne soffre persino la Clio Rs da 203 cavalli e 8000 giri).
    Anche io ho sentito sul forum dedicato che più di una persona ha avuto questo problema, ma per contro ho letto anche di tante persone che si pavoneggiano di fare i viaggi a 180 o di aver portato i cavalli a 140 con una centralina… se pensate che quel motore nella sua prima configurazione di cavalli ne aveva 68…
    Non cambierò l’olio ogni 30k km ma al massimo ogni 15k, è una mia abitudine dimezzare gli intervalli dei tagliandi, tuttavia come vi documentate un po’ in giro vedete che il mercato pullula di auto piene di difetti: Renault a parte, le Mini Cooper S hanno un problema irrisolto al tendicatena per cui si ritrovano a dover rifare la distribuzione all’improvviso e con kilometraggi ridottissimi, le Suzuki hanno dei difetti di costruzione imbarazzanti, Toyota fa dei richiami spaventosi…
    La cosa peggiore tuttavia nel 99% dei casi è la totale incompetenza delle assistenze autorizzate: la gente non vede l’ora che finisca la garanzia per cambiare meccanico, spendere la metà ed iniziare veramente a fare una manutenzione decente alle auto!
    A questo aggiungete che se anche vi si spacca il motore dopo 1000km il perito di turno coadiuvato da qualche scienziato di meccanico proverà a darvi la colpa e, nella migliore delle ipotesi, se anche vi rifonderanno il danno, questo avverrà dopo parecchio tempo e dopo un lungo fermo della vostra auto…
    E questo, sia chiaro, vale per Nissan e per tutte le marche.
    La soluzione, come 30 anni fa, ridiventa acquistare auto usate di conclamata affidabilità e spendere sopra quelle in riparazioni: rifare completamente il motore ad un’auto di segmento medio costa la metà della svalutazione di un’auto di pari segmento e, spesso, è ben più facile che l’auto che richieda interventi più costosi sia la più recente.

    Io, QQ a parte, ho deciso di affrontare la scarsa qualità della produzione attuale così.

    Per il QQ, lo tratterò come un gioiello come qualsiasi auto posseduta, usando i lubrificanti migliori e osservando una scupolosa manutenzione: se poi si romperà lo riparerò e me ne libererò, tanto un commerciante d’auto che lo acquisterà e lo rivenderà (al doppio di quanto me lo paga e scalandogli metà del kilometrggio percorso, come da buona tradizione italiana) ci sarà sempre.
    E la cosa divertente è che rassicurerà l’acquirente con la solita (FINTA) garanzia di un anno prevista dalla CE che copre praticamente IL NULLA.

    Concludendo spero che i guasti del QQ 1.5 dCi siano dovuti a qualche facinoroso che va cercando di elaborare un motore nato per fare tutt’altro piuttosto che a dei difetti congeniti.

  19. salve a tutti sono possesore (auto aziendale)di un qq+2 15dci tekna del 2010 con 83000km e non sono delicato con l’acceleratore.il motore e’ un gioiello va pure troppo ma ieri in autosdrada sono quasi rimasto in panne sono comunque arrivato a destinazione con il motore in protezione e con la spia anomalia motore rossa accesa. ancora non so di che si tratta ma molto probabilmente sara’ il filtro del gasolio ko a causa di qualche pieno sporco mi sono fermato un paio di volte in officina ma hanno fatto poco.per tranquillizzare ai propriatari che siamo almeno 7 colleghi con il qq e tutti con circa 80-100 mila km e nessuno ha avuto problemi, manutenzione regolare da libretto ma non da nissan.

      • Giuliano si tratta di officine convenzionate con la societa’ di leasing. i tagliandi sono fatti seguendo le istruzioni del libretto uso&man.
        come Vi avevo anticipato il problema era il filtro, il giorno dopo ferragosto ho portato la macchina in un’officina Nissan a Bolzano (veramente competenti) che hanno sistemato il qq. (sostituiti filtro del gasolio e filtrato tutto il carburanre del serbatoio. ritorno una bomba! 7 in macchina con siluro portabagagli sul tetto Verona Roma 4 ore.

        ciao a tutti

  20. sono un potenziale possessore di una nissan qq nel senso che sto per acqustarne una usata del 2009 acenta 1.5 con 11000 km..sono pieno di dubbi per via dei commenti negativi..leggendo tutti i commenti ho appreso di questo difetto ma sono d’accordo con chi ha scritto che ci sono difetti in ogni casa per esempio io ho una ford focus del 2003 la quale anche se a me ancora non è capitato ( ho 84 mila km) ha come difetto la rottura del volano sicura arrivato intorno ai 100 mila..
    comunque volevo rispondere a chi ancora non conosce il decreto Monti il quale consente di non perdere la garanzia anche facendo i tagliandi da “Peppe sotto casa”( leggasi meccanico di fiducia) a condizione però di poter documentare i lavori con fattura e dimostrando di aver montato ricambi “..originali o equivalenti” e seguito la tempistica della casa..

    • @Stefano, il Decreto Monti (oggi Normativa 461/2010) permette ai meccanici indipendenti, di acquistare a buon mercato le informazioni necessarie per effettuare interventi di manutenzione ordinaria sulle vetture coperte dalla garanzia di casa auto (listini ricambi, adattabilità dei prodotti aftermarket, schede tecniche, ecc.).
      A proteggere l’automobilista c’è il codice del consumo.
      Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la pagina “Chi siamo“.

  21. Stefano,
    per quanto ho subito di persona, potrei sparlare e sparlare della Nissan ma da persona “Onesta” ed “Obbiettiva” mi permetto di darti un consiglio…Va bene QashQai (è una bella e confortevole autovettura) ma, se puoi, prendi un’altra motorizzazione, ad esempio il 2.0dCi o il benzina( sono motori Nissan); il problema della bronzina è solo del 1.5dCi (motore Renault). Resto a disposizione per eventuali e/o ulteriori chiarimenti…

    • Devo cambiare auto sono attirato dalla qashqai,anchew vecchio modello,ma il 15 dci e’ unico o c e quello con 105 cv 3 quello con 110 cv? O il problema e’ di entrambi per le bronzine?Grazie

      • salve, io ho una renault col motore 1.5 dCi e ha ben 10 anni. Questo motore (si tratta del k9k) è molto diffuso ed è utilizzato per molti modelli di auto, anche vetture Nissan. E’ un propulsore che ha molti pregi, è potente, consuma poco ed è silenzioso. Io ho percorso 156.000 e l’auto continua ad andare bene. Due anni fa ho sostituito la pompa del servosterzo (un guasto che non riguarda il motore) e ho appena rifatto gli iniettori a 155.000. Parlo però di una 1.5 dCi che ha 10 anni e ha percorso 156.000km. Oggi il 1.5 dCi ha subìto molte migliorie e aggiornamenti, ed è utilizzato anche su altre auto piuttosto costose come le Gran Scenic. Ho parlato con molti meccanici in questi ultimi tempi, meccanici che lavorano su molte auto, Citroen, Renault, Kia, VW, jaguar ecc e mi hanno detto che il 1.5 dci è un ottimo motore, tra i migliori. Affidabilità pari alle altre marche. Ho parlato anche col capo officina Renault della mia zona, officina dove ho fatto i tagliandi in questi anni e i due interventi. Mi ha detto che non bisogna generalizzare e che la maggior parte dei 1.5 dCi non hanno problemi.. è vero che c’è stata una partita di motori difettosi (con bronzine difettose) ma si tratta di una percentuale ristretta rispetto a tutti i 1.5 dCi prodotti e circolanti. Che dire, questo è quello che mi hanno riferito, io sono dell’opinione che bisogna prendere un modello che non sia di quelli difettosi. Consiglio di fare una ricerca in rete per capire quale Quasquai prendere, ovvero quali sono gli anni di produzione da evitare. Saluti

        • @Cris, 10 anni fa la tua stessa auto fu venduta in promozione ad un migliaio di tassisti a Roma. Ancora stanno maledicendo la Renault per questo motore. Come ho scritto all’inizio dell’articolo, per salvarsi occorre utilizzare l’auto con coscienza, facendola scaldare bene la mattina prima di partire, sostituendo l’olio non a 30 mila chilometri ma a 10/15.

          • Si, io ho sempre sostituito l’olio a circa 15.000 forse qualche volta a 18.000/20.000, ad ogni modo sotto consiglio del capo officina renault che mi diceva di anticipare il cambio d’olio… inoltre mai tirato prima di farla scaldare, sono sempre stato attento (sono del parere che le auto debbano esser trattate come fossero esseri e non come macchine!). Le partenze con un po di riguardo, decisive per la vita del motore.

  22. Per il QQ esce il nuovo 1.6 TurboDiesel da 130CV!!!…dopo la sola del 1.5!!! Qualcuno sa se il 1.6 td è sempre un motore Renault?

  23. Stesso problema anche io! Qq del 2007, 83000 km. Mai Nessun problema e nessuna spia, improvvisamente poi ha rifiutato di accendersi. Atttualmente è in una concessionaria (anche se definirla cosi mi sembra davvero un complimento che non meritano) della provincia di torino, tale Peila srl.
    L’auto è stata trasportata li in carroattrezzi mentre ero in ferie.
    Alcuni giorni per la diagonsi, poi comunicano un problema alla cinghia e alle valvole. Concedo il mio avvallo per la riparazione quantifocata in 1600 euro… Poi la sopresa, la macchia non va ancora… Fanno passare 10 giorni senza dirmi quale sia il problama e poi, come in un impeto di generosità, mi propongono l’affare del secolo: acquistare un nuovo quasqai a 16600 + il rottame del mio!
    Ovviamente rifiuto edattualmente sono in attesa che mi restiuiscano l’auto non funzionante (hanno evidentemente sbalgiato la prima diagnosi perchè dalle mezze parole dette sembra che il problema sia proprio il solito…)

    • Ciao Giuseppe, se il motore non si avvia e sembra bloccato allora potrebbe essere il famoso problema di grippaggio delle bronzine….
      Io ho avuto il tuo stesso problema fuori garanzia, prima di andare in Nissan fatti fare un paio di preventivi da qualche officina che tratti ricambi Renault, io ho sostituito il motore completo l’ho acquistato in Renault e mi è costato quasi la metà che non sostituire solo il monoblocco passando da Nissan!! Se hai bisogno di info e vuoi vedere il lavoro sono di Ciriè marcovina@vodafone.it

  24. Salve a tutti,sono giovane e faccio l operaio,vorrei acquistare una qq,possibilmente 2.0 visto la mole e il peso della macchina…comunque vorrei prendere un buon usato,e sarei indirizzato ad una qq del 2010…avete gentilmente avvertenze o allarmi da espormi su questo motore?sarei anche orientato sul benzina,salvo il successivo montaggio di un impianto GPL…grazie anticipatamente siete utilissimi!!!alex88

  25. vorrei acquistare il qashqai meglio il benzina o il 1500 a gasolio.faccio 10000 km all’anno quasi tutti in città ,però il 1600 a benzina è un motore ancora vecchio ho paura dei consumi mentre il 1500 a gasolio ha il turbo ed è più divertente ma mi preoccupa il filtro antiparticolato che mi si intasi spesso.ho notato poi che questo motore ha la cinghia di distribuzione mentre il 1600 a benzina è ancora a catena.dopo quando si cambia la cinghia vista la spesa eccessiva

    • HO UNA NISSAN QASHQUAI 1600 BENZINA E ANCHE IO FACCIO POCHI KM CIRCA 12000 L’ANNO QUASI TUTTI IN CITTA’. HO LETTO SOLO PROBLEMI SULLE QQ DIESEL FORSE PERCHE’ SONO LE PIU’ VENDUTE RISPETTO AL BENZINA!!!
      IL 1600 NON CONSUMA MOLTO. I PROBLRMI CI SONO ANCHE SU QUELLE A BENZINA SOLO CHE SI SENTE PARLARNE POCO PERCHE’ SONO MENO VENDUTE.
      COMUNQUE ATTENZIONE AL BENZINA!!!
      DOPO CIRCA 10.000 KM HO AVVERTITO UNA VIBRAZIONE CON MOTORE AL MINIMO E QUANDO SPEGNEVO IL MOTORE. INIZIALMENTE I MECCANICI NISSAN NON RIUSCIVANO A SENTIRLO POI VEDENDO UNA DONNA1!!… PENSAVANO CHE ERA UNA MIA FISSAZIONE. IO DI MECCANICA NON CI CAPISCO NULLA PERO’ HO MOLTO ORECCHIO E GUIDANDO LA MACCHINA TUTTI I GIORNO AVVERTO SUBITO C’E’ QUALCOSA DI DIVERSO…
      HO INSISTITO PIU’ VOLTE DEL RUMORE IN OFFICINA E POI CON IL TEMPO QUESTO RUMORE CHE DA PRINCIPIO ERA LIEVE, HA COMUNICIATO AD AUMENTARE. COSI’ FINALMENTE MI HANNO DATO RAGIONE IL RUMORE ERA IL SUPPORTO DEL MOTORE. DOPO 15000 KM AVVERTO NUOVAMENTE LO STESSO RUMORE, MI SONO RECATA IN OFFICINA E MI HANNO LASCIATO INTENDERE CHE ERA UNA MIA FISSAZIONE …. DOPO VARIE MIE INSISTENZE SEMBREREBBE CHE SI DEBBA SOSTITUIRE NUOVAMENTE IL SUPPORTO DEL MOTORE. NON MI HANNO DATO ANCORA APP.TO IN QUANTO MI OCCORRE LA MACCHINA DI CORTESIA CHE AL MOMENTO NON E’ DISPONIBILE.
      HO CONTATTATO LA NISSAN CENTRALE PER CHIEDERE SE C’ERA QUALCHE RICHIAMO IN MERITO MA MI HANNO DETTO DI NO, HO CHIESTO COME MAI SI ERA VERIFICATO SOLO DOPO 15000 KM LO STESSO PROBLEMA MA LA RISPOSTA E’ STATA, DA UNA PERSONA FEMMINILE MOLTO ANTIPATICA, ARROGANTE ECC ECC. ( NON VOLGIO ESSERE VOLGARE) CHE MI DOVEVO RIVOLGERE ALL’OFFICINA ……ECC. ECC.
      INOLTRE HO L’ARIA CONDIZIONATA CHE PUZZA, NONOSTANTE IL CAMBIO DEI FILTRI E L’IGIENIZZAZIONE NON RIESCONO A RISOLVERMI IL PROBLEMA;
      INOTRE NON ENTRANO BENE ALCUNE MARCE, MI HAANO DETTO CHE ERA DIMUNUITO K’OLIO DEL CAMBIO, NON E’ STRANO CHE SI CONSUMI? DOPO AVERLO RIPRISTINATO, DOPO POCHI KM DI NUOVO NON ENTRANO LE MARCE…STRANO! NO?
      LA MACCHINA NON HA ANCORA DUE ANNI, E’ ANCORA IN Garanzia…MA LA GARANZIA COSA RICOPRE? SE CI FOSSE UNA PERDITA O FOSSE UN PROBLEMA DEL CAMBIO, PERCHE’ MI HANNO DETTO CHE NON E’ UN LAVORO DA ESEGUIRE IN GARANZIA?

      • @Katia, la garanzia copre ogni genere di difetto, compresi i supporti motore ed eventuali ripristini del cambio con perdite varie.
        Fattela sistemare tutta prima della scadenza della garanzia!
        Se dovessero ancora dirti che sono tue fissazioni, fai finta di non sentirli!

        • ma se mi cambiano nuovamente il supporto del motore per la seconda volta e poi dopo 15000 km fa nuovamente rumore,ma la ganzia e’ scaduta, è in garanzia la sostituzione? (potrebbe essere un difetto di fabbrica!!!)
          inoltre vorrei sapere se una volta cambiati i filtri ed effettuata l’igienizzazione dell’aria condizionata ma puzza ancora, cosa si puo’ fare?
          ultima cosa : gli amoortizzatori che fanno alzare il portellone posteriore non funzionano bene, il portellone non si alza bene , rimane a meta’, la sostituzione è in garanzia?

          • @Katia, anche se la garanzia della casa automobilistica scade, i ricambi sono sempre garantiti per 2 anni! Questo lo prevede il codice del consumo. Speriamo solo che i supporti vengano modificati (solitamente avviene questo se un ricambio da problemi).

            Il trattamento per l’aria condizionata dovrebbe eliminare i cattivi odori. Che genere di odore percepisci?

            Fatti cambiare anche gli ammortizzatori del portellone, sperando solo che non li facciano rientrare nella fascia “materiali di consumo”

        • PER QUANTO RIGUARDA IL SUPPORTO DEL MOTORE MI HANNO DETTO CHE QUESTO E’ IL LORO PRIMO CASO CHE SI VERIFICA, QUESTA E’ LA SECONDA VOLTA CHE ME LO CAMBIANO!!SAI, SONO PREOCCUPATA PERCHE’ SE SOLO DOPO 15000 KM IL SUPPORTO DEL MOTORE VIBRA NUOVAMENTE, IO 15000 KM LI PERCORRO IN CIRCA UN ANNO, LA MIA GARANZIA DEI TRE ANNI E’ FINITA!! DOPO, L’INTERVENTO SARA’ A MIO CARICO?
          PER QUANTO RIGUARDA LA PUZZA ATROCE DELL’ARIA CONDIZIONATA, MI HANNO GIA’ CAMBIATO TUTTI I FILTRI MA DOPO QUALCHE GIORNO LA PUZZA SI SENTE NUOVAMENTE!!!
          ORA E’ VERAMENTE INSOPPORTABILE! DOPO AVER SPENTO l’ARIA CONDIZIONATA L PUZZA E’ VERAMENTE ABBOMINEVOLE, A MIA FIGLIA DI OTTO ANNI VENGONO I CONATI DI VOMITO!! E’ ACRE,SEMBRA UN MISTO TRA PUZZA DI CANE BAGNATO, FORMAGGIO ANDATO A MALE, NON SO COME SPIEGARLO!!!! MA NON E’ NORMALE!!IO UNA PUZZA COSI’ NON L’HO MAI SENTITA!! PENSA, HO AVUTO UNA CLIO PER 10 ANNI E NON HO MAI CAMBIATO I FILTRI O QUANT’ALTRO RELATIVAMENTE ALL’ARIA CONDIZIONATA, EPPURE….NON HA MAI PUZZATO!!
          COSA POSSO FARE? HO LETTO SU INTERNET DI “UNA SANIFICAZIONE” MA IN COSA CONSISTE? PENSI CHE POSSO RISOLVERE?
          GRAZIE
          KATIA

          • @Katia, se il supporto fa nuovamente rumore te lo devono sostituire per forza. Non possono mandarti in giro in quel modo. Per quanto riguarda la puzza, evidentemente utilizzano un pessimo igienizzante acquistato tramite i vari accordi di fornitura con aziende esterne. In questo caso ti consiglio di rivolgerti a un centro esterno. Dovrai pagare tu l’intervento ma sempre meglio che respirare quella puzza.

          • Katia, io la venderei, lo so sembra esagerato! magari dalla indietro in permuta, quella quasquai ti darà sempre noie e ti farà spendere tanti soldi, ho l’impressione che sia un auto nata male. Mi chiedo cosa è successo nelle catene di montaggio nissan, ho letto cose da brividi in rete. Se la vettura ha un buon valore in base alle quotazioni dell’usato, dalla via in permuta. Io ho un renault kangoo col motore 1.5 dci del 2003, ma problemi così non ne ho mai avuti. A breve la cambierò perché la mia renault kangoo ha oramai 10 anni, però devo dire che tutto sommato ho avuto solo la rottura della pompa del servosterzo 2 anni fa e ora cioè il mese scorso ho rifatto gli iniettori, però è comprensibile, l’auto ha percorso 156.000 km! ora ha solo un difetto, gli ammortizzatori scarichi ma non ha altri problemi per ora continuo ad usarla. Ma non prenderò una quasquai, magari una gran scenic o una citroen, che mi hanno detto che vanno molto bene… ciao.

  26. per quanto mi riguarda ti sconsiglio vivamente una quashqai.
    il primo motivo è perché sono uno dei tanti con il motore rotto (quindi mai più nissan in vita mia!), il secondo motivo è che guidare il 1.5 dci è come guidare un trattore.
    se posso permettermi, visto che ho appena preso una nuova kia soprtage, mi sento vivamente di consigliartela, davvero una signora macchina, peraltro sorella della hyundai ix35.
    nissa quashqai… se lo conosci lo eviti!!

  27. Salve a tutti.
    Leggendo questo Forum ho voluto raccontare anch’io la mia esperienza con una Nissan Quashqai 1.5 Diesel del 2008 senza DPF.
    Devo dire che come motore fino a poco tempo fa sono stato molto soddisfatto, ho avuto diversi problemi con le plastiche interne del cruscotto e portiere che continuano a spellarsi in continuazione.
    Purtroppo da un anno a questa parte ho accusato un lieve “buco d’accellerazione” a circa 130 Km/h, segnalato ai vari tagliandi mi è sempre stato detto non fosse nulla. Fatto sta che a 100.000 Km, quest’estate, in autostrada a circa 140 Km/h mi si accende la spia rossa di guasto motore e la macchina rallenta di colpo fino a 80 Km/h e successivamente, nonostante il contagiri salga regolarmente la macchina fatica a prendere velocità come se avesse perso buona parte della sua normale ripresa.La riprendo in mano il giorno dopo e torna normale con lo spegnimento della spia. Fatta controllare da un centro Nissan di Udine mi cambiano in garanzia completamente il blocco del servofreno. La uso per tutta l’estate e sembra andare bene..fino a 2 giorni fa in cui mi ha rifatto lo stesso identico difetto. Mi sot seriamente preoccupando. Già sentito l’officina dove la porterò nei prossimi giorni e mi hanno risposto che indagheranno…oltre al fatto che per il tagliando di 120.000 Km mi comunicano vada rifatta la trasmissione per un costo di 800 €????? non’è un pò eccessivo???
    Cordiali saluti
    Marco

  28. Salve a tutti.
    Solo dopo aver acquistato un qq 1.5 disel scopro (leggendo nei vari forum) del difetto del motore………………
    la macchina in questione è un usato 2009 con 52.000 km acquistata 3 giorni fa….
    spero di non aver fatto un cavolata……….visto che i 100.000 si avvicinano.
    Cordiali saluti.

  29. Ho letto con molta attenzione i vostri commenti, e le tante lamentele per un’autovettura indubbiamente bella . Sono entrato casualmente nel sito , perche’ per fine anno ho intenzione di acquistarne una nuova. Sono orientato ( ero ?? ) sul modello diesel 1,5 . A questo punto vi chiedo: devo optare per il 1,6 di nuova commercializzazione ? Oppure guardarmi intorno , coreane ad esempio ?

  30. Ho una QASHQAI + 2 2000 TDI (il TOP del modello)

    La uso solo per il fine settimana per esigenze personali.
    Ho fatto 7000Km in 6 mesi, ho avuto tre blocchi del motore cioè mi limitavano i giri a 2500 e non andava oltre per problena al sistema “FAP” non c’è nessuna spia che ti indichi che il catalizzatore è pieno e/o è in fase di rigenerazione. Mi sono sempre recato dal concessionario il quale mi ha forzato la rigenerazione.
    Ora a 7000Km è comparsa la scritta “RICHIESTA MANUTENZIONE” ho portato la macchina dal concessionario è mi ha detto che dovevo fare il tagliando. Ho ritirato la macchina spendendo 285,00€ per il tagliando.

    Ho detto al concessionari ” ma ogni 7000km e/o sei mesi devo spendere circa 300,00€ per il tagliando o altro?” risposta con solo un sorrisono tra le labbra.
    Mi ha riferito poi che ogni tamto devo andare in tangenziale/autostrada in terza marcia ai 100k/h per portare il motore a una temperatura alta. Non mi sono preso il cane per avere l’impegno di ogni sera portarlo fuori a fargli fare i bisognini ma mi sono trovato una macchina con le stesse esigenze!!!!!

    Ho chiamato la Nissan per analizzare il problema, vediamo cosa mi rispondono.

    Ciao a tutti

    • Abbiamo discusso di questi problemi, quest’oggi con dei meccanici durante un corso di formazione.
      Per queste vetture è importantissimo eseguire il tagliando ogni 10/15000 chilometri. Come lubrificanti utilizzate Kroon-Oil o Lucas e aggiungete l’additivo nanotecnologico.

      Se volete maggiori delucidazioni contattatemi in privato o su Facebook. Purtroppo ci sono argomenti che non possiamo trattare pubblicamente.

      • sono un possessore della tanto vituperata qasqhay 1.5 dci e anche io ho avuto lo stesso problema riscontrato da molti di voi.. fusione delle bronzine a 83mila km con cinghia e guarnizioni “incollate” così mi hanno detto.. per fortuna era ancora tutto in garanzia e quindi vai con la sostituzione delle bronzine, pistoni, smerigliatura delle valvole, sostituzioni delle varie guarnizioni e rettifica della testata più sostituzione della turbina. ora ho percorso 10mila km e vorrei fare il cambio dell’olio più filtri vari.. ora che olio dovrei usare per stare tranquillo?

  31. Salve, dovrei acquistare un’auto nuova. Tra le varie opzioni che sto valutando, c’è anche la Renault Scenic XMod 1.5 dci da 110CV e il Nissan Qashqai 1.6 16v benzina+GPL.

    I numerosi problemi di cui si discute qui valgono per lo più per il diesel o anche per il bifuel? Avete recensioni e/o informazioni sul bifuel Nissan?

    grazie

  32. Salve sono trascorsi appena 40 3 mesi dal ritiro del qashqai 15 disel del 2011 qualcuno mi puo’ dire se ha riscontrato problemi in genere visto che percorro 25000 mila km all’anno letto quando sopra citato sono un po preoccupato . grazie

  33. salve sono carmelo e sono in possesso di un furgone kangoo 1900 del 2001 con 145000 km, sto furgone ha probleni di accensione non parte,il motorino di avviamento girando la chiave non riesce a fare girare il motore e si riscaldano i cavi lo debbo far partire a spinta,alcune volte parte come se nulla fosse.Faccio sostituire motorino d’avviamento e metto una batteria piu grossa ma non cambia niente uguale a prima. Dopo smontiano tutte le cinghie della disribuzione, togliamo le candelette e facciano girare il motore e gira sotto sforzo e il motorino non riesce a far partire sto cavolo di motore,e deve partire a spinta e funziona perfettamente senza alcun rumore strano. Secondo voi qualè il problema? fatemi sapere qualche notizia, se per caso e già capitato a qualche sfortunato come me. grazie a tutti per l’attenzione a presto.

  34. HO UNA NISSAN QASHQAI 1600 VISIA BENZINA.
    NON SONO COMPETENTE PER QUANTO RIGUARDA LA MECCANICA MA HO MOLTO ORECCHIO ED AVVERTO OGNI PICCOLO RUMORE DELL’AUTO CHE GUIDO.
    AL 1° TAGLIANDO 08/03/2010 17.000 KM HO FATTO NOTARE CHE AVVERTIVO UNA VIBRAZIONE SULLA PARTE DESTRA CENTRALE POSTERIORE A REGIME MINIMO E SI SENTIVA MOLTO BENE QUANDO SI SPEGNEVA L’AUTO. MI HANNO DETTO CHE NON ERA NULLA TUTTO A POSTO.
    IL 13/04/2011 DOPO VARIE TELEFONATE E INSISTENZE SEMPRE SULLA STESSA RUMOROSITA’, SONO TORNATA IN ASSISTENZA MI HANNO DETTO CHE AVEVO RAGION, CHE ERA LA PRIMA VOLTA CHE SI VERIFICAVA QUESTO PROBLEMA E MI HANNO SOSTITUITO IL SUPPORTO DEL MOTORE E L’ISOLATORE MOTORE. QUESTO A KM.19656.
    ORA A 32.000 KM E POSSIBILE CHE QUESTO CAVOLO DI SUPPORTO DEL MOTORE VIBRI NUOVAMENTE? E’ POSSIBILE CHE QUESTO PROBLEMA SI SIA RIVERIFICATO SOLO DOPO ALTRI 13.000 KM? NON E’ CHE QUESTO E’ UN DIFETTO DI FABBRICA?
    SUCCESSIVAMENTE ALLA SOSTITUZIONE DEL SUPPORTO DEL MOTORE, QUANDO MI HANNO RICONSEGNATO L’AUTO, LA MACCHINA FACEVA UN ALTRO RUMORE: UN CERTO “STOK” CON LE MARCE BASSE AL MINIMO.
    MI HANNO DETTO CHE HANNO SERR.MOZZI DELLA RUOTA ANT.DX E SX. QUESTO IDENTICO RUMORE IO LO AVEVO AVVERTITO ANCHE SULLA MACCHINA DI CORTESIA (NISSA MICRA) E L’HO FATTO PRESENTE ALLA RICONSEGNA DELLA STESSA.
    QUESTO E’ AVVENUTO A KM. 21.000
    IL 27/10/2011 A KM. 27.950 SI E’ VERIFICATO UN NUOVO RUMORE, CHE LORO NON RIUSCIVANO COSI’ DICONO, A CAPIRE, CIOE’ UNA RUMOROSITA’ ANTERIORE TIPO METALLICA, ALL’ALTEZZA DEL CAMBIO IN DECELERAZIONE. MI HANNO DETTO CHE NON C’ERA NULLA. DOPO VARIE MIE INSISTENZE E DOPO ESSER TORNATA PER BEN TRE VOLTE IN ASSISTENZA, A KM. 28950 MI HANNO RISOLTO IL PROBLEMA DICENDOMI DI AVER SERRATO UN CARTER CHE SI TROVAVA SOTTO IL CAMBIO E SERVE AD ISOLARE L’ABITACOLO DALLA MARMITTA. BO!!!!
    CHE VUOL DIRE? COMUNQUE ORA NON LO FA PIU’.
    PERO’, DITEMI SE E’ NORMALE, DA MAGGIO QUINDI A CIRCA 25.000 KM. L’ARIA CONDIZIONATA PUZZA QUANDO VIENE SPENTA, UNA COSA SCHIFOSA!!! DOPO AVERLO FATTO PRESENTE MI HANNO DETTO CHE ERA NORMALE E CHE AL SECONDO TAGLIANDO AVREBBERO CAMBIATO I FILTRI DELL’ARIA CONDIZIONATA.
    AL SECONDI TAGLIANDO A KM. 31553 MI HANNO CAMBIATO I FILTRI MA LA PUZZA SI SENTE ANCORA. E’ NORMALE CHE SI DEBBA SENTIRE QUESTA PUZZA? POSSIBILE CHE NON C’E’ UNA SOLUZIONE?
    IN OCCASIONE DEL 2° TALIANDO OLTRE ALLO STESSO RUMORE DEL SUPPPORTO DEL MOTORE GIA’ SOSTITUITO (CHE LORO DICONO DINON AVVERTIRE TALE RUMOROSITA’) SI E’ VERIFICATO UN LTRO PROBLEMA : LA RETROMARCIA SPESSO NON ENTRAVA BENE. MI HANNO DETTO CHE SI ERA ABBASSATO IL LIVELLO DELL’OLIO DEL CAMBIO E LO HANNO RABBOCCATO. MA E’ NORMALE UNA COSA DEL GENERE A KM. 31553? FATEMI SAPERE, QUESTA MACCHINA MI DEVE DURARE PER UN PO’ ALTRIMENTI L’AVREI GIA’ CAMBIATA!!! GRAZIE. KATIA

    • @Katia, i rumori derivanti a carter e simili, fanno parte del gioco. L’importante è risolverli.
      Il cattivo odore proveniente dal climatizzatore è risolvibile igienizzando l’impianto.
      L’olio non viene consumato o bruciato. Può calare di livello in caso di usura (vedi pastiglie freni che spesso condivide con la frizione la stessa vaschetta).
      Oppure c’e una piccola perdita che se così fosse andrebbe ricercata e isolata.

  35. Ho una nissan qashqai +2 2000 cc -> 30.000€ di auto
    Proprietaria da 9 mesi di ciu 2 mesi dal concessionario
    quasi 8 rigenerazioni forzate
    1 tagliando a circa 7000Km costo 300,00€
    Sostituito sonda di temperatura FAP
    oggi ancora ferma dal meccanico per blocco motore
    Per il concessionario sono un autista imbranato, non giudo bene
    E dire che ho quasi 30anni di guida, mai avuto problemi
    Per il concessionario devo 1 volta alla settimana andare in supestrada
    andare ai 70Km/h in 3 marcia per circa 30Km
    Mai visto macchine andare in supestrada ai 70km/h
    forse qualche donna paurosa/prudente con qualche utilitaria

    Chiamato la Nissan ben due volte
    Risposta
    la prima devo ascoltare i consigli del concessionario
    cioè sono un autista imbranato
    seconda volta attendo risposta.

    Concludendo
    Mi viene da pensare che forse è meglio comprare macchine di seconda mano che si conoscono

    Ciao a tutti
    Spero che una casa costruttrice giapponese non si perda in queste problematiche
    mi auguro buona fortuna

    • @Massimo, il problema è sul FAP e sfortunatamente non solo il tuo. Camminando sempre in città oppure a basse velocità il filtro antiparticolato si intasa. L’unico rimedio è quello di andare su una strada dove è possibile raggiungere almeno i 70/80 km orari.

      Pensa che su Roma c’è gente che prende l’autostrada Roma-Fiumicino, solo per sbloccare il filtro.

      Se poi non migliora dopo questa procedura, conviene smontarlo e tenerlo una notte intera sul banco con un additivo particolare all’interno.

      Personalmente, vista anche i costi raggiunti dal diesel, preferisco un’auto a benzina, da sicuramente meno problemi.

  36. Quasto vincolo sul FAP non mi è stato detto dal concessionario in tratativa d’acquisto e dopo, mi sono trovato la sorpresa.
    Sul manuale viene menzionato che quando il FAP sta funzionando si dovrebbe accendere una spia dedicata, questo non succede.
    Ora: o la macchina va!!!! o prenderò provvodimenti dedicati. Io vogli una macchina che funzioni e deve essere lei che si deve adattare a me e non io a lei.

    Sentendo in giro, parlando con amici/meccanici/altri che hanno macchine come la mia o altri con macchine che hanno il FAP, quello che dice il concessionaio sono delle m….te.
    Mi dico se ci sono dei vincoli con il FAP perchè non lo dicono in fase di acquisto?
    Mi stò deludendo anche la BOSCH che costruisce questi FAP.

    Ciao

  37. Purtroppo anche la mia Nissan Qashqai 1.5 diesel (2011), poco meno di 10.000 km, effettuato un controllo per una perdita di olio al motore, l’assistenza Nissan mi riferisce che è da cambiare la turbina. Mi chiedo se è un problema frequente sulle qashqai, inoltre una volta sostituita la turbina si può stare tranquilli oppure…
    Grazie Domenico.

  38. anch io ho un qasqai 1.5 mi si e fuso il motore macchina sempre tagliandata ogni 20000km catena cambiata a 90000km come consigliato dalla nissan e poi a 95000km boom un rumore porto la macchina dal meccanico di fiducia motore tutto rotto chiamo alla nissan e da piu di una settimana aspetto ancora loro cosa mi consigli?

  39. Nel 2010 ho acquistato un Nissan Qashqai 1500 diesel,attualmente l’auto ha 35.000km e presenta un difetto alla frizione.Rivoltomi all’officina autorizzata Nissan mi hanno confermato il difetto e allo stesso tempo hanno dichiarato che essendo un pezzo definito d’usura,la Nissan Italia non rispondeva del problema.Di ciò informavo la Nissan Italia che attraverso una operatrice “alquanto maleducata” mi confermava che la Nissan Italia non rispondeva in merito ma, testuali parole, di arrangiarmi! (da premettere che sono trascorsi dieci giorni dal momento della mia chiamata,al momento in cui sono stato contattato).Finita la “brillante conversazione” con l’operatrice suddetta (che parlava in rappresentanza della Nissan italia),richiamo dopo qualche minuto il callcenter della Nissan e parlo con un’altra operatrice spiegando dettagliatamente l’accaduto,e la nuova operatrice mi assicura che il caso sarebbe stato indirizzato a chi di competenza e che sarei stato ricontattato al più presto!ancora dopo dieci giorni aspetto la chiamata!!!!!!

  40. Ciao Giuliano…oggi in una ripartenza in salita da folle e con il freno a mano inserito su una strada di montagna il mio quashai 2.0 tdci all-mode è rimasto in folle non riuscendo più a inserire nessuna marcia, la leva del cambio andava in direzione destra e sinistra senza riuscire ad andare in avanti o indientro non potendo quindi inserire qualunque marcia.Dopo vari tentativi ho fermato e spento la macchina. Dopo circa 3 ore ho riprovato in discesa ad inserire la 5° con una botta forte al cambio riuscendo a far funzionare come per miracolo nuovamente il cambio. Cosa può essere successo?
    Adesso la macchina ha 61.000 km e fuori garanzia, ma ti segnalo che quasi 2 anni fa a 25.000 km in garanzia ha subito la sostituzione della frizione e del volano perchè vibrava, difetto che ancora si ripete con il motore a caldo.
    Posso fare ancora qualcosa per farmi sistemare i danni da Nissan?

    • @Luca, la frizione che ti hanno sostituito è coperta da 2 anni di garanzia, indifferentemente da quella della casa automobilistica.
      Adesso che la stai utilizzando ti sta dando problemi oppure sembra essere tornato tutto apposto?

      • Giuliano.. la frizione continua a darmi problemi, è la concessionaria che mi ha sostituito la frizione mi ha negato i 2 anni di garanzia sulla ripazione perchè mi dice che è un intervento fatto con la garanzia ufficiale nissan e non prevede altre garanzie.

        • Adesso cosa posso fare per farmi riconoscere la garanzia sulla frizione sostituita? e quindi farmi sistemare nuovamente la macchina ?

          • Ti confermo che nissan mi ha risposto telefonicamente che non intendono riconoscermi la garanzia di 2 anni sulla frizione sostituita in garanzia a 25.000 km. Loro sostengono che gli interventi fatti in garanzia non hanno ulteriori garanzie. Dopo 3 anni appena ti scade la garanzia è tutto a carico del cliente.. Sono dei ladri..

          • @Luca, il codice del consumo (che non l’ho scritto di certo io) parla chiaro: 2 anni di garanzia su tutti i ricambi indifferentemente se l’auto è ancora in garanzia. Abbiamo chiesto un parere a un nostro partner. In giornata ti darò una risposta certa.

          • @Luca, ti confermo che la garanzia sul ricambio è di 24 mesi. Esistono però due modalità di controllo ed eventuale riconoscimento dell’intervento in garanzia.

            1) Se la difettosità della frizione si fosse manifestata prima dei 6 mesi dall’istallazione, il venditore (in questo caso la concessionaria) aveva l’obbligo di smontarla e sostituirla in garanzia.

            2) Essendo passati più di 6 mesi, spetta a te farla smontare, richiedere l’intervento di un perito, attestare il difetto all’origine e richiedere successivamente la richiesta di garanzia alla concessionaria.

            Spero ti sia tutto chiaro.

          • Giuliano la concessionaria e la Nissan continuano a dirmi che i pezzi sostituiti in garanzia non hanno ulteriori garanzie… Sai darmi la legge?.. così scrivo direttamente a Nissan e chiedo la consulenza ad un perito?

  41. Ciao
    io ho un qq 1.5 dci n-tec con il filtro, l’auto e di fine giugno ha 35000 km tutti di autostrada, gia 2 volte mi si è accesa la spia rossa motore, non ci sono inefficienze la macchina va lo stesso senza problemi anche con la spia accesa, domani va in concessionaria.. secondo voi mi devo preoccupare??

      • allora sono andato a fare il ck sono usciti i seguenti codici
        p1525= co inf cc/vl def
        p2263= circuito di sovralimentazione 2.def

        allora da quel che ho capito è tubo intercooler dell’aspirazione sul lato distribuzione, si apre lungo la linea di stampaggio, in accelerazione si apre lasciando sfuggire la pressione.
        ma porcaccia glielo compro io un tubo che non si apre….

  42. Salve a tutti volevo anch’io darvi una notizia che spero possa essere utile a tutti, Renault Scenic 1,5 Diesel 105 Cavalli del 2007 fuso il motore a soli 130000 Km.Che desolazione………………..

      • Oggi ho avuto un ulteriore notizia che oltre alla fusione del motore si è rotta anche la turbina e sottocoppa…….i miei tagliandi venivano effettuati ogni 20000 km.Adesso volevo vedere di comprarmi un auto usata, ma non sono ancora convinto su un modello visto che io faccio quasi 23000Km l’anno. Tu cosa mi consigli???

  43. ciao ragazzi ..anche io sono un possessore di un QQ 1600 benzina ..a parte katia noto dai vostri commenti che i problemi riguardano sopratutto i motori diesel ?

  44. Salve a tutti
    Posseggo qashqai 1.5 dci immatricolata nel 2008,da circa 2 mesi si accende spia avaria motore…..dilemma….corro dal meccanico e nel controllo collegando centralina errore P 0606 ma non sene viene a capo, intanto rimango sempre a piedi…..Alla fine non parte più…Porto dal mecc.mi kiama e mi dice è partita la pompa della pressione…ovviamente garanzia scaduta..(57.000km)ma i 100mila nissan?non risponde ovviamente…risposta mecc.ti possono dire che nel gasolio c”era acqua….Però la verità è un”altra tanta pubblicita a qashqai ma devono sottolineare che i motori dci renault sono quelli vecchi…..ora capite il motivo delle rotture o guasti?Come mè ce nè altri(centralina,turbo,iniettori ecc.)io la vendo e mai più nissan.nb il benzina sembra vadi bene…… saluto a tutti..

  45. Sapete una cosa….
    tutti dicono di fiat… se si mettessero a confronto i 2 motori casa fiat disel e qashqai disel secondo voi chi ne esce vincente? FIAT ovviamente motori ultima generazione… non come renoult motori giacenza magazzino di qualche anno addietro cosi dicono….
    Mia sorella e mio cognato anno clio disel come mai il motore non ha nulla?ovvio è renault..
    Invece per fusione con nissan motori?????tirate le somme voi….
    CMQ.per chi dice che quello che si legge sui problemi sulle auto non penso siano inventate xkè non penso tutti navigano nel oro x cambiare auto, forse si scrive anche sfogarsi e scambi di idee e problemi sulle proprie auto.

    • @Luca, dal mio punto di vista i motori Fiat sono indistruttibili, sta di fatto che veicoli come Stilo, Multipla e Croma sono tra le più utilizzate tra i tassisti.
      Renault ha ottimi motori, l’unico neo secondo me sta nel tipo di lubrificante che consigliano e nell’abbinamento motore/telaio. Il 1.5 utilizzato sul Qashqai è troppo piccolo.

  46. Giuliano,sono daccordo con tè….Per sentito dire cmq.da atri amici alcuni conoscono mecc. che il motore montato sia obsoleto per la qasqai 1.5 si o no troppi problemi sono emersi anche sul 2.0….La cosa certa è ke cmq. tutti la stiamo prendendo ……
    Bè pazienza farò altri sacrifici x un”altra auto…
    Ma quale tra queste????
    Giulietta 1.4 benza o bifuel o gasolio?
    Delta benza 1.4 o il nuovo bifuell o gasolio?
    o audi A1 ??
    Cmq. ogni auto ha la propria rogna….
    Ma come la qashqai…Mammamia raga che delusione….

  47. Ciao Katia,
    ovviamente si è brutto da dire ma è cosi…….
    Alla fine se ne lavano le mani….
    L”unico interesse loro è vendere e abbindolare …
    E devo dire che ci sono riusciti…….

  48. Riguardo alla storia dell”acqua del serbatoio
    non l”ha detta il meccanico ma la cara nissan italia…tutto per non amettere la rottura della pompa.Quindi loro fanno scivolare tutto su di noi….Penso proprio che se le cose continueranno cosi qualcosa succedera in casa nissan per queste rotture dovuti al motore renault….

    • @Luca, questo blog è molto visitato e si capisce dai commenti che stanno arrivando su questo articolo. Ti posso garantire che oltre al nostro blog, ci sono molti altri forum che trattano lo stesso argomento. Sono certo che le case automobilistiche conoscono bene i limiti di alcune delle loro auto, perché ormai il mondo di noi automobilisti gira sul web.

      • Giuliano, ma se loro conoscono i problemi, come in questo caso, perchè non agiscono?
        Se questo motore ha problemi, perchè lo hanno rimontato sulla nuova QQ?
        Io vorreri acquistare una QQ ma leggendo i vari forum ci penserò bene…Ma possibile che ne vendano così tante?

          • Lo posso immaginare…Però visto che è un problema risaputo, non è il caso di prevenire? Sicuramente hanno fatto i loro conti, però se poi non rispondono dopo la scadenza della garanzia, oltre a non essere corretto (perchè loro ne sono consapevoli)rischia di farti cattiva pubblicità…no?

      • cIAO MI CHIAMO dAVID E MI SEMBRI FERRATO IN MATERIA QASHQAI+2 IO NE HO 1 è IL 2000 4WD
        DOPO 100000KM HA INIZIATO A PERDERE OLIO ED IO FACCIO TUTTE LE MANUTENZIONI POSSIBILI, MI HANNO DETTO CHE ERA LA POMPA DEL GASOLIO MA NON è CAMBIATO NULLA. IL MIO COLLEGA MECCANICO SOSTIENE CHE è TUTTO DOVUTO AL FATTO CHE PER LUI UNO DEGLI SFIATI è OTTURATO(CHIARAMENTE BISOGNA CERCARE) E QUINDI DATO CHE FACCIO MOLTA AUTOSTRADA L’OLIO EBOLLE ED ESCE DAL TROPPO PIENO DIETRO IL MOTORE E QUINDI VEDO LA PERDITA IN GARAGE!!! LA COSA BELLA è CHE IL LIVELLO DELL’OLIO NON SI ABBASSA MAI!!!
        GRAZIE SPERO QUALCUNO CAPISCA CHE COS’è. COMUNQUE IO HO SCRITTO ALLE IENE A STRISCHIA ALL’ADICONSUM ETC. TUTTO IN COPIA E NIENTE NESSUNA RISPOSTA!!! TRA L’ALTRO LA PERDITà SI è VERIFICATA DOPO L’ULTIMO TAGLIANDO IN CONCESSIONARIO A 101000 KM. COMUNQUE SEMPRE IL MIO AMICO MECCANICO SOSTIENE CHE 8KG DI OLIO PER IL 2.0 TDI SONO PARECCHI

        • QUESTE QASHQAI CI SONO COSTATE UN OCCHIO DELLA TESTA! UNIAMOCI, FORMIAMO UNA CASSA COMUNE METTENDOCI €100.00 PRO-CAPITE, (SIAMO TANTISSIMI) PRENDIAMOCI UN’AVVOCATO “CON LE PALLE” E ANDIAMO INSIEME CONTRO NISSAN, L’UNIONE FA LA FORZA…..

  49. @Giuliano,sono daccordo con tè..il bello di questi problemi o limiti delle nissan non è possibile che casa nissan non si prenda la sua responsabilità dei problemi riguardanti al motore. Non dico che deve risardire tutto il danno…. ma per lo meno il pezzo di sostituzione,la manodopera possiamo anche pagarla noi (automobilisti).Ma evidentemente PROFFESSIONALITà NISSAN è PARI A ZERO……CONCORDATE CON Mè SIGNORI AUTOMOBILISTI?…….

  50. salve sono nuovo volevo un consiglio su l’aquisto di un nissan qashqai+2 2000 td del 2008 34000 km siccome sono ancora in tempo per fermare l’aquisto aiuotooo

  51. @Fabio,non sò che dirti però leggendo i commenti ovviamente si accende la lampadina: cosa fare?Cmq.di sicuro una cosa certa è che i problemi saltano fuori dai 50.000km in poi…
    Non sò a quale prezzo la stai acquistando,ma se vai su un usato ti consiglio la Kuga.Il mio amico la comprata 2 anni fà ora ha 110.000 km e problemi ZERO!!!!!Piuttosto se spendi qualcosina in più ma vai sul sicuro(ovviamentese puoi).
    Si sà che i soldi non crescono sulle piante..Ma ti raccomando pensaci bene!!!!Ho visto cmq. kuga secondo semestre con 15.000 km le trovi sui 18 massimo 20.000 euro sono un pò tantini ma immatricolazione và guardata.Ciao

  52. ho aquistato una new qashqai è ho gia cambiato il motore tutto x cui dava dei problemi, e con tutto cio si accende ancora la spia rossa di avvertimento malfuzionamento io cosa devo fare adesso…………

  53. da 2400 e 2700 giri la mia nissan qashqai perde i giri con km 115.000 e 20 mesi di vita. la nissan di perugia mi ha cambiato la pompa di iniezione senza nessun risultato. cosa devo fare dopo tutto anche fuori garanzia

    • scusate ma le vostre soluzioni sono solo “vendila”? così freghiamo per bene un’altra persona che acquisterà l’usato. bella serietà

      • @Alessandro, assolutamente no! Per rimediare occorre tagliandare l’auto con più frequenza (ogni 10/15 mila chilometri).

        Ad ogni cambio olio inserisci un additivo per la pulizia interna e ogni 60.000 chilometri aggiungi all’olio un prodotto nanotecnologico in grado di ridurre gli attriti tra le parti meccaniche (pistoni, fasce, valvole, ecc.).

        In questo modo è possibile tenere a norma la temperatura del motore e limitare i danni alle bronzine e testata.

        Per maggiori informazioni, guarda il tagliando motore e cambio automatico eseguito su una Mercedes Classe B.

  54. Ho la qashqai 1600 TDI, ottimo motore. Piccolo problema per due volte si è inchiodata la retromarcia (non si d’isinserisce) poi dopo qualche tentetivo va in folle. Km 1500–
    Sarà qualcosa di grave??
    grazie

  55. carissimo giuliano mi chiamo corvo filippo ho acquistato un quasquay nel novembre 2007 tagliandato tutto nissan ultimo tagliando novembre 2011 compreso cinta di distribuzione A 100.000KM DOPO 2 MESI ROTTURA DEL MOTORE MOTIVO :problemi di bronzine riscontrato anche dai meccanici nissan e da un mio amico meccanico.Sono 15 giorni che la macchina è ferma alla nissan e ancora aspetto notizie.Ho letto su vari link che ci sono centinai di questi casi e la nissan non vuole prendersi le sue responsabilità per come la penso io che la nissan ha truffato e continua a truffare i suoi clienti e mi sono rivolto a un legale.aspetto tue notizie su questo problema.

    • @Cesare, è importante che scriviate tutti alla Nissan. Stiamo parlando di un difetto riscontrato su tutti i modelli 1.5 e per questo motivo ritengo che solo un’azione di massa possa essere in grado di mettere un di pò paura alla casa automobilistica. Se è necessario scrivete anche alla redazione
      di Quattroruote.

  56. posssiedo una quashai 1,5 diesel del 2007 con 70000 km stamattina 26.04.2012 si è rotto il motore con rumori stranissimi ronzii scfricchioli fruscii non va più di 50 km orari il meccanoico pensa che sia la turbina che schifio questa nissan motore renault ciao e in bocca al lupo a tutti un calcio alla quashai

  57. ciao a tutti ragazzi…… volevo sapere visto che ho acquistato una nissan maledetta cl 1.6 si sente puzza di bruciato nel vano motore mi hanno detto che e la centralina ma la macchina non mi segnala nulla.. mi potete aiutare grazie amici………………..

  58. CARO GIULIANO DEL PROBLEMA DEL MOTORE RENAULT K9K MONTATO SUI QQ E DEL LORO DIFETTO E DI COSA MI è CAPITATO TE L’HO SCRITTO IL 7-4 2012.HO ANCHE SCITTO A QUATTRORUOTE E MI ANNO E MI ANNO RISPOSTO DICENDOMI CHE LORO DI QUESTO PROBLEMA DELLE BRONZINE NE AVEVANO PARLATO CON UN ARTICOLO USCITOA DICEMBRE 2010.ALLA NISSAN NON HA IMPORTATO NULLA A CONTINUATO A MONTARE QUESTI MOTORI RECANDO DANNI ENORMI AI SUOI CLIENTI.LA MIA MCCHINAè è FERMA ALLA NISSAN DA UN MESE EMEZZO, MI ANNO FATTO DUE PROPOSTE UNA 50E50 ED UN’ALTRA 70 E30 PER CENTO SUI PEZZI E MANODOPERA A CARICO A Mè NON HO ACCETTATO ED HO MESSO TUTTO IN MANO AL MIO LEGALE. SCRIVERO’ANCHE A TUTTI I GIORNALI E QUODIANI CHE SI OCCUPANO DI AUTO ALIVELLO NAZIONLE,E SPERO CHE LO FACCIANO ANCHE GLI ALTRI CHE ANNO QUESTO PROBLEMA. SALUTI A TUTTI FILIPPO

  59. Buongiorno a tutti ,
    ho una Nissan Qasqhai dell’Ottobbre 2007 con garanzia extesa di 5 anni. Tre settimane fa, ad 88.000 km comincio ad avvertire un ticchettio metallico proveniente dalla testa del motore , a parte questo la macchina sembrava andare normalmente. La porto alla Nissan dove imputano il problema a turbina ed intercooler sporchi di olio , quindi da cambiare. L’intervento viene effettuato in garanzia. Ed ora il colpo di scena. Dopo l’intervento sussiste ancora il ticchettio, l’officina dopo altri controlli mi dice che il motore e’ da cambiare ma ,ATTENZIONE, questa volta potrebbero essreci problemi con la garanzia avendo io fatto il tagliando del 2009 in ritardo!! Chiaramente minaccio subito di andare per vie legali, a breve avro’ la risposta della Nissan. Ma vi rendete conto ? Intanto comincero’ ad alzare un polverone presso giornali , riviste e associazioni consumatori e poi dopo la risposta vedro’ il da farsi….Cosa mi consigliate?
    Grazie

    Andrea

    • carissimo ANDREA: con me sfondi un portone aperto! se vuoi leggi quello che ho scritto a GIULIANO COSIMETTI per quel che riguarda la mia qashqai….FORMIAMO UN GRUPPO, SIAMO IN TANTI, L’UNIONE FA LA FORZA! IO INTENDO ANDARE A “MI MANDA RAI 3″ quest’autunno perchè voglio vedere in faccia questi signori di NISSAN ITALIA…se hanno il coraggio di presentarsi e comunque vorrei almeno mettere in guardia un pò di ITALIANI…..sai come si dice: UN CLIENTE SODDISFATTO VALE PIù DI TANTA PUBBLICITà…….INVERSAMENTE………!
      CIAO, FAMMI SAPERE CHE NE PENSI

  60. buonasera a tutti

    o comprato una nissa qashqai del 2007
    con 37.000 km a circa 89.000 km
    sie fusa una biella dopo un cambio dolio
    di consegunza o dovuto rifare il motore
    la nissan dice che non cisono gusti sui motori
    qashqai 1.5. poi misie bloccata la turbina per du volte di seguito

  61. mi sono scordato di chiederti una cosa
    dopo che o rifatto il motre. si sente una
    specedi di dilatazzione temica
    cioe fa un rumore come quando i termosifoni vanno in temperatura prima non lo faceva
    da che e dipeso?

    • @Daniele, non saprei che dirti. E’ difficile dare consigli senza vedere l’auto. Per quanto riguarda il motore, anche con una biella fusa il motore gira lo stesso, al massimo può fare un pò di rumore. Insistendo logicamente, puoi portare alla rottura dell’albero motore. Con una biella rotta invece, il motore cessa di funzionare.

      • ho acquistato una qashqai usata del maggio 2011 con 2200 km pagata prezzo affare l auto e intatta cosa devo fare per farmi guardare l auto dalla nissan per sapere se ha qualche problema io gia ci sono andato ma con solo 50 mt di strada percorsi dalla strada al ponte dell autofficina mi hanno detto che ho fatto un affare perche l auto e nuova e si vede che e stata per molto tempo in garage ma nient altro nessuna prova su strada ne si sono degnati di alzare il cofano l auto cmq l ho fatta anche tagliandare alla nissan prima di acquistarla ma con tutto quello che si legge non si sa mai

        • la ringrazio del consiglio posso ora a 3250 km fare una pulizia agli iniettori immettendo un additivo all interno del carburante visto che di tanto in tanto a 1500 giri durante il passaggio in terza marcia l auto sembra avere un vuoto di ripresa ? io ho pensato che stando troppo tempo ferma si siano un po incrostati epoi ho sentito parlare di un additivo che va all interno dell olio motore metabond che riduce l artrito e addirittura migliora le prestazioni e ne riduce i consumi e possibile e vale la pena provarlo? grazie ancora

  62. ho acquistato un qashqai 1500 gasolio nuovo nel 2011 ,x il momento ho fatto solo 10000 km ed è tutto ok zero difetti,dovrò preoccuparmi in seguito x la rottura motore o nelle nuove versioni il difetto è stato eliminato?

  63. ciao giuliano ti volevo chiedere una cosa da qcuando o messo il gasolio piu arrichito la macchina. come si puo dire perde colpi o singiozza comuncue nn so cualè il problema
    c’e cualcuno che dice che e il flussometro
    o gli igniettori,e omesso laddittivo il problema nn lo risolto che puo essere. e la turbina avolte parte e a volte nn cè

  64. carissimo GIULIANO COSIMETTI, NOI (io e mio marito) stiamo vivendo una tragedia….abbiamo comprato una NISSAN QASHQAI+2, CILINDRATA 1995(?) NEL 201O, mio marito la usa per lavoro e, nell’arco di questi 2 anni ha totalizzato 158.000 km, per contro la vettura è stata “accudita” come una creatura: 4.400.- euro di manutenzione ordinaria: tagliandi e tutto quello che la macchina richiedeva…è chiaro che da questo contro sono esclusi i pneumatici! il giorno 21 giugno, ritirata dall’officina nissan dove era stato fatto cambio olio e quant’altro, per la modica cifra di 536.00 euro, dopo 200 km. la macchina spenta per 5 minuti di sosta….girando la chiave, NON HA PIù DATO ALCUN SEGNO DI VITA! Il giorno dopo, riportata con il carro attrezzi all’officina concessionaria, ci è stato dato il responso che la macchina è FUSA!!!!!!!!!!!!!!!!!è CHIARO CHE NOI PRIMA DI FARLA CARICARE SUL CARRO ATTREZZI, ABBIAMO CONTROLLATO L’ASTINA DELL’OLIO CHE ERA REGOLARE E…IL MOTORE ERA PULITO!CI HANNO PROSPETTATO UNA SPESA DI 11.000.00 EURO! IO HO SCRITTO A NISSAN, SIA VIA E MAIL E FACENDO SEGUIRE ANCHE TRAMITE PLICO POSTALE RACCOMANDATO, UNA DOCUMENTAZIONE CARTACEA DI TUTTE LE FATTURE DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE, IL COLOSSO NISSAN, HA RISPOSTO, TELEFONICAMENTE A MIO MARITO CHE LA MACCHINA è FUORI GARANZIA E CHE LA TOTALE SPESA PER LA RIMESSA IN STRADA DELLA NOSTRA QASHQAI è A TOTALE NOSTRO CARICO!!!!!!!!!!! MA….COM’è POSSIBILE CHE UNA MACCHINA CUI NON è STATO FATTO MANCARE NULLA RIPETO:NULLA…FONDA A 158.000 KILOMETRI???????????? IO PROPORREI, VISTO CHE GLI SCONTENTI DI QASHQAI SONO MOLTISSIMI, DI CREARE UN GRUPPO DI PERSONE (BEN IDENTIFICATE) PER FARE FRONTE COMUNE A QUESTI “SIGNORI” CHE SI PRENDONO I NOSTRI SOLDI BUONI E CI RIFILANO “PORCHERIE” TI PREGO FAMMI SAPERE COSA NE PENSI,SU FACEBOOK SONO LA FEDORA, IL MIO INDIRIZZO E MAIL INVECE PENSO CHE TI ARRIVI CON QUESTA MIA GRAZIE!

    • @La Fedora, chiamate un perito e fategli visionare l’auto. La rottura del motore potrebbe essere stata causata da un difetto del filtro olio (visto che di perdite non ce ne sono e il livello dell’olio era perfetto) oppure dalla morchia accumulata sul tubo di aspirazione che prende l’olio dalla coppa e lo porta sulla testata. Una volta che il perito avrà fatto il suo lavoro, valuterete insieme a lui se le cause sono imputabili a un utilizzo improprio del veicolo oppure a un difetto dei componenti utilizzati durante il tagliando.
      Pressateli per bene perché tutte le case automobilistiche stanno bocciando tutte le garanzie richieste.

      • grazie, l’officina della concessionaria, in alternativa al motore nuovo ci ha proposto di rigenerare il nostro (a Faenza?!) o di prenderne uno rigenerato…chiaramente (per loro) la spesa sarebbe tutta a carico nostro, ma, secondo te, il perito effettua personalmente il tutto per valutare i danni oppure viene messo al corrente dal meccanico? perchè, a mio avviso, nel secondo caso sarebbe forse meglio portare la macchina in un’altra officina e lì farla visionare dal perito….sai com’è…a questo punto non mi fido più dell’onestà di nessuno….è chiaro che se il danno fosse stato “innescato” all’atto del tagliando…l’officina che l’ha eseguito cercherebbe in ogni caso di lavarsene le mani! CHE NE PENSI?

        • @Fedora, se l’auto non è smontata portala da un meccanico di fiducia e chiama il perito. Togliendo la coppa potete vedere se c’è morchia nei passaggi dell’olio, poi fai smontare il filtro olio per vedere se è incastrata la valvola chiusa all’interno.

          • grazie, grazie GIULIANO,settimana prossima ti farò sapere l’evolversi dei fatti, grazie ancora e buon week end

  65. grazie giuluano da questo video ho capito molto solo che i tagliando la nissan l ha fatto il mese scorso e la diagniosi sembra corretta io cmq avverto perdite di potenza posso cmq aggiungere un additivo all olio motore se si quale mi cnsigli e per quanto riguarda gli iniettori va bene quello che trovo ai supermercati grazie

  66. carissimo per i mio problema di perdita di potenza che avverto innescando la terza marcia il meccanico nissan mi ha detto che non saprebbe dirmi da cosa dipende io ho provato a dare una soffiata al fitro dell aria e mi sono accorto che la mia mano era piena d olio soffiandolo fuorisciva dalle lamelle mi devo preoccupare cosa puo essere grazie

    • @Rosario, io farei in questo modo: Utilizzerei un additivo per il lavaggio motore (interno), sostituirei olio motore e filtro olio.
      Insieme all’olio aggiungerei un additivo nanotecnologico per diminuire gli attriti delle parti meccaniche e per aumentare la compressione
      dei cilindri. Poi darei una pulita generale alla scatola del filtro aria.

      Guarda il filmato che abbiamo girato su una Mercedes Classe B. E’ una vettura a benzina ma il procedimento è identico anche per le auto diesel. Devi scaricare il video gratuitamente.

  67. la mia nissan 150 cv a 60.000km andata…bronzine , albero motore..in pratica mi hanno detto ci vuole il motore nuovo ??!!!!€ 10.000.00…mai piu’ nissan…

  68. CARISSIMO GIULIANO, ti ringrazio anzitutto dell’amicizia che mi hai concesso su FB.- Ho visto che anche tu ami i “migliori amici dell’uomo”…..quelli che NON TRADISCONO MAI!noi abbiamo portato la nostra NISSAN QASHQAI in un’officina di nostra fiducia…..”sottraendola” alle sgrinfie dell’officina del concessionario che con noi si è fatto le corna d’oro e che avrebbe voluto continuare a farlo se avessimo lasciato la macchina li per le riparazioni! Ci è stato proposto un motore nuovo e, a differenza del fatto di usare un rigenerato dove si deve “cedere” il tuo fuso, nel caso di acquisto di motore nuovo, quello vecchio rimane nostro! allora vorrei chiederti: c’è un mercato per un tipo di motore (fuso) come il nostro? per favore fammi sapere qualcosa perchè, con questa batosta economica fuori programma, DOBBIAMO ARRAMPICARCI SUGLI SPECCHI? GRAZIE CIAO!

    • @Fedora, non so se esista davvero un mercato di questo tipo. Potresti fare un paio di telefonate a qualche rettifica ma non so quanto sarebbero disposti a pagarlo, visto che dovranno smontarlo e rimetterlo in sesto. Di solito vengono ritirati solo da chi vende i rigenerati.

  69. la mia nissan qasquai ha solo 4 mesi e si é rotta la turbina… sono in vacanza con la macchina ma é come se non ce l ho! non ho parole!

  70. Salve
    Quando ho comprato la mia Nissan Qashqai ho preferito il motore originale nissan benzina perchè già collaudato sulla mia vecchia Primera Nissan 1.6 ora rivisto, potenziato e installato su Qashqai. Certo viaggio poco, ma mi permetto anche qualche viaggio estremo. Tutto sommato spendo un pò di più in benzina ma non fa nulla. A 90 km/h quasi 20 a litro e 15 in autostrada. Peso/ potenza adeguati. La nissan certo ha fatto scelte di motori non adeguati per il diesel non avendone uno suo, con problemi annessi (1.5 dci) e oltre. Ora hanno il 1.6 dci perchè sono corsi ai ripari!
    La Nissan è un’ottima vettura ma i motori Renault l’hanno tradita !
    Saluti

  71. stesso problema rottura bronzine il 3 /8 in autostrada a 250km da casa. Qashqai disel 2000 anno 2008 presa usata l’anno scorso e fuori garanzia da soli 7 giorni! Durante l’anno in cui l’ho avuta l’avrò portata minimo 5 volte per la spia motore che secondo loro era sempre dovuta al filtro antipart. Adesso non so come fare, se scrivere alla nissan e puntare alla garanzia,oppure parlare con la concessionaria nissan che me l’ha venduta e tagliandata. Ah ,esiste un modo per capire se ti hanno fregato sui km all’atto dell’acquisto usato?? E in tal caso come faccio a dimostrare la fregatura

    • @Helga, rivolgiti alla concessionaria che ha eseguito i tagliandi. Ricorda all’accettatore che l’hai portata da loro più volte per la spia avaria motore. In caso contrario dovresti cercare un meccanico Nissan non collegato alla concessionaria e fai controllare il chilometraggio. Non so se ti rilascerà la stampata della diagnosi.

  72. è ormai trascorso un anno e mezzo dall’intervento di sostituzione completa del motore della mia Qashqai 1,5. Nonostante interventi legali, la Nissan e la concessionaria di Avellino,non hanno datro nessun segnale rispetto ad eventi che, come vedo non sono singoli ma interressano la vettura ed il suo regolare funzionamento.
    Meraviglia la scarsa professionalità e l’arroganza di imputare al proprietario della vettura tutta la colpa senza riconoscere un concorso di colpa che, sicuramente qualificherebbe e fidelizzerebbe il rapporto con la Nissan. Mai più auto del genere e mai più concessionari semplici commercianti.

    • Chi ha fatto causa ha ottenuto in qualche caso un risarcimento del 50% del danno, prova a insistere con i tuoi legali, la situazione ha interessato un gran numero di veicoli.

  73. Scusate ma il problema al motore non era sulle Nissan 1500 diesel del 2007/2008? Sapevo che I problemi al motore, soprattutto alle bronzine, era stato risolto.. Chi ne sa Qualcosa?

    • @Gabri, i problemi sono riscontrabili sul 1.5 diesel, prodotto dalla Renault. Non credo che abbiano trovato una soluzione, visto che era un difetto di rapporto tra motore/peso del veicolo. Il consiglio che posso darti è di sostituire l’olio motore ogni 10.000 chilometri e di utilizzare un additivo nanotecnologico per migliorare la scorrevolezza tra le parti meccaniche (e di conseguenza l’innalzamento della temperatura interna).

  74. Giuliano, grazie per la risposta.
    Sapresti indicarmi cortesemente qualche marca di additivo? Cosa devo chiedere e dove lo trovo, in qualsiasi negozio che vende ricambi per auto oppure da un semplice benzinaio?
    Grazie ancora

    • @Gabri, ti consiglio il Kroon-oil, Lucas, Mobil, Castrol (ma solo se lo compri online dalla Germania).
      Gli additivi che abbiamo sempre utilizzato per i test sono Bluechem. Li puoi reperire presso alcuni ricambisti oppure direttamente online dal loro sito web.

  75. Salve ragazzi,stavo per prendere il qq+2 con sto maledetto motore,allora ho chiamato in venditore, e in un certo senso ha ammesso che c’era questo problema nella serie 2007/2009.Ora lui mi ha assicurato che il problema è stato risolto dicendomi pure,che lo stesso motore viene montato sulla Nuova Classe A,ponendomi questa domanda:Secondo te una casa come la mercedes rischia cosi grosso su una vettura in lancio?!….Come posso risolvere il mio problema!!! grazie

    • @Luca, è difficile pronosticare le prestazioni di un motore dove corrono voci contrastanti. Quello che dice il venditore potrebbe essere vero…ma non ti dimenticare che la Mercedes si sta leccando ancora le ferite dopo il primo lancio della Classe A (ricordiamoci il test Alce).

      • Proprio per il test alce direi che è una buona cosa che Mercedes adotti questo motore. Non a caso dopo quel test Mercedes ha dovuto dotare tutte le classe A di ESP a costo zero per l’utente. Se cominceranno a fondere motori le Mercedes sarà la vera volta che Renault dovrà rispondere delle malefatte, non credi?

  76. si appunto per questo motivo direi che prima di fregarsi un altra volta,per tanto con lo stesso modello,avranno avuto delle rassicurazioni in merito,no?!Perche leggo che i tread hanno quasi tutti 2-3 anni,quindi i qq saranno almeno di 5-6 anni fa…post del 2011-2012 con problemi fusi nn ne trovo sinceramemte

  77. Non sono d’accordo su una cosa. I difetti non si sono presentati solo sul 1.5 diesel, si sono sentite notizie di bronzine fuse anche sui Qashqai 2.0 dci e su una quantità di Renault equipaggiate con i K9K (ad esempio le Scenic 1.9 dci si sono fuse a centinaia, e almeno altrettante hanno rotto la turbina, indipendentemente dal rapporto peso/potenza).

    È anche la prima volta che sento parlare di un problema dovuto al rapporto tra il peso del veicolo e la potenza del motore dato che ho sempre sentito imputare i cedimenti a una partita di bronzine difettose di cui Renault non ha mai voluto ammettere l’esistenza, ma che più persone hanno constatato giocando d’anticipo e cambiando le bronzine tramite meccanici indipendenti scegliendo di spendere 4-500 euro prima di incappare nel guasto fatale (ci sono testimonianze e fotografie in rete sui forum dedicati).

    Del resto, il 1.6 benzina (costruito da Nissan, non da Renault) della Qashqai è davvero un motore poco potente, fare una salita con quell’auto è un’impresa non da poco, ma non credo di sbagliare dicendo che non se ne sia mai fuso uno.

    A quanto ne so, dopo che quelle bronzine non sono state più montate non si sono sentite più notizie di rotture premature di motori sulle Qashqai, tuttavia Nissan (o Renault) non ha ritenuto opportuno un richiamo, considerando la percentuale di casi comunque trascurabile (difficile che i proprietari di questi veicoli la possano pensare allo stesso modo, naturalmente).

    Questi problemi inoltre sembra riguardassero solo i motori Euro4, mentre negli Euro5 – che io sappia – non si hanno ancora notizie di motori fusi, forse anche per il tipo d’olio che viene adottato su quei motori (25 euro al litro a quanto ho potuto personalmente constatare).

  78. A questo proposito… qualcuno sa cosa significa la spia arancione a forma di blocco motore? A me non si è accesa mai ma ho un collega a cui si è accesa e non si è spenta più, ma l’auto pare andare benissimo.

  79. Caro Andrea
    Forse non conosci i Motori Nissan a benzina.

    Il 1.6 benzina come i 2.0 benzina fabbricati dalla Nissan sono tutti 16 valvole a fasatura variabile e salire le montagne è un piacere!
    la potenza è equilibrata al peso anche per il 1.6 e i motori sono indistruttibili avendo avuto in passato una Nissan Primera equipaggiata con lo stesso motore ma meno evoluto.

    Colgo l’occasione per ribadire la scarsa conoscenza di alcuni utenti tra cui andrea su questo sito e quanta poca informazione ci sia in merito.
    Saluti

    • Non conosco in generale i motori Nissan a benzina, conosco il 1.6 montato sulla Qashqai prima serie e so che fare le salite è tutt’altro che un piacere. Poco importa se ci siano 8 o 16 valvole, se il motore non va non c’è bisogno di essere un meccanico per capirlo. Mi spiace che ti sia offeso, mi sono limitato a esporre un dato oggettivo, senza giudizi di valore.

  80. Chi parla di motori a benzina Nissan con li conosce. Il 1.6 e 2.0 a benzina sono a 16 valvole e a fasatura variabile. Consumano poco e se serve la potenza verso i 3000 giri possono salire le montagne con disinvoltura. Motori collaudati da modelli precedenti quale Primera (l’ho avuta per 10 anni con lo stesso motore)
    Bisogna conoscere prima di parlare !
    Vincenzo

    • Ho avuto la 1.6 benzina per un po’ e vivendo in una città con molte salite l’ho subito scartata perché, a prescindere da tutte le fantastiche dotazioni tecniche, la sensazione di guida è assolutamente inferiore alla media. Del resto gli stessi proprietari, sui forum dedicati alla QQ, dicono tutti pressoché la stessa cosa: bella macchina, peccato sia spompata. Riguardo al consumare poco è assolutamente falso, è stata l’unica auto che ho avuto a rendere davvero felice il mio benzinaio.

      Detto questo, non capisco perché si debba offendersi, se vendono le 1.6 benzina vuol dire che a qualcuno vanno bene, altrimenti non lo farebbero, del resto esistono molte città pianeggianti.

      Riguardo alla scarsa conoscenza, se sono qui è anche per imparare qualcosa in più, ma siccome vedo che ci sono molti dati imprecisi nelle discussioni di questo thread volevo rendere disponibili i dati che conosco, tutto qui.

      Quello che so è che ci sono stati molti problemi con i motori dci non solo in Nissan ma in tutte le case che lo hanno montato (Renault, Dacia etc.).

      So che Renault non ha mai ammesso il problema e che chi ha avuto il danno non ha avuto nemmeno la riparazione in garanzia, il che è assolutamente scandaloso.

      So che il problema ha interessato non solo i 1.5 ma anche i 1.9 e i 2.0, dato importante se si vuole costruire una statistica credibile.

      Ora chiedo: se i problemi fossero sempre gli stessi, non sarebbe perlomeno strano che gli intervalli consigliati per i tagliandi siano lievitati da 20 a 30.000 km? Per mia scelta lo faccio ogni 15.000, ma questo è un altro discorso. Intendo: se ho un motore fragile e voglio evitare problemi con clienti che mi fanno causa eccetera, perché diradare ulteriormente i tagliandi (e incassare anche di meno con le manutenzioni)? Metterli a 15.000 magari allontanerebbe qualche acquirente, ma almeno mantenerli a 20.000 sembrerebbe sensato.

      Potremmo cercare di essere obiettivi e dare qualche consiglio davvero utile? Non dovrebbe essere questo lo scopo di un forum? Se invece dobbiamo stare qui a negare l’evidenza e a offenderci perché a qualcuno non piace l’auto che abbiamo comprato allora forse non è il forum adatto.

      • @Andrea, credo che molte persone abbiamo acquistato questo modello di auto esclusivamente per estetica, per il piacere di guidare un’auto spaziosa, ecc.

        In molti anni di assistenza per gli autonoleggi, posso assicurarti che la gran parte dei fuoristrada e Suv vanno nelle mani di automobilisti che viaggiano esclusivamente in città (utilizzo prettamente urbano).

        Logicamente questi mezzi non vengono sfruttati per le loro caratteristiche, a differenza di chi vive in collina o montagna. Per questo motivo esistono automobilisti che non hanno subito i problemi riportati nell’articolo.

        I piani di manutenzione oltre i 25 mila chilometri, sono stati escogitati per dimostrare al consumatore che si può risparmiare sulla manutenzione. In realtà un chilometraggio così estremo danneggia i motori. Si formano delle morchie che intasano i passaggi dell’olio, aumentano gli attriti tra le parti meccaniche (es. tra pistoni e cilindri), aumentano le temperature interne e il motore scoppia!

        Guarda caso molti danni si verificano dopo i 2 anni obbligatori di garanzia.

        Basta scaricare l’olio dopo 20.000 chilometri per percepire un forte odore di bruciato o addirittura per vedere dei grumi grossi come una moneta.

        Questo discorso vale per tutti i motori esistenti, poi ci sono modelli con parti alleggerite o addirittura sproporzionate (come le turbine utilizzate dalla Renault che risultano troppo piccole).

  81. Ai possessori di Qashqai 1.6 dci: due mesi fa circa Nissan ha programmato un richiamo di un lotto di queste vetture per sostituire alcuni componenti, i codici sono PG2b4 e PG2b6; non so di preciso quali componenti siano interessati ma credo siano una fascetta dell’intercooler e parte dell’impianto elettrico delle candelette.

    Chi ha comprato l’auto in Italia dovrebbe venir contattato dai concessionari, ma se qualcuno l’ha acquistata di importazione dovrebbe contattare Nissan munito di numero di telaio per verificare se il richiamo coinvolga anche la sua automobile.

  82. Caro Andrea .Nessuna offesa da parte mia. Ma se non sai riconoscere la differenza tra un motore a 8 e a 16 valvole sulla resa allora è grave ! Si apprezza l’auto a 16 valvole in salita (inclinazioni sensibili tipo montagna) così da notare la differenza sopratutto a pieno carico (4 persone, aria condizionata, bagagli).
    I dati oggettivi non puoi esporli perchè non sei in grado di farlo ovvero non possiedi una vettura Nissan Qashqai a benzina 1.6 !
    Accertati prima di mostrare un giudizio tecnico poco attendibile !
    Saluti
    Vincenzo

    • Forse non mi sono spiegato… so qual’è la differenza tra un motore a otto e uno a sedici valvole. Quello che dico è che avendo avuto un QQ 1.6 a benzina so che non va, mentre il diesel si. Tutto qui. Nessun giudizio tecnico, solo la prova oggettiva di due automobili che ho posseduto e guidato. Non possiedo più la QQ a benzina proprio per questo. Alla luce di questo, poco importa quante valvole avesse, era spompata. Punto.

  83. Salve. Volevo un aiuto. Sono in trattativa per acquistare un Qashqai usato del 2010 (nuova versione) con 40.000 km, allestimento Visia (ma con aggiunta di sensori parcheggio, estensione garanzia x altri 5 anni, ESP) a 15.500 euro. Il prezzo richiesto è giusto o è alto? Le condizioni estetiche dell’auto sono perfette, pari al nuovo.
    E poi lette tutte queste lamentele mi conviene prenderla o optare per qualche altra macchina? Grazie in anticipo x le risposte.

    • @Raffaele, puoi vedere la quotazione di Quattroruote e fare anche un giro sui vari siti web dove si vendono auto usate. Fai un pò di confronti con i prezzi e capirai se 15.500 euro proposte sono allineate. Se lo stato della carrozzeria sta bene, puoi solo chiedere il libretto di manutenzione con il tagliando registrato dall’officina (concessionaria). Fai attenzione al’eventuale contratto di estensione garanzia.

      • Grazie per la risposta. Di sicuro prima di prenderla valuterò il contratto di estensione della garanzia. In generale mi consiglieresti di prenderla ? E’ una 1.5 Diesel.

          • Mi associo al commento di Giuliano. Io ho un 1.5 dci, mi ci trovo bene ma sono cosciente del fatto che esiste un rischio concreto legato alla manutenzione. Non potendo essere sicuro di come il precedente proprietario ha trattato la macchina non la comprerei mai di seconda mano con questo motore. Il discorso naturalmente cambia se conosci il proprietario e sai come ha trattato il mezzo.

            Se non hai grosse pretese in termini di prestazioni potresti cercare un 1.6 benzina, però attento ai consumi elevati. Il 2.0 benzina ha venduto pochissimo e non so quanti ne potresti trovare di seconda mano, ma per stare abbastanza sicuro e avere un motore adeguato alla macchina secondo me come usato la scelta migliore sarebbe proprio quella.

            Del 2.0 dci so che si presentano spesso problemi legati alla rigenerazione del DPF, te lo consiglierei solo per un uso prettamente extraurbano, dato che nel caso il ciclo di rigenerazione venga interrotto per tre/quattro volte consecutive devi per forza andare in officina e spendere una cifra importante per risistemare il tutto.

            Il 1.6 dci promette molto ma è troppo presto per dire se manterrà le promesse e comunque temo che di seconda mano si possa trovare solo qualche semestrale e i costi sarebbero di certo più alti.

        • Solo un rapido commento: attenzione che la garanzia estesa copre meno danni rispetto alla garanzia originale, leggi bene le condizioni per sapere quali. Inoltre nel caso prendi visione del libretto tagliandi e se possibile delle relative fatture, Nissan è tristemente famosa per la facilità con cui non riconosce la garanzia alla minima inadempienza in questo senso.

          Da ultimo… visto che abbiamo parlato del famigerato difetto delle bronzine del 1.5 dci, sappi che finora nessuno ha ottenuto la riparazione in garanzia e che solo chi ha portato avanti fino in fondo una causa contro Nissan ha visto in qualche caso riconosciuto un risarcimento pari al 50% della spesa. In concreto significa spendere attorno ai 5-6000 euro per rimettere la macchina in condizioni di marcia, passare qualche anno tra avvocati e conseguenti spese legali, e alla fine ricevere un rimborso di 2500-3000 euro.

  84. Caro Andrea, se sei passato ad una cilindrata superiore è naturale anche se diesel che l’altra di minor cilindrata sia per te “spompata” !
    O forse era l’autista spompato !

    A me va benissimo. Punto, virgola e accapo ! ;-)

    Vincenzo

    • Vedi, Vincenzo, sono su questo forum per parlare con persone competenti portando dati di fatto, tu ne fai una mera questione personale basata sul fatto che non mi piace qualcosa che piace a te. Io cerco di dare un mio contributo portando dati oggettivi e impressioni di guida, potendo oltretutto comparare i due motori di cui parliamo e le sensazioni di guida che danno (o che non danno).

      Tu, evidentemente offeso perché qualcuno nel mondo non apprezza qualcosa che invece a te piace, insisti a ribattere con argomenti che non possono portare a nulla di costruttivo né di utile agli altri utenti del forum.

      Non cerco di convincerti, non vendo automobili per cui non mi interessa cercare di farti cambiare idea, fornisco dati che a qualcuno possono servire, magari spingendo un potenziale acquirente a fare una prova su strada di entrambi i modelli prima di decidere a scatola chiusa per il benzina o il diesel, e non mi permetto di cercare di offenderti come invece tu fai ad ogni intervento dandomi prima dell’incompetente, poi dell’incapace e chissà cos’altro in seguito.

      Tu che di motori sai molto più di me, potresti comunque spiegarmi secondo quale singolare calcolo 1.5 sia diventata una cilindrata superiore a 1.6?

      Sarò felice di proseguire il dialogo con te se ciò sarà in qualche modo utile al forum, se viceversa vuoi continuare a offendere senza portare alcun beneficio agli utenti scusami se non ti risponderò più.

  85. Volevo commentare i dubbi esposti sulla qualità motoristica del Qashqai sia benzina che diesel.
    Calcolate che l’affidabilita’ dei motori di una volta non esiste più ! Strano ma vero. Per essere più competitivo in termini di consumi i motori li hanno alleggeriti come materiali. In genere sono commisurati in termine di potenza/resistenza ad un utilizzo medio/modesto. Miglior rendimento non significa migliore durata. I motori sono stati progettati per rendere quanto basta. Se oggi dovessi sviluppare i km fatti con la mia vecchia Nissan Primera a benzina sul Qashqai dubito possa arrivare alla stessa durata e resa.
    Me lo auguro poichè non posso permettermi come tanti di cambiare vettura ogni tre o cinque anni!
    Se aggiungiamo che le varie progettualità sia per una vettura o un elettrodomestico di casa sono state studiate per portare a termine un prodotto ! (ovvero non deve durare a vita ma si deve logorare quanto prima, magari subito dopo la garanzia concessa !)e il gioco è fatto. E la produzione va avanti poichè abbiamo dei prodotti di media qualità oggigiorno che ci girani intorno. Solo le vetture sopra i 30.000 euro e di produzione tedesca danno qualche spunto di durata. Ma non il Qashqai che con l’avvento della Renault ha abbassato la qualita’ Nissan ai minimi storici, sia nei motori, sia negli allestimenti interni. Valida ancora la componentistica in generale.
    Ditemi la vostra
    saluti
    Vincenzo

    • @Vincenzo, hai ragione e in questo blog ci sono anche dei vecchi articoli che riguardano appunto i nuovi sistemi di progettazione e costruzione. Il consumismo, la necessità di arricchire le case automobilistiche e banche con l’emissioni di prestiti, ha fatto in modo che l’auto diventasse da mezzo di trasporto a status symbol.

      Una volta si tenevano le auto fino a 300 mila chilometri (anche oltre). Sbirciando sui vari siti che si occupano di vendita auto usate, la gran parte di queste non arrivano nemmeno a 100 mila chilometri.

      Conosco personalmente gente che al primo inconveniente cambia auto (anche se ha solo 4 anni di vita). E così si cade nella trappola della vendita forzata del nuovo…auto più costose ma di qualità inferiore e finanziarie con Tan e Taeg modello strozzinaggio.

      In passato esistevano già delle auto che toccavano determinate velocità, ma i consumi erano eccessivi. Allora si è passati all’abbattimento del peso. Materiali composti da leghe più leggere, utilizzo eccessivo della plastica (es. i cuscinetti cinghia dell’Opel Tigra), turbine più piccole, ecc.

      Così, ci siamo ritrovati auto velocissime e leggerissime ma di breve durata. Poi sono arrivate queste assurde percorrenze chilometriche, che da 10.000 chilometri a tagliando sono passate a 30.000 e con doversi filtri posticipati addirittura dopo 60.000! Per non parlare poi dei “super lubrificanti” pubblicizzati ovunque ma provenienti da oli esausti, buoni solo per le fotocopiatrici :)

  86. Caro Andrea
    penso che oggettivamente, sono e rimarrò critico nei confronti di due motorizzazioni provate da me medesimo.
    Nulla di personale e non cercare di convincere quelli del forum che ciò che piace a me o posseggo va bene e basta. Non c’azzecca !
    E quelli del forum penso lo sappiano bene che tu di motori ne sai poco quanto basta per discutere sui mali di un motore, più o meno, ma tecnicamente ti arrampichi sugli specchi e cerchi di accalappiare notizie per farti notare e fare commenti !
    Mi dispiace dirtelo ma ho avuto modo di capire che dovresti ridimensionarti nei commenti, essere più critico con dati alla mano e non soggettivi ed emotivi, capire di meccanica,
    e farti un giro sulla mia auto come passeggero con cinture allacciate per farti ridimensionare i tuoi “commenti” sul 1.6 benzina !
    E poi scusami ma non volevo offenderti; purtroppo sei così !
    Devo fare i complimenti invece a GIULIANO COSIMETTI per la professionalità e la competenza nella risposta e nei commenti sul suo Forum.
    Qui si vede veramente chi ne sa di autovetture e non solo !
    Vincenzo

  87. La mia Qashqai+2 tekna 2.0 dci del settembre/10 si è fusa a fine luglio/12 a 43000 km (record?) lasciandomi in mezzo all’autostrada con tutta la mia famiglia composta da due bambini piccoli nel cuore della notte!!! Fortunatamente è ancora con un anno di garanzia e mi hanno sostituito il motore completamente a carico della Nissan senza pretendere neanche un euro anche se c’è voluto più di un mese per la riparazione e hanno voluto fattura originale del tagliando Nissan effettuato a gennaio/12. La mia domanda al forum e a Giuliano è capire se dopo avermi sostituito la terza famigerata bronzina di banco, il danno dovesse ripetersi, come si comporteranno? E se estendo la garanzia (ci vogliono più di 600 euro!), mi riconosceranno la stessa per la medesima rottura? Ed infine, a quanti è successo che il motore si è fuso una seconda volta? Che si deve fare oltre a cercare di vendere il veicolo?
    Max.

    • @Max, come già spiegato sul blog, occorre sostituire l’olio con più frequenza rispetto ai chilometri stabiliti dalla casa auto. Fai attenzione alle estensioni garanzia. Leggi bene tutte le clausole (anche quelle minuscole in fondo alla pagina). Non sempre coprono tutti i danni.

      • Il modulo dell’extesa me lo hanno dato presso l’assistenza Nissan e a parole mi hanno detto che il danno è coperto anche per gli ulteriori due anni ma ovviamente sempre a discrezione degli ispettori Nissan che secondo me possono inventarsi qualsiasi cosa, così oltre alla spesa della garanzia extesa (600 euro ca) ti becchi anche la spesa per rifare il motore (6000 euro ca + manodopera) o butti la macchina che, usata, ti è costata 25000 euro! Chissà se c’è già qualcuno che ha rifuso?
        Saluti.
        Max.

  88. Ciao a tutti.. sarei intenzionato, o meglio, ero intenzionato a comprare una qq diesel ma con tutti questi commenti sinceramente ho un pò paura, qualcuno mi sa dire se tutti questi problemi nei modelli 2012 sono ancora presenti o sono stati un pò risolti..??? ho 23 anni, questa è la mia prima macchina, non vorrei prendere una bella fregatura:) grazie in anticipo!!!

  89. Ciao io un QQ novembre 2010 ma il problema del motore persiste in tutti i modelli o solo nei precedenti, io che ho 5 anni di garanzia posso ritermi fortunato che se succede prima riparino tutto in garanzia

      • Guarda, Giuliano, che le fusioni avvengono tanto sul 1.5 dci che sul 2.0 dci, la terza bronzina di banco si è rotta su entrambi i modelli senza distinzione, la cilindrata non c’entra. Per ora il 1.6 diesel non registra ancora nessun caso ma è un motore nuovo, non fa ancora statistica. Credo sia un progetto del tutto diverso, speriamo che siano diverse anche le bronzine.
        La Qashqai non è una brutta macchina ma se si vuole andare sul sicuro senza farsi le notti in bianco pensando a cosa succederà domani o cambiare l’olio tre volte l’anno bisogna scegliere un motore Nissan, non un Renault. Nissan sulla Qashqai fa il 1.6 e il 2.0 benzina e purtroppo il 1.6 impone di accontentarsi moltissimo in termini di prestazioni, io ormai ce l’ho e purtroppo per un altro anno me lo tengo, se avessi potuto fare una prova su strada non l’avrei comprata mai, un errore in cui non ricadrò, ma una volta finite le rate se resto sulla Qashqai comprerò di sicuro il 2.0 benzina. O magari cercherò un’auto diversa con motore diesel stando ben attento che non contenga alcun pezzo Renault; penso solo a come ci sarei rimasto se avessi comprato una Mercedes e sotto il cofano avessi trovato una ferraglia francese.

  90. Caro Renato posso dirti che hai ragione perchè la scelta del 2000 benzina era una scelta ottimale.Purtroppo in termini di costi auto la 2000 benzina prevedeva allestimenti che facevano lievitare il prezzo della vettura in modo sensibile. Certamente bisogna tirarla bene su di giri per avere una discreta potenza e spinta utile ma ciò chiaramente denota carenza progettuale. Il mio consiglio potrebbe essere la rimappatura della centralina elettronica effettuata da professionisti del settore per avere qualche spunto in più senza però andare a scapito dell’usura meccanica, oppure, come già ho provato recentemente, alimentandola con la benzina con numeri di ottani superiore. Sono tornato a mettere quella normale e praticamente mi accorgo della differenza in termini sia di ripresa che di spunto in accelerazione oltre ad avere una buona messa in moto quando accendo il motore!.
    Per me il rapporto qualità prezzo è ancora buono
    ma solo per l’allestimento “base” 1.6 benzina ovvero Visia. Oltre NO !

    Vincenzo

    • Un breve commento. Da due giorni il mio Qashqai+2, 1.5 diesel, luglio 2010, 40.000 km, con tagliando regolarmente effettuato da due mesi, ha fuso il motore. Avendo un figlio piccolo e non potendo i permettere di rimanere fermo per strada, presto molta attenzione alla manutenzione del veicolo. Mi domando, allora, se sia possibile che un veicolo pagato 27.000euro, dopo poco più di due anni fonda il motore. Peraltro, mi piacerebbe sapere se il mio caso e’ una eccezione, oppure se questo evento sia statisticamente rilevante per il Qashqai.

        • Solo un aggiornamento sulla mia vicenda con Nissan. E’ stato sostituito il motore gratuitamente, ma in quanto sotto garanzia. Ho chiesto alla Nissan che la polizza quinquennale da me stipulata (e da me pagata) venga estesa ex novo ad ulteriori 5 anni. In altre parole chiedo di poter sentirmi tranquillo finchè l’auto avrà 7 anni di vita complessivi. Da novembre scorso la Nissan non ha ancora risposto, pur avendo inviato diversi solleciti.
          Nel frattempo, ho dovuto sostituire per 5 volte gli indicatori di direzione posteriori. E’ stato individuato un filo a massa e sostituiti entrambi i fanali. Inutile dire del disagio. Per 5 volte in 3 mesi ho dovuto lasciare il veicolo all’assistenza…
          A questo punto, se entro febbraio non avrò risposte concrete, ho deciso di dare mandato ad un legale.

          • Salve a tutti, anche io sto avendo tutta una serie di problemi con la mia vettura e riscontrando la stessa carenza di assistenza da aprte della Nissan. SOno d’accordo nell’intrprendere una class action e se state gia pensando a qualcosa consideratemi dei vostri.

            saluti

            enza

      • Anche a me si e fuso il motore nonostante la cura perfetta nella manutenzione presso l’officina autorizzata NISSAN. l’auto ha 3,5 di vita ed e impossibile che cio’ si possa verificare. La verta’ e’ che sono motori difettosi, bisogna procedere legalmente conntro la casa madre.
        devono cambiare i motori senza alcuna spesa a cura del copratore.

        • Credo che si debba iniziare una class action. Giusto per motivi statistici: 1.5 dci o 2.0 dci? Con o senza FAP? Quanti chilometri? Ma soprattutto, per vedere se sia sempre lo stesso problema e avere quindi ulteriore conferma sul difetto congenito del motore: si è fusa una bronzina? E nel caso, quale?

          Io non ho avuto alcun problema – per ora – ma credo che comunque si debba iniziare a raccogliere i dati per andare contro Renault e Nissan per come stanno gestendo questa faccenda.

  91. Sempre fermo per problemi blocco motore per FAP, mi tocca ogni 6000/7000 chilometri togliere 3 litri di olio e metterne 1 nuovo. Il tagliando alla Nissan costa 400€ e ogni 3/4 mesi siamo matti, peggio di un mutuo. Dopo due anni anchio la nissan non mi ha mai risposto e il concessionario fa de lsuo meglio. Spero ne lbreve di convincere mia moglie di vendere questa bella macchina ma pessima come motore/FAP. Sono deluso della NISSAN

  92. ho una nissan quasquai 1.6 acenta da un anno ho istallato impianto gpl ho percorso 26000 km fatto taliando ora misi e accesa spia gialla motore mi cosa vuol dire tengo presente che l auto funziona bene

  93. Sempre il Massimiliano del motore distrutto… a un anno e sei mesi di distanza la turbina sostituita in garanzia si è nuovamente sfasciata… ora dopo un anno e sei mesi il pezzo che è stato sostituito è ancora garantito o dovrò per forza ricomprarlo da capo? Ho paura che ora si rifonderà anche il motore vi prego aiutatemi non so più a che santo appellarmi ho paura.

      • Caro Giuliano,
        come sai, non sono un meccanico. Per questo, guidando una 1.5 dci e sapendo dei noti problemi ho provato a chiedere a vari meccanici, sia Nissan che indipendenti. Posto che tutti sono concordi nel dire che 30.000 km con lo stesso olio significa bruciare il motore, ho sentito tutto e il contrario di tutto. In particolare sugli addittivi quando sono andato a fare il tagliando a 12000 km ho chiesto un addittivo nell’olio e la risposta (di un meccanico che gode di molto credito e che francamente sembra sapere precisamente di cosa parla) è stata “non usare MAI addittivi nell’olio”. A questo punto… come fare, da profano, a capire chi ha ragione?

          • Non intendevo entrare in polemica, solo farti notare come sia difficile, per chi come me non ha nozioni di meccanica, orientarsi in un mare di consigli spesso in netto contrasto tra loro pur provenendo da fonti ugualmente autorevoli. A tutt’oggi non ho idea di cosa sia meglio o peggio per la mia automobile e la sensazione è che non si possa far altro che aspettare e vedere che succede.

  94. Volevo chiedere a Giuliano Cosimetti cosa ne pensa della prossima vendita sul mercato dell’auto del Nissan Qashqai 1.2 benzina turbo da 115 cv. Non pensa che, pur avendo una discreta potenza per il peso, anche a pieno carico, non sarà uno dei prossimi motori ad avere dei problemi per lo “sforzo” e quindi ne venga compromessa l’usura e la funzionalità dello stesso ?

    Vincenzo

    • credo che una rondine non faccia primavera….Anch’io. 125.000 chiolometri tagliandata nissan e due mesi addietro……distribuzione. Cosa è successo?…..Fusione bronzina…la piu distante perchè non lubbrificata. VERGOGNA.

  95. salve a tutti io ho un qq 1.5 diesel dell’aprile 2010, tre settimane fa si è rotta la cinghia di distribuzione causando la rottura di tutto il motore!!!ad oggi la concessionaria non sa dirmi ancora se la riparazione è in garanzia!!secondo voi è possibile?quanto aspetterò per una risposta?
    conosciete qualcun altro con questo problema?

    • @Andrea, quanti anni di garanzia ti hanno dato al momento dell’acquisto? Perché se è superiore ai 2 anni il danno deve passare in garanzia (salvo il chilometraggio superiore a quello previsto da casa madre).

    • Andrea anche a me 98000 km, Qasqhai 1.5 dpf 27-09-2010 ancora in garanzia, rottura cinghia distribuzione, entrata il 23/05/2013 dopo 5 giorni ho avuto un auto a noleggio che domani mattina devo andare a riconsegnare non mi hanno prolungato l’auto in prestito, il motore ancora non è stato aperto. Oggi dopo 8 giorni la risposta della Nissan è stata che vogliono venirmi incontro e che faranno aprire il motore per capire il danno riportato… spiegatemi cosa signofica che se il motore è da sostituire non mi passano la garanzia se invece il danno è minore mi fanno il piacere di darmi la garanzia. Ma sono impazziti questi della Nissan? Qui bisogna agire in massa!

    • qualche giorno fa sulla mia nissan qq 1.5 diesel aprile 2010,44.000 km in piena corsa in auto strada si rompe la cinghia di distribustione, i tre anni sono gia scaduti da 2 mesi che devo fare la nissan mi a richiesto le foto della cinghia rotta ma non si sono espressi. esiste una garanzia della ditta costruttice sulla cinghia di distribuzione?

        • Scusate se mi intrometto ma forse potrebbe esserci una cosa importante da verificare: su alcuni 1.5 dci è stato da poco fatto un richiamo perché risultava che un lotto assemblato in un certo periodo presentava un disassamento di una puleggia che causava la prematura rottura della cinghia di distribuzione. Il problema è che Nissan contattava solo chi aveva registrato l’auto sul loro sito oppure faceva una verifica al momento del tagliando, il che escludeva dal richiamo chi faceva i tagliandi da meccanici non Nissan e non era registrato sul sito. Bisognerebbe verificare tramite il numero di telaio se questa auto rientrava in quel lotto, in questo caso credo che si avrebbe un argomento in più per ottenere una compiacenza, dato che si tratterebbe di un difetto noto e riconosciuto (a differenza della famigerata bronzina di cui tutti sappiamo).

  96. Salve a Tutti, sono possessore da circa un mese di una nissan qasqhai 15 dci acenta,le prime impressioni sono di un motore silenzioso e grintoso per la sua cilindrata,seguiro’il vostro prezioso consiglio di anticipare il primo tagliando a KM 10000,vorrei chiedervi se e’ il caso di mettere anche l’additivo gia’dal primo tagliando, grazie e Saluti.

    • @Casu mimmo, io te lo consiglio dai primo tagliando e poi ogni 30.000. Ma deve essere quello che vedi nei nostri filmati, in quanto è studiato sulla base delle nanotecnologie. Sconsiglio vivamente quelli a base di Teflon e ceramica.

      • Giuliano,
        io ho una qq 1.5 dCi dpf km 49.000 del 2010.
        Ad ogni tagliando annuale ovvero circa ogni 15-17.000KM aggiungo l’additivo Sintoflon Protector che è una miscela di oli sintetici, additivi antiusura e ptfe micronizzato (almeno sul sito è scritto così). Ciò premesso ti chiedo:
        1) perchè sconsigli additivi al teflon (come quello che utilizzo io)?
        2)qual è la differenza tra quello che utilizzo e il blue tech?
        3) quale additivo blue tech consigli di utilizzare dopo il tagliando?
        Ti chiedo questo perché anch io sono terrorizzato dalle bronzine killer e vorrei usare l’additivo giusto.
        Ti ringrazio anticipatamente.

  97. Ho una domanda riguardo agli iniettori. In due occasioni, a distanza di alcuni mesi, mi si è accesa la spia arancione di avaria motore. La prima volta sono andato in officina e mi hanno detto che il sistema segnalava “circuito iniettore 1 aperto”.

    Mi hanno resettato la spia e detto che probabilmente era un errore della diagnostica dato che il motore girava bene e di non farci caso. La seconda volta, pochi giorni fa, si è accesa ancora e stavolta la diagnostica diceva che i circuiti aperti erano quelli degli iniettori 1 e 2. Il meccanico mi ha detto che a questo punto l’allarme è da ritenersi fondato e che il guasto potrebbe essere nella parte elettrica o in quella meccanica degli iniettori, e che per andare sul sicuro andrebbero sostituiti entrambi, con una spesa attorno agli 800 euro.

    Ho quindi chiesto se la cosa fosse urgente o se si potesse aspettare una eventuale terza accensione della spia e mi ha risposto che posso aspettare tranquillamente, tanto se la macchina va come sempre significa che non ci sono problemi urgenti.

    La mia domanda, da ignorante assoluto di meccanica, è: ma se la macchina va come sempre, non fa alcun rumore, non fuma, non ha esitazioni in accelerazione, insomma non succede niente di anomalo a parte l’accensione di questa spia, perché devo spendere 800 euro sul motore?

    Voglio dire… se non ci fosse quella spia nemmeno il meccanico si sarebbe mai accorto del problema, allora il problema esiste o no?

    Sono disorientato… :-)

    • @Andrea, a fronte di una spia accesa e nessuna anomalia di rendimento da parte dell’auto, eviterei la sostituzione dei due iniettori. Proverei a far pulire il circuito con un additivo dopo aver azzerato nuovamente gli errori.

  98. Grazie, di certo da profano mi sembra più sensato… Hai un additivo da consigliarmi?

    Ma se si rompessero gli iniettori cosa succederebbe, a parte lo spegnimento del motore? Può finire – per esempio – gasolio nella coppa dell’olio e fondere il motore?

    • @Andrea, per gli iniettori consiglio sempre gli additivi della BlueTech, in quanto oltre a pulirli li lubrifica evitando grippaggi. Un iniettore rotto ti farebbe andare il motore a 3 cilindri, nei casi peggiori si blocca rimanendo aperto. Lo sbalzo di pressione del carburante può provocare anche la rottura del pistone.

  99. ho una nissan qashqai 2.0 anno 2008, ho problemi con il fap spesso si accende la spia e i consumi sino elevati. istallando solo emulatore risolvo il problema . grazie

      • salve se invece dell’emulatore modifico la centrgraziealina originale eliminando il file dpf e bypasso il fap. risolvo il problema anche se non e legale?

          • Scusami, ho posto male la domanda, volevo dire se faccio la rimappatura della centralina annullando il file, e sostituendo il FAP con un tubo in acciaio, anche se il FAP materialmente resta, ma non ha nessuna funzione, risolvo il problema. grazie

  100. Scusate se mi intrometto in una discussione in cui non c’entro nulla, ma credo sia opportuno ricordare che la rimozione del FAP comporta, in caso di accertamento, una multa da circa 400 a circa 1600 euro oltre al ritiro della carta di circolazione. Ma soprattutto, in caso di incidente la compagnia di assicurazioni si rivarrà sul proprietario, con le conseguenze che si possono facilmente immaginare. Il gioco vale la candela? Se fossi in te venderei la macchina e ne comprerei una a benzina…

  101. SONO UN TECNICO DI MOTORI.
    PER NON AVERE AVARIE ALLE BRONZINE E’ALL’ALBERO MOTORE CHE VA QUASI SEMPRE FUORI USO,DOVETE CAMBIARE L’OLIO DEL MOTORE OGNI 10.000 KM OPPURE OGNI 12 MESI.
    METTERE UN OLIO BUONO 100% SINTETICO, 5/40 PER MOTORI SENZA PDF,5/30 PER MOTORI CON PDF.
    COSI’ NON AVETE PROBLEMI AL MOTORE.
    CAMBIATE LA CINGHIA E CUSCINETTO TENTITORE MAX
    KM 30.000,E LA DISTRIBUZIONE A KM 70.000.
    ANCHE IO SONO UN POSSESSORE DI NISSAN 1500 K9K.
    PRENDETE VERAMENTE I MIEI CONSIGLIO.

  102. Salve a tutti. Ho anch’io nissan qq acquistata nell’agosto del 2010 e la mia fa parte di quel “lotto” richiamato per problemi alla cinghia di distribuzione. Peccato che sia rimasta a piedi in autostrada prima del richiamo. Peccato che la Concessionaria di Forlì dove avevo portato l’auto in panne abbia messo in dubbio la possibilità che nissan passasse in garanzia la sostituzione del motore. Ho dovuto riportare a casa (a Cremona) la macchina e lasciarla due mesi in officina. Al momento del ritiro, vengo informata che la macchina non va bene (singhiozza a bassi giri del motore) e che devo sostituire gli iniettori perchè si sono sporcati….non capisco se il motore è nuovo, come fanno gli iniettori ad essersi sporcati senza fare strada….. mi sostituisce varie volte il filtro del gasolio, poi dopo un mese mi dice che ci rinuncia, che non sa più cosa fare per risolvere il problema. dal 7 aprile 2013 ad oggi non sono ancora riuscita a riavere la macchina come l’avevo prima. Non va nemmeno a spingerla. L’ho portta da un altro concessionario che mi ha detto che guarderà la centralina, altrimenti bisogna far intervenire un tecnico da nissan italia….il fatto è che la garanzia mi scadrà il prossimo agosto….ho i mesi contati. Saluti e spero in bene.

  103. Ho comprato una fiat multipla 1900 85 Kw del 2004
    ed un problema mi opprime perché nessuno sa aiutarmi. Il problema è che quando è in moto, con riscaldamento spento e convogliatori chiusi, l’abitacolo interno si riscalda moltissimo specialmente ai piedi. Sono stato in officina Fiat , elettrauto è nessuno mi ha risolto il problema. Mi è stato detto che, essendo il radiatore del riscaldamento all’interno, devo convivere con il caldo. Mi è stato detto di coprire la marmitta catalitica con lana di vetro Sig. Giuliano, la supplico mi aiuti ad uscirne fuori La ringrazio anticipatamente

  104. Salve dovo vari interventi sul aggiornamento del software da parte della Nissan. il mio problema continua, ho delle esitazioni in autostrada o in tratti veloci, cos e? chi mi dice la valvola egr, chiil tubo della turbina chi il filtro aria, comunque io sono mesi e mesi che sono in queste condizioni

    • Non sono certo che la mia esperienza sia replicabile, tuttavia posso dire che:

      il mio 1.5 dci all’inizio era tremendo: consumava molto e aveva dei vuoti in accelerazione insopportabili. Purtroppo il difetto dei vuoti si attenuava fino a scomparire dopo un tratto in autostrada, il che faceva sì che non potessi darne dimostrazione al concessionario, che si trova fuori città: arrivando da lui il difetto era scomparso.

      Fortunatamente si trattava di un concessionario estremamente scrupoloso, così il capo meccanico mi ha accompagnato per un lungo tratto e dopo diversi chilometri a regime urbano il difetto è tornato.

      Mi hanno tenuto la macchina per tre giorni dandomi una Clio di cortesia e quando l’ho ritirata era un’altra automobile. Ripresa pulita senza vuoti e consumi molto più bassi.

      A distanza di due anni e 23000 km non ho più notato difetti.

      Tutto quello che è stato fatto è una mappatura accurata della centralina, nessun pezzo è stato sostituito.

      Siccome purtroppo i concessionari con questa coscienza sono casi rarissimi, la sola cosa che posso consigliare è una rimappatura presso un preparatore professionista. Costa sui 400-500 euro ma alla fine il risultato è impressionante. Basta chiedere di non esagerare, cercando solo di rimediare ai difetti e non di ottenere un motore troppo spinto, se no tra usura del motore e degli organi di trasmissione si finisce con accorciare la vita della macchina in maniera sensibile.

  105. Si,mi si è’ appena fuso il motore per colpa delle bronzine e sono una di quelle che fa tutto preciso,tipo a marzo avevo fatto il tagliando e sei mesi prima,la cinghia di distribuzione ecc ecc pre più di mille euro.ora sono a piedi

    • …puoi precisare che auto hai e il Kilometraggio?
      se ancora non l’hai fatto, su FB potrai trovare delle valide indicazioni su come muoverti.
      Ciaoooooooo

  106. Buongiorno, sono proprietario di una Qashqai + 2 1.5 diesel immmatricolata aprile 2011. ad oggi ho fatto 23.000 km e domani farò il primo tagliando.
    Volevo dirvi che da un po’ di tempo, in accellerazione dalla prima alla seconda e dalla seconda alla terza, sento un rumore provenire da sotto la macchina tipo “schicchera” … stic stic :)))(lo sento solo con i finestrini aperti) stessa cosa se decellero e scalo marcia. E’ normale? se non fosse normale cosa potrebbe essere?
    un saluto e grazie

      • Un po’tanti 23000 chilometri per il primo tagliando,qualunque auto ne.risentirebbe, Io prima di avere il qhasqhai avevo un audi 4 e ho rovinato il motore proprio col ritardo eccessivo dei tagliandi,eppure era un’audi…

      • Grazie Giuliano, segnalato tutto e tutto risolto… me la sono cavata con 210 € (compresa IVA)pere fare tagliando e sistemare problema… l’unica cosa che sono stati un po’ vaghi sulla spiegazione… hanno accennato a qualcosa relativo al semiasse… ma l’intervento non me lo hanno fatto pagare…

        • @Giuseppe, sul semiasse c’è un peso che bilancia la rotazione dell’asse. Spesso si allentano le viti che lo tengono e inizia a scivolare lungo l’asse stesso.
          L’avranno semplicemente fissato a dovere.

  107. Salvo ho acquistato una nuova qashqai 1.6 dci 130 cv 360.? Che si dice di questo motore? Da problemi come il 1.5? Con il modello 360 hanno modificato solo gli esterni? Non vorrei avere problemi tra pochi km!!!

  108. Grazie Giuliano ! Secondo te non si sente parlare male del 1.6 dci solo perché è uscito da poco? o effettivamente ha un buon motore, nato e rielaborato per risolvere i problemi del 1.5 dci?

  109. Buongiorno,o acquistato da un concessionario nissan a dicembre 2012 un qq 1.5 dci usato 125.000km immatricolato agosto 09,la macchina mi e stata consegnata con tagliando completo e cinghia distribuzione nuova,e piccoli interventi di carrozzeria. La concessionaria mi a dato un anno di garanzia.Volevo sapere la garanzia che ho?,equivale come una garanzia della casa ufficiale nelle eventuali rotture?,sapendo che il precedente proprietario non aveva effettuato una manutenzione regolare.I problemi che sto riscontrando da circa un mese sono dei vuoti di potenza a bassi regimi,o fatto sostituire filtro gasolio da un’altro concessionario nissan a mie spese, il problema sembrava risolto, ma dopo un po’è ritornato. Altro problema riscontrato e un eccessivo rumore delle valvole con fumi di scarico molto abbondanti specialmente a regimi alti,al concessionario dove o acquistato l’auto o fatto presente il problema dei vuoti di potenza, mi a risposto di riportarla da lui per riscontrare il problema. La mia domanda da semplice operaio è questa, dovrò subire ulteriori spese?.La ringrazio anticipatamente per la risposta.

    • @Ivano, tutti i difetti riscontrati devono essere passati in garanzia. Sicuramente c’è un contratto di garanzia con validità 1 anno che ti è stato fatto firmare al momento dell’acquisto. Guarda il contratto, dovresti avere un numero verde per poter chiamare l’assistenza, altrimenti rivolgiti dove l’hai acquistata, ma non dare l’ok ai lavori fino a che non ti daranno la conferma sulla garanzia. Tienici informati.

  110. ho appena ritirato una qashqai 360 1600 117 cav benzina ho fatto solo 800 km em i sono accorto che la velocità in salita è pessima non va oltre i 60 km ora ho telefonato al concessionario per avere lumi costui mi ha detto di accelerare sulle marce basse cosi va molto più veloce sarà vero ? chiedo qualche spiegazione grazie

  111. Non sono un possessore ma in vacanza ne ho noleggiato uno di gennaio 2013 con 14000 km e dopo aver percorso circa 200km in due giorni mi si è fuso il motore e il noleggiatore mi ha detto che questi motori danno un po’ di problemi.

  112. Le case automobilistiche puntano molto sui consumi di un auto ma è uno “specchietto per le allodole” poichè in condizioni ottimali la resa è forse quella dichiarata ovvero “da banco prova”.

    In condizioni invece di utilizzo normale, cioè famiglia, bagagli, aria condizionata, lunghi viaggi, il motore sottodimensionato fa brutti scherzi sopratutto quello Renault 1.5 dci che andrebbe bene forse per una piccola Clio!

    Alleggeriscono i motori e la qualità dei componenti, ma le auto mantengono lo stesso peso a pieno carico.

    Loro puntano a vendere un modello, poco importa se poi darà fastidio e il proprietario maledirà il giorno dell’acquisto. Tanto c’è il servizio assistenza e poi scaduta la garanzia “ARRIVEDERCI” ! ! !

    Notevoli problemi hanno avuto i possessori del Nissan Qashqai diesel vecchia e nuova serie, questo lo sapete.

    Ora lo vogliono montare sulla Mercedes per i consumi favolosi !

    Io un auto la voglio originale dal motore alla carrozzeria !

    Se una marca d’auto non sa fare i motori che me ne faccio della scocca !!!

    Auguri Mercedes !

  113. Ciao a tutti, vi scrivo nuovamente per chiedervi un consiglio.
    Sabato ho portato la macchina al lavaggio… nel pomeriggio uscendo, ho notato che sul cruscotto si è accesa la spia di Avvertimento malfunzionamento…. da cosa può dipendere? la macchina per ora non manifesta alcun problema….

  114. Ho una Ranault Kangoo 1.5 del 2003 presa uata con 31.000km 7 anni fa, ed è una delle prime Renault a montare il famigerato 1.5 dci common rail che montano ancor oggi molte auto, comprese le Nissan…i motori negli annii hanno subìto degli aggiornamenti (ora lo monta anche la Mercedes Classe A) ma in sostanza è lo stesso motore. La mia vettura ha 154.000 km, in questi 7 anni nessun problema con le bronzine ma alcuni guasti (pompa servosterzo e altre cose) che mi hanno fatto spendere un po di soldi… oggi l’auto è nuovamente ferma in attesa di riparazione perchè si è rotta la pompa iniezione (costo intervento 700 euro). E spero che non vi siano altri problemi, ad esempio gli iniettori.. Mi hanno detto inoltre che presto dovrò sostituire i supporti del motore (altre 300 euro), e con quel chilometraggio potrei avere problemi con le bronzine. Ho conosciuto persone (e ho due amici) che hanno percorso 300.000 km con le Lancia a gasolio (Delta del ’95 e ora Lybra del 2003) senza alcun problema e senza mai rimanere a piedi! Ora devo cambiare la mia Kangoo con un altra vettura più moderna (prima che si rompa qualcos’altro), stavo pensando alla Qashquai, vettura che trovo piacevole, pratica e molto ben progettata, però purtroppo hanno i motori Renault, quindi…troppi rischi. Ho deciso di acquistare una ibrida giapponese (Honda Insight oppure Toyota Prius). Pare che, in base alle testimonianze viste in rete, sono davvero un altro pianeta. Prius, ibrida progettata per macinare fino a 500 mila km senza problemi, ed è a quanto pare, tutto vero. E le Honda secondo una indagine negli UK, sembrano essere le auto più affidabili del mondo, sorpassando addirittura Mercedes e VW.

  115. salve,
    ho un qashqai 2.0 dci del 2008 e da circa 2 mesi ho un problema : tra i 2000 e i 2500 giri inn accelerazione sento come se la macchina avesse un vuoto e appena azlzo il piede dall’acceleratore per poi dare di nuovo gas la macchina prende normalmente velocità . Ho sostituito tutti i filtri , ho fatto fare la diagnosi ma non viene fuori alcun errore.
    qlc puo aiutarmi in merito
    grazie

    • Salve, fino ad ora quanti km ha percorso la sua Qashquai? è già stato in assistenza Nissan o Renault? col dispositivo per la diagnosi non hanno trovato niente?

  116. salve a tutti sono in trattativa per acquistare un qashai 1600 gpl che ne pensate ? Evito vado su wolksvagen golf ?

    grazie

  117. Sembra che dopo 1700 km. la mia qashqai 1600 benzina 117 cv sia molto più veloce in salita anche se non è paragonabile alla vw golf tdi 1900 110cv saluti e grazie

  118. Buongiorno. Leggendo i vostri commenti sono al quanto preoccupato. Ho acquistato una nissan qashqai 1.5 dci con stemma pure drive immatricolata aprile 2011. La vettura ha 43.000 km. e fino ad oggi nessun problema. Adesso ho notato che a 2000 giri di 4°/5° o 6° provo ad accelerare bruscamente e il contagiri alza più velocemente e noto uno slittamento della frizione. A 43.000 km. e con la guida che ho non penso assolutamente di aver rovinato la frizione. Ma le mie domande sono 2: la 1.5 dci che ho ha lo stemma pure drive rientra tra i motori difettosi di cui state parlando voi? 2) il motore è sempre costruito da RENAULT? 3) la garanzia in questo caso provvederà alla riparazione eventuale della frizione oppure sarà a carico mio?

    Grazie..

  119. Da come lo descrivi sembra proprio un problema di frizione. Probabilmente non c’entra nulla ma posso chiederti se hai recentemente rabboccato l’olio? A me era successo, su una macchina precedente, di far rabboccare l’olio a un distributore e me ne avevano messo troppo, l’eccesso è trafilato nella frizione (non chiedermi come, non sono un meccanico) e ha slittato per un po’ salvo poi rimettersi a funzionare regolarmente. Se non sbaglio ci sono voluti un migliaio di chilometri.
    @Giuliano: se ha il 1.5 con la targhetta può essere solo il K9K Euro5 con antiparticolato

  120. Buongiorno a tutti,
    sono il possessore di un QQ 2.0 dci all mode del 2007,ho percorso 85000 km e ho riscontrato dei difetti alla scatola dello sterzo al semiasse anteriore e alla pinza freno anteriore,tutti difetti che hanno richiesto la sostituzione dei suddetti pezzi.Ho sempre effettuato gli interventi di manutenzione ordinaria prima in officina Nissan adesso da un meccanico indipendente.Volevo chiedervi visto che il mio libretto di manutenzione non lo riporta a quanti km fosse corretto sostituire la catena di distribuzione.
    Grazie
    Orazio

  121. Ci risiamo…..

    Auto di nuovo in officina per rumorosità in marcia dal mese di febbraio.Sostituiti i quattro cuscinetti ai mozzi delle ruote (uno per uno,ad esclusione), ma il problema rimane….a due settimane dalla scadenza della garanzia ufficiale e ad appena 44.000 km.Fortunato?Nel frattempo ho provveduto all’estensione della garanzia;sai com’è….

  122. Signor Giuliano, ho letto con attenzione non solo queste pagine in questo sito ma anche su altri forum di questo maledetto motore 1500 dci k9k 110 cv montato non solo su nissan è renault ma anche su dacia duster e persino prossimamente sulla classe b mercedes e mi vengono letteralmente i brividi e le spiego il perchè.
    Nel mese di settembre 2014 abbiamo intenzione in famiglia di acquistare la nuova nissan QQ l’abbiamo già vista è provata è veramente spettacolare è avevo pensato che come motorizzazione di prendere il 1500 dci tecna che promette davvero ottimi consumi, ma leggendo come ripeto tutto il male del mondo cari amici mi avete terrorizzato, adesso due sono le cose ho tengo la mia peugeot 307 SW del 2005 con 150.000 km che veramente va da Dio oppure cambio marca.
    Scherzi a parte accetto consigli da tutti ma soprattutto da Lei Signor Giuliano Le porgo queste domande:
    1. Solo il 1500 dci K9K 110 cv ha questi problemi;
    2. I 1500 dci K9K risultano soprattutto quelli dal 2005 al 2010 siamo sicuri che nel 2014 forse è cambiato qualcosa? Lei ha notizie in merito? Se li monterà la classe B mercedes mi sembra strano che i tedeschi si fidano cosi facilmente, se no faccimogli sapere ha cosa vanno incontro.
    3. Se proprio devo rinunciare posso sempre acquistare il 1600 dci 130 cv M9R ha problemi anche lui? ha notizie su questo motore?
    Grazie di cuore.
    Distiti Saluti
    Semeraro Angelo

    • @Angelo, a quanto pare il motore difettoso è il 9K9. Sul 1.6 non ho letto pessimi commenti. Per quaanto riguarda il fatto che li monterà anche Mercedes…speriamo solo che siano rivisti. Quelli fino al 2010 sono tutti disgraziati e non credo che dopo la pessima fama acquisita, Mercedes li monterà sulle proprie auto.

  123. Il concessionario ha diagnosticato che la rumorosità proviene dal cambio automatico.Da sostituire.Non ho parole….

  124. Il concessionario per semplicità sostituisce, tanto paga Nissan.
    Senza nemmeno sentire il rumore, sono propenso a credere che una sostituzione dell’olio cambio preceduta da un lavaggio serio eliminerebbe il rumore e farebbe girare meglio il cambio.

      • Io avrei voluto fare il lavaggio prima del cambio olio motore già a 30.000 ma nella mia zona non ho trovato nessuna officina attrezzata.

        • @Andrea, la pulizia interna del motore non è difficile da eseguire. Puoi acquistare i due additivi direttamente dalla nostra pagina e-commerce. Stesso discorso per il lubrificante Kroon-Oil. Finiamo di completare la pagina e poi pubblicheremo anche degli articoli completi di filmati girati in officina.

          • Non è difficile per chi sa mettere le mani nel motore, personalmente sul Qashqai ho trovato estremamente complicato anche cambiare le lampadine degli anabbaglianti. Sono abbastanza certo che il motore rischierebbe di meno con un semplice cambio olio fatto da un meccanico che con un lavaggio fatto da me. Ho visto un filmato riguardante il lavaggio e cambio olio, credo fosse stato postato proprio qui, e mi pareva molto interessante, ma senza officine che offrano questo servizio preferisco soprassedere.

  125. Tipica rumorosità da cuscinetto usurato in aumento con la velocità.A circa 100 km/h modulava come un tipico rombo da motore nautico,decisamente insopportabile.Poggiando la mano sulla leva del cambio,se ne percepiva una leggera vibrazione,ma per il resto,il cambio funziona in modo regolare,anche “tirando” le marce in modalità sequenziale.Parliamo di QQ 2.0 DCI 150 CV ALL MODE N-TECH del 2011.

  126. Finalmente abbiamo avviato un sito e-commerce dove potrete acquistare 2 prodotti fondamentali per proteggere il più possibile il motore della vostra Nissan.

    Partiamo dal presupposto che un cambio olio su questo motore va fatto ogni 10/15 mila chilometri!

    Il motore va pulito internamente con Oil System Cleaner, che scioglie le morchie interne senza lasciare all’interno del motore quelle pericolosissime crosticine che otturano i passaggi dell’olio.

    http://www.serviziautoweb.com/prodotto/oil-system-cleaner-pulizia-interna-motore/

    Insieme all’olio motore nuovo va aggiunto un secondo additivo nanotecnologico. Lo scopo di questo prodotto è di ripristinare grazie alla nanotecnologia le parti meccaniche usurate, abbatte gli attriti interni e di conseguenza anche le temperature. Non ha nulla a che vedere con i classici prodotti ceramici o teflon.

    In questo caso abbiamo 2 tipologie di nanotecnologico:

    Oil System Care http://www.serviziautoweb.com/prodotto/riduttore-attriti-e-usura/

    Platinum Power NanoTech, con la nuova formula 2014 e con prestazioni potenziate
    http://www.serviziautoweb.com/prodotto/antiattrito-nano-tecnologico/

    Questi due prodotti vanno utilizzati mediamente ogni 60.000 Km.

    In questi giorni stiamo pubblicando dei nuovi articoli dove mostriamo l’efficacia di questi prodotti, trattando delle vetture dopo averle testate su un banco prova.

  127. Questa mi sembra un’ottima notizia. Quello che mi sarebbe piaciuto trovare sul sito però sono le istruzioni per l’uso. Come si utilizzano questi prodotti? Bisogna essere dei meccanici per farlo correttamente?
    E che differenza c’è (a parte il prezzo, evidentemente molto diverso) tra Oil System Care e Platinum Power Nanotech?

    La mia macchina (1.5 dci) ha 33000 Km, quasi tre anni di vita e due tagliandi alle spalle. Il prossimo tagliando avrei pensato di farlo a 45000 ma nulla vieta un cambio d’olio con relativo lavaggio e additivo prima del tagliando, anche per valutare quanto il prodotto mantenga le promesse quanto meno riguardo a riduzione di rumorosità e miglioramento dei consumi. Però prima di passare all’acquisto vorrei capire qualcosa in più.

    Grazie.

    • @Andrea, è semplicissimo il sistema di Utilizzo:
      Oil System Cleaner lo inserisci nell’olio vecchio. Cammina per una decina di chilometri in modo da far pulire bene tutti i passaggi di olio.
      Dopo aver fatto questa operazione, scarica tutto l’olio dal tappo della coppa e lascialo scolare per bene.
      Cambia il filtro olio, chiudi il tappo della coppa e inizia a inserire un paio di litri d’olio, aggiungi l’additivo Nanotecnologico (puoi scegliere tra Oil System Care oppure il Platinum Power). inserisci un altro litro di olio e accendi il motore fine a che non si spegne la spia dell’olio sul cruscotto.
      Fatto questo, toglia la stecca del livello, puliscila e infilala nuovamente nel condotto. Estrai la stecca e controlla il livello con le tacche riportate sulla stecca stessa. Aggiungi altro olio fino a portarlo al livello massimo.
      In alternativa vai da un meccanico, portati l’olio con gli additivi e gli paghi la manodopera ed il filtro olio.
      Magari in officina fai controllare prima la compressione dei cilindri e dopo aver fatto il tagliando la provate nuovamente. Così vedrai tu stesso se c’erano problemi sulla compressione.

  128. IO POSSEGGO UNA NISSAN QASHQAI 1500 TURBO D 110CV A 20 MILA KM HO FATTO IL REGOLARE TAGLIANDO, ADESSO A 30 MILA KM SUL DISPLAY DEL CONTAGIRI MI COMPARE UNA CHIAVE CON LA DICITURA MANUTENZIONE DA FARE,HO PRESO IL LIBRETTO DI ISTRUZIONI E LO STESSO MI DICE TAGLIANDO DA FARE, NON CAPISCO COME FACCIO A FAR SPEGNERE TALE SEGNALAZIONE AVENDO GIA’ FATTO IL TAGLIANDO NB LA MACCHINA E’ ANCORA IN GARANZIA

  129. Salve a tutti,
    ho appena acquistato una QQ km zero cc 1600 117cv con impianto gpl versione 2013. Mi aspettavo molto di più,come potenza, da un’automobile con questi cavalli. Premetto che fino ad ora ho sempre usato utilitarie (uno-panda-polo gpl ed un berlingo 2.0 hdi aziendale) e devo dire che in confronto sono delle sportive. Speriamo che questo sia dovuto al motore nuovo e che con un buon rodaggio migliorino le prestazioni.

  130. Salve, desideravo avere notizie su cosa possa essere successo alla mia nissan qashqai 1,5 dci anno 2004 riguardo non inserisce più la retromarcia. E’ l’avviso della morte del motore?
    Grazie

  131. 22 Aprile, ritorno dalle vacanze di Pasqua, in autostrada si rompe di colpo il motore 1500 Tdi della mia Megane del 2006, con 113000 Km percorsi sino a quel momento senza problemi di sorta. Tagliandi tutti più che regolari (Primi 4 anni dopo 20000Km anno, ultimi 3 anni dopo 10000 Km anno), ultimo dei quali Novembre 2013.
    Sostituzione motore e turbina (per precauzione, mi dicono), costo 5000 Euro.
    Renault non vuole saperne di rispondere nemmeno in modo molto parziale perchè la vettura è troppo vecchia, però non tiene conto che la causa di questa rottura è dovuta certamente ad un difetto di fabbrica (bronzine difettate?).
    E tutto questo dopo 30 anni di assoluta fedeltà alla casa, in termine di acquisto macchine e manutenzione.
    Che delusione

  132. Ho acquistato un Nissan Quasqhai 2.0 dci nel 2010. Sono unico proprietario. Ho sempre tagliandato regolarmente l’auto con i prodotti previsti dalla casa madre(ho tutte le ricevute). Venti giorni fa, KM 132.000, ho parcheggiato l’auto e al successivo riavvio non è partita. L’ho portata al concessionario Nissan e lì ho appreso che LA CATENA DI DISTRIBUZIONE SI ERA ALLENTATA. DANNO: 3500 EURO. La Nissan mi ha proposto un contributo di 700 euro. Consultando internet e amici meccanici, ho appreso che questo problema ha colpito molti altri utenti.
    Pensate che il venditore del concessionario mi ha anche detto: <>.
    Non ho accettato l’elemosina della Nissan ed ho fatto riparare l’auto da un meccanico di fiducia, anche perchè montando bilanceri e altre parti marchiate Renault e non Nissan si risparmia oltre il 50%. Ho speso 2.000 euro anzichè 3500.
    Ora, mi sto organizzando per fare una causa civile e forse anche penale contro la Nissan. Chi è interessato mi contatti: FABIO, tel. 342 8523802. Ho già trovato un’ingegniere meccanico con molta esperienza, disposto a farmi una perizia sulle parti sostituite(la perizia è indispensabile).
    UNA COSA è CERTA: MAI PIU’ NISSAN

  133. Salve a tutti!
    Sono possessore di una QQ 1.5 dci restyling 2010 con 103.000 km all’attivo, comperata usata quando di km ne aveva 78.500.
    Fino ad ora ho effettuato in maniera scrupolosa il cambio olio e filtro ogni 10.000-11.000 km senza mai aggiungere additivi o altro e non ho avuto grossi problemi tranne una maggiore rumorositá del motore ed un vuoto di potenza intorno ai 1.750 giri. Leggevo in queste pagine e su altri siti dell’utilizzo di additivi nanotecnologici. La mia domanda è questa:
    nel mio caso, visto il chilometraggio raggiunto e i problemi di affidabilitá di tali propulsori, se è giunto il momento di aggiungere tali additivi oppure no!

    Grazie.

  134. Ho acquistato una Qashqai 2.0 a giugno 2009 orqa ha 53.000 chilometri. La sera del 20 maggio ho parcheggiato l’auto sotto casa e il mattino dopo ho cercato di accenderla, ma senza risultato. ho chiamato il mio meccanico che mi ha detto che secondo lui era la catena di distribuzione rotta. Mi ha consigliato di portarla in un’officina Nissan perche’ secondo lui il problema sarebbe stato riconosciuto dalla casa madre visto che i km dell’auto non giustificavano assolutamente tale guasto.
    Secondo voi è possibile che una catena si rompa cosi’ presto se non per un difetto di fabbrica?
    grazie per la risposta.

      • la casa non riconosce il difetto…..
        In quanto clienti, se hai tutti i tagliandi fatti da Nissan, ti da’ una cifra ‘simbolica’ per il rimborso del danno…..capirai……su un valore del danno ipotizzato di E. 3000 se mi va bene me ne danno E. 700…..
        a questo punto la mia controproposta è : 700 euro ce li metto io….nissan mi dia la differenza per coprire tutti i lavori che devo fare sull’auto …..

  135. Ho una qq 1.5 110 cv acquistata nel novembre 2010, il motore è il famoso k9k, ha 74000 km e già mi sto preoccupando x il futuro. Da qualche giorno, quando freno, avverto dei rumori metallici provenire verosimilmente dai freni anteriori. Di cosa potrebbe trattarsi? Una volta un rumire uguale ma di intensità maggiore l’ho avvertito mentre mi trovavo in discesa, prima marcia inserita ma toccare freni ed acceleratore. Ringrazio x le informazioni che mi darete. A proposito, anch’io ho il problema della puzza incredibile quando spdngo l’aria condizionata.

    • @Paolo, vai in officina e fai controllare le pastiglie dei freni. In futuro per la manutenzione possiamo consigliarti un olio motore e additivi particolari, per evitare la rottura delle bronzine.

  136. Per il commento precedente preciso che quando ho avvertito il rumore di maggior intensità ero in discesa, in prima, ma non toccavo assolutamente freno ed acceleratore.

  137. carissimi ho effettuato il tagliando al mio qashqai 15 dci
    a 34mila km ho sostituito pasticche dei freni e filtro gasolio oltre al cambio dei vari filtri e olio motore dopo dicio dopo 2 giorni mi si accende la spia dei freni mi reco in assistenza e dopo aver dato una stretta a dei piccoli bulloni aprendo il cofano si accorgono che non c era olio freni ma si giustificano dicendomi che c era una perdita e che andavano sostituiti dei tubicini ai freni ma da allora la spia non si e più accesa mi sa che dopo il cambio pasticche non avevano rabboccato l olio adesso l ho riportato per l accensione della spia anomalia al motore e mi han detto che sono 2 iniettori da sostituire impedendomi di tornare a casa con la mia auto perché era molto pericoloso per il motore non e che avendo io ancora la garanzia se ne stiano approfittando come faccio a vedere se i pezzi vengono sostituiti visto anche che mi hanno dato l auto sostitutiva per un solo giorno e forse la mia me la ridaranno fra una settimana

    • @Rosario, prima di tutto fatti rilasciare tutte le fatture con codici e listini ricambi! Se vuoi stare tranquillo, appena la ritiri vai da un altro meccanico e chiedigli se per favore ti controlla l’auto.

  138. Ho una qashqai 1.5 2008. A 130.000 km il motore mi ha piantato in autostrada il 2 maggio u.s. dopo aver fatto tutti i tagliandi e manutenzioni possibili ed immaginabili. Solo 2 giorni fa il mio meccanico me l’ha rimessa su strada ma ormai non va piu, dopo aver speso 4.000 EU. Spiegazioni?mi hanno detto:valvole, bronzine etc.Quello che so e’che la Nissan mi ha liquidato con una telefonata dicendomi che non e’più in garanzia.sono inc..to nero. Mai più nissan.

    • scusa, ma io ho avuto problema simile, ma a 52.000 km.
      Non ho capito cosa ti è successo?
      bronzine, valvole, ecc…..?
      hai speso 4000 euro per fare aggiustare il guasto e la macchina non funziona?

      • Quella che ho vissuto(tutto vero) e’ stata un’odissea. Fermo in autostrada con famiglia a bordo mi sono fatto portare alla Nissan più vicina (Caserta). Li la macchina e’una settimana dopodiché telefonicamente mi hanno detto che una valvola si e’messa di traverso e ha danneggiato tutto il motore. Con una bisarca l’ho fatta ritirare non prima di aver lasciato all’officina EU 250,00 per lo smontaggio(!!!) e l’ho fatta riparare a casa mia, dove mi hanno detto che il danno derivava dalle bronzine. Dopo 2 mesi me l’hanno ridata (c’era sempre un nuovo inconveniente) ma ora fischia quando si innesta la turbina e perde colpi in 3a e 4a a 2.500 giri. Più di cosi …..

  139. NISSAN o Renault, la solfa non cambia.

    Ti si rompe il motore intorno a 100000 Km e vogliono farti credere che sei solo sfortunato, e questo dopo aver speso una vita nelle loro officine per la manutenzione.

    E tutto questo per non avere il coraggio di ammettere un loro errore progettuale.

    La cosa assurda è che per non venirti incontro con una spesa per loro modesta (figurarsi cosa può costare alla Renault un motore revisionato) perdono un cliente fidato che molto di più avrebbe potuto dare in termini di nuovi acquisti e sopratutto anni di manutenzione.

    Oltre che disonesti, pure un tantino ottusi

    • infatti non sanno cosa significhi “fidelizzare” il cliente. ma poi sai cosa ti rispondono? che loro non c’entrano nulla, che l’officina ha solo il marchio Nissan e che la gestione è di un privato per cui puoi solo fargli causa!! Capito??!! invece so di altre case più serie che in questi casi intervengono sull’officina e concessionaria e te la rigirano se non provvedono a sistemare comunque l’inconveniente. Questa è serietà!

      • @Mimmo, tutte le case auto hanno avuto problemi e non sempre li risolvono in garanzia. Il vero dramma della Nissan è che il motore 9K9 era difettoso ed era già famoso per il flop con Renault. Da perfetti ignoranti l’hanno fatto montare sulle loro auto e una campagna di richiamo in questo momento metterebbe in ginocchio l’intera azienda. La Mercedes si sta ancora leccando le ferite con la prova Alce della Classe A. Figuriamoci per un motore difettoso e mai sottoposto a modifiche.

  140. Il motore 9K9 sarà anche stato famoso per questo ma l’utenza media non ne era al corrente e, come è successo a me con la mia Megane, a rischio rottura prematura.

    Quello che mi brucia è che dopo 30 anni di Renault, 3 macchine compreso questa ed anni e anni di manutenzione sempre a pumtino, improvvisamente divento un rompiscatole che non accetta la sfortuna di aver beccato la macchina “sbagliata”.

    E mai nessun accenno, neppure velato da parte della concessonaria, che mi facesse capire del possibile problema latente nel motore.

    Mi spiace ma Renault in questo caso ha dimostrato tutta la sua piccolezza. Poi Nissan gli sarà anche andata dietro e, forse, pure Mercedes.

    Resta, profonda, la delusione per l’accaduto e la totale sfiducia nei suoi confronti per il futuro

Lascia un commento


Articolo scritto da Giuliano Cosimetti


Inizia la sua carriera nel settore automotive come operaio presso un’autofficina meccanica di Roma. Successivamente entra a far parte della Europcar occupandosi del controllo dei preventivi di carrozzeria e meccanica diventando - dopo nemmeno un anno - coordinatore del pool ispettori. Prosegue la sua carriera presso la ServiziAutoOnline (Saol) dove sviluppa il primo portale di meccanica online e una capillare rete di assistenza per alcune aziende del noleggio a lungo termine. Oggi è amministratore della GenesiSaw Srl dove si occupa principalmente di assistenza flotte aziendali e automobilisti privati. | Facebook | Twitter | Linkedin | Google+ |