Rimedi efficaci (e quasi sempre economici) per risolvere i problemi della valvola EGR imbrattata

30 Flares Twitter 4 Facebook 23 Google+ 1 LinkedIn 2 30 Flares ×

In un precedente post abbiamo parlato della valvola EGR.

Questa valvola, raccoglie una piccola parte di gas combusti per rimetterli in ricircolo, facendoli passare del collettore di scarico a quello di aspirazione.

Per questo motivo, la valvola EGR si imbratta soprattutto durante l’utilizzo dell’auto nel traffico urbano aumentando di conseguenza i consumi di carburante e l’inquinamento atmosferico.

Molto spesso basta pulirla per ottenere nuovamente delle prestazioni ottimali. Capita però che la sola pulizia della valvola EGR non basti. Cosa occorre fare in questi casi?

Abbiamo detto che la valvola EGR recupera i gas combusti per inserirli nuovamente nel collettore di aspirazione. Mi sembra logico che in caso di mal funzionamento dell’auto si debba pulire anche i collettori.

Su alcuni forum ho trovato dei consigli apparentemente utili, come ad esempio escludere la valvola EGR oppure sul tipo di carburante da utilizzare. In quest’ultimo caso, mi viene da pensare come l’automobilista possa permettersi un carburante maggiormente performante e quindi più costoso.

Nella valvola EGR finiscono i gas combusti che contengono anche piccole quantità di lubrificante proveniente dalla filtrazione delle fasce elastiche. Più l’auto è vecchia e maggiori saranno le quantità di lubrificante che finiscono nella valvola EGR e successivamente nei collettori imbrattandoli maggiormente.

Un rimedio a questo inconveniente è sicuramente l’utilizzo del prodotto nanotecnologico utilizzato nel test sulla Mercedes Classe B. Attraverso il filmato noterete come un prodotto del genere, unito ad un lubrificante di alta qualità come il Kroon Oil, sia in grado di ripristinare la compressione nei cilindri.

In questo caso il risultato ottenuto è reale e dimostrabile, grazie anche all’ausilio di un banco prova che ci ha permesso di calcolare la potenza sprigionata dalla vettura prima e dopo l’intervento. In seguito è stata eseguita anche una prova compressione.

Molto spesso le soluzioni a questi problemi meccanici – come ad esempio l’imbrattamento della valvola EGR – conducono a semplici accorgimenti facili da attuare senza spendere inutilmente i propri soldi.

30 Flares Twitter 4 Facebook 23 Google+ 1 LinkedIn 2 30 Flares ×

122 Responses to Rimedi efficaci (e quasi sempre economici) per risolvere i problemi della valvola EGR imbrattata

  1. Andrea scrive:

    Per la valvola Egr ho trovato un prodotto per la pulizia dell arexons che non e’ niente male! La Panda della mia fidanzata ora non singhiozza piu’ anche se la potenza ancora stenta! Aspetto di mettere da parte qualche soldo e poi ne compro una nuova! Ma la posso cambiare da solo?

  2. marco scrive:

    dove la trovo la valvola egr sulla passat 130 cv tdi del 2005

  3. Antonio scrive:

    Ciao….
    Ma quali sono i sintomi di una egr attappata o molto sporca?
    Saluti e grazie…

  4. Luca scrive:

    Costo approssimativo della pulizia io ho un Astra 17.CDTI fine 2003 motore euro4

    • @Luca, se la valvola è troppo intasata occorre smontarla e pulirla. Il costo varia a seconda della tariffa oraria di manodopera del meccanico. C’è chi ha pagato 30 euro e chi 60. Una volta pulita occorre mantenerla lucida il più tempo possibile. In questi casi occorre cambiare olio, sostituirlo con più frequenza e ogni tanto dare qualche spruzzata con lo spray che hai visto sul filmato.
      Potresti avere anche i collettori intasati (cosa che avviene frequentemente). In questo caso occorre comunque smontare anche i collettori e una volta puliti seguire le indicazioni sopra citate.

      A breve testeremo alcuni prodotti biologici per la pulizia della valvola.

  5. Luca scrive:

    Io pensavo di far pulire la valvola Egr insieme al tagliando che eseguo ogni 15000 km,attualmente ho notato che in 5^marcia a 90-100 km/h (extraurbano in rettilineo) toglie del fumo non eccessivo ma lo toglie,mentre toglie piu fumo accellerando in salita e passando da marce basse a quelle piu alte,sulla strumentazione della macchina ad oggi non ho nessun avviso

  6. Luca scrive:

    Ho letto tutto con molto interesse e guardato il video,ma il dubbio se tappare o meno la valvola EGR mi attanaglia diciamo che gli automobilisti si dividono a meta’ la mia paura e se mai dovessi tapparla e rimappare la centralina sara’ l’inizio di problemi meccanici? mah! attendo vostre risposte a questa e l’ultima di qualche giorno fa…

    • @luca, a Breve testeremo altri prodotti per mantenere pulita la valvola EGR. Tieni presente che escludendola aumentano i consumi e l’auto inquinerà di più. Inoltre devi trovare qualcuno che sappia rimappare correttamente la centralina, ma non so se i parametri rimarranno invariati nel tempo.

  7. Luca scrive:

    Ah ecco! alla fine e meglio lasciare le cose così come stanno e fare la pulizia regolarmente,a proposito la valvola ogni quanti km va pulita? grazie.

  8. Luca scrive:

    Ogni quanti km va fatta la pulizia dell’EGR?

  9. Luca scrive:

    Ti ringrazio,questa mattina sulla mia Astra G si e acceso l’avviso INSP ossia c’e da fare il tahliando dal momento che si accende quanti km da percorrere e ancora e consigliato prima che faccia il tagliando?

  10. Luca scrive:

    Fatto preventivo numero 1 ecco le cifre (vorrei sapere se sono in linea con altre officine serie….

    FILTRO OLIO 11€
    FILTRO ARIA 13€
    FILTRO GAS 15€
    FILTRO ABIT.16€
    4,5 KG OLIO MOTORE TOTAL 40€

    PULIZIA egr + MANODOPERA 50€

    TOTALE 145 EURO

    • @Luca, in linea di massima il preventivo è abbastanza economico. Vorrei solo sapere se sono riportati i codici per singolo ricambio. L’olio motore che gradazione ha? Il meccanico quando ha eseguito il preventivo ha utilizzato un programma web oppure te l’ha riportato su carta a mano?

  11. Luca scrive:

    Allora non saprei se per il preventivo ha utilizzato un programma web me lo ha dato su carta a mano e su alcuni filtri riporta un codice

    filtro olio sembrerebbe op226
    filtro aria a2190
    filtro gas n490 (non sono sicuro scritto a penna)
    filtr ab. 2tipi

    c’e da dire che ha controllato un filtro (pura cortesia) quella nel vano motore a forma quadrata e mi ha detto che non e da sostituire perche (io presente) era appena sporco di nero,infine sempre per una cortesia ha fatto il test su centralina motore e non si rilevano errori inoltre i valori della EGR sono nella norma,così mi ha detto io ho visto solo dei numeri quindi non saprei….

    • @Luca, sono filtri Tecnocar e ti ha fatto un piccolo sconto. Però mi domando….siamo nel 2012 e ancora si fanno i preventivi con carta e penna. Se adesso non ti avessi detto io la marca dei filtri e controllato il listino, dimmi come avresti potuto fidarti di un meccanico che ti fa la lista della spesa.

  12. Luca scrive:

    E lo so purtroppo diversi meccanici usano questo metodo casereccio,comunque dopo la sua richiesta dei codici sono andato a verificare e c’e un sito internet molto serio che quei filtri ( bosch) li vende a prezzo ancora piu inferiore tra i 7 e i 10 euro…

  13. Antonio scrive:

    Ciao a tutti, scusate se mi intrometto.
    Ma vi vorrei consigliare un sito da dove sto prendendo dei pezzi per la mia Mazda6 ossia:

    - filtro Aria
    - filtro abitacolo
    - filtro diesel
    - filtro olio

    il sito è *****

    Prezzi nella media e qualità
    Spero di essere stato d’aiuto
    Saluti a tutti

  14. Luca scrive:

    Giusto per chiarezza il sito a cui io mi riferivo non era Ebay,ma specializzato in ricambi auto,chiaramente come tutti cerchiamo i risparmiare qualcosina,ma ho imparato che comprre prodotti non al top ti creano problemi a caena,quindi per la mia Astra G cerco prodotti affermati con la fama di serieta’ ed efficienza,meglio spendere qualcosa in piu ed evitare rogne dopo,vorrei inoltre chiedere un altra info (se c’e gia nel vostro blog potete linkarlo?9 e sapere come si puliscono gli iniettori e se e una rogna farlo anche se lo fa il meccanico,perche so che anche quelli si intasano e quanto verrebbe a costar fare pulizia,grazie

    • @Luca, i costruttori di auto non producono ricambi di meccanica. Tutto ciò che riguarda filtri, cinghie, frenante, tiranteria varia, scarichi, candele, cinghie e rulli…sono tutti fabbricati da aziende specializzate e commissionate dalle case automobilistiche.

      Gli unici ricambi prettamente prodotti dalle case auto, sono i lamierati (esclusi i cristalli). Quando acquisti un filtro scatolato Volkswagen, troverai due codici (uno Vw e l’altro Bosch/Knecht/UFI e molti altri ancora).

      I marchi sopra citati sono i produttori principali e tutti i loro ricambi possono essere definiti originali primo impianto. Diversamente con altri marchi che non vengono utilizzati dal costruttore di auto. In quel caso sono definiti equivalenti.

      Questa è solo una precisazione.

      Per pulire i tuoi iniettori, ti consiglio gli additivi della BlueChem (Reperibili anche con il marchio BlueTech). Li abbiamo testati in officina e in laboratorio con un frizionometro. Oltre a pulire garantiscono anche un’ottima lubrificazione degli iniettori e della pompa carburante.

  15. Luca scrive:

    LEGGEVO SU INTERNET che qualcuno dopo aver pulito la valvola EGR si e ritrovato con la macchina estremamente lenta,faceva fatica nelle salite e difficilmente riusciva a eseguire un sorpasso,il tutto e ritornato normalmente dopo aver percorso un centinaio di KM e vero tutto cio?,grazie.

  16. flori2 scrive:

    Mi si accende la spia gialla motore dell’astra H 1.9 cdti con codice errore valvola egr. Mi è stata resetta dal concessionario, ma è riapparsa dopo 2 giorni, stesso codice. L’auto va bene non ha strappi o altro, ha 99000km. L’unica cosa è che sento un rumore quando premo l’acceleratore in 5° marcia. Leggendo sui forum molti lo collegano alla valvola egr. Infatti alla prima spia gialla ho sospettato la valvola, poi ho controllato il codice di errore.
    Vale la pena pulirla? La concessionaria vorrebbe cambiarmela per 120€

  17. gilberto scrive:

    Ciao Giuliano,ho un’opel corsa 1000 3 cilindri con il debimetro guasto,l’ho staccato e la macchina va benissimo..,circolando col debimetro staccato posso avere dei problemi al motore?

  18. gilberto scrive:

    Mi sembrava troppo facile..il debimetro l’ho preso su ebay l’estate scorsa,provo a sentire il venditore se me lo cambia in garanzia.
    Invece la valvola egr il meccanico me ne ha messa una usata,la mia aveva il solenoide rotto.
    Ciao .

  19. gilberto scrive:

    Ciao,dopo lunga attesa il venditore mi ha sostituito il debimetro,ma che fatica!!

  20. claudio scrive:

    Ciao,
    la mia fiesta 1.4 tdci singhiozzava a 1550/2000 giri cosi mi hanno cambiato debimetro e chiuso la valvola egr. Ora sento un rumore che prima non c’era e che proviene dall’ elettrovalvola di depressione. E’ normale questo rumore con bypass della egr? Si può rompere questa valvola? Cosa rischio se mi si rompe?

    GRazie mille per la risposta!

    • @Claudio, la valvola EGR non va mai chiusa ma pulita o sostituita. L’auto in questo caso consuma di più, inquina e se non viene regolata la centralina può dare problemi al sistema di alimentazione.

      • claudio scrive:

        Sono d’accordo. Infatti alla prima occasione cambierò la egr. Ora però volevo capire se la chiusura dell’ egr può aver procurato il danno all’elettrovalvola. Se si rompe del tutto cosa può succedere?

        Grazie.

        • @Claudio, questo non so dirtelo. Solitamente l’esclusione dell’EGR provoca solo un aumento dei consumi e l’auto tende ad inquinare di più. Nel tuo caso credo che il meccanico non abbia nemmeno riprogrammato la centralina, quindi ti consiglio di farla pulire e riprogrammare tutto prima della messa su strada.

          • claudio scrive:

            Grazie,
            volevo solo chiederti se si rompe l’elettrovalvola cosa può succedere?
            Posso staccarla e riattacarla senza particolari procedure?

            Ciao

          • @Claudio, con l’elettrovalvola rotta l’auto non rende come dovrebbe. Oltre alla scarsa resa potrebbe andare a 3 cilindri. La centralina motore va in recovery e si accende la spia sul quadro strumenti. Una volta installata la nuova occorre sempre attaccare una diagnosi per controllare i parametri della centralina.

  21. claudio scrive:

    Ciao,

    questo pomeriggio avevo inviato una domanda.Non vedo più il mio post, è stato cancellato? avevo sbagliato qualcosa?
    Grazie.

  22. flori2 scrive:

    Ma l’EGR non abbassa il rendimento del motore? Abbassa la temperatura massima del ciclo. Il rendimento (ideale) del motore termico è dato da 1 – T_bassa/T_alta. Inquina meno, ma aumenta i consumi.

  23. Claid D'Agostino scrive:

    Salve a tutti…..posso fare una domanda? E’ questo il posto giusto? Non sono pratico di blog e chiedo umilmente scusa se sbaglio in qualcosa…
    Ho una croma 19 multijet da 88kw, 120 cv , ed ho l’anomalia riscontrata dal mio meccanico della valvola EGR da sostituire….premetto che la macchina ha 105.000km e non mi da problemi di nessun tipo…va benissimo….modica cifra di € 220,00 + 30-40 € di manodopera.Sbirciando su internet ho trovato EGR di varie marche da €100 a €150 in negozi di ricambi auto…ora la mia domanda è la seguente: tutte le marche vanno bene per la mia macchina? Oppure ci sono delle differenze…se si quali? Potete consigliarmi? Grazie in anticipo.

    • @Claid D’Agostino, non so quali marche hai visto, ma solitamente chi produce un ricambio lo fa per essere utilizzato su delle specifiche auto.

      • Maurizia.gaggio scrive:

        Sono un’anziana signora con una Seat Ibiza che ha una spia gialla
        Perennemente accesa. Gli esperti mi dicono che devo cambiare la
        Sonda lambda, altri che è la valvola EGR. Le hanno pulite entrambe
        (Così dicono) la la spia non si spegne. Cosa devo fare? Grazie

        • @Maurizia, una volta pulite la sonda e la valvola EGR, hanno resettato la spia sul quadro? Hai provato a far controllare l’impianto di alimentazione? Magari c’è della sporcizia che intasa gli iniettori.

  24. stefano scrive:

    Salve a tutti,
    ho una fiat stilo 1.9 multijet 8v 120cv station da qualche tempo ai bassi ho dei cali di potenza. Superati i 2000 2200 giri va che una meraviglia.
    Con il clima accesso peggio che andar di notte. le salite sono un incubo.
    quando mi si è accesa la spia avaria motore l’ho portata dal mio meccanico che ha rilavato un problema sull’egr dicendomi che non era niente di grave. l’altro giorno portandogli la macchina per fargli pulire l’egr, ha rimesso la macchina sotto diagnosi (non un examiner fiat) dopo un giorno che aveva la macchina mi ha detto che quel tipo di egr non si può pulire (?) e che poteva essere un problema non di egr ma di geometria variabile del turbo (1200 euro) allora ho portato via la macchina.
    l’auto ha 72.000
    viene utilizzata solo per brevi (3-4km) tragitti in città 5/6 volte giorno
    sotto i 2000 ha molti vuoti sopra è perfetta.
    una diagnosi aveva trovato egr bloccata.
    le salite sono una agonia.
    avete dei consigli?
    grazie in anticipo!

    • @Stefano, mio padre ha la stessa identica vettura. Fai pulire la valvola EGR e se non dovesse andare sostituiscila. Mio padre l’ha sostituita pochi mesi fa e anche lui non riusciva a fare la salita del garage.

  25. Raimondo scrive:

    Salve leggo da un pò di tempo tutte le problematiche e i consigli in risposta, se possibile le chiederei se in occasione del cambio d’olio che dovrò effettuare a giorni posso utilizzare il bardahl XTC C60 per la mia mazda6 diesel del 2003 con 120.000 km 2000cc 136 cv. Ho pensato a questo in quanto ho letto delle ottime performance su cui può incidere come consumi e potenza…. può essere vero.
    Ringrazio per la risposta

    • @Raimondo, prendi un flacone Bardahl e guarda dove lo producono…fai la stessa cosa con altri marchi…vedrai che grosso modo provengono tutti dalle stesse aziende :) Io preferisco come lubrificanti Amsoil, Lucas (Made in USA) e Kroon-oil (Made in Holland). Lubrificanti studiati, prodotti e imbottigliati direttamente nelle nazionalità di appartenenza.

  26. Domenico scrive:

    Salve ho una renault koleos da meno di un anno lo comprata in concessionaria e del 2008 ha 116000 km ma mi da tanti problemi l’auto singhiozzava aveva perdite di gas in accellerazione la renault mi ha riscontrato un problema di blocco dell’EGR e una valvola che nn può essere pulita va solo cambiata costo 350 euro così il mio meccanico mi ha consigliato di abolirla tramite un tecnico informatico quindi dir dalla centralina costo 350 euro devo ammettere che i consumi sono diminuiti ma l’auto ancora a tratti a dei cali di Potenza e cammina inpacciata vorrei capire se adesso le cause sono gli ignettori il debimetro il collettore o i cavi elettrici che portano agli ignettori deteriorati ti prego aiutami prima di spendere altri soldi

    • @Domenico, escludere la valvola Egr comporta spesso aumento dell’inquinamento e problemi di resa. Non basta mettere le mani sulla centralina. Vai presso qualche meccanico Bosch Car Service, sull’alimentazione dell’auto ne sanno abbastanza e vediamo se quella valvola può essere pulita e non sostituita.
      Per il resto non credo che i cali di potenza siano causati da altro.

      Io pulirei o sostituirei la valvola Egr, azzererei la spia e la proverei per un pò.

  27. Domenico scrive:

    Giulio ti ringrazio volevo solo aggiungere una cosa che puo aiutarci meglio a dare una soluzione al problema ed e che con il clima acceso la macchina cammina come se avesse il freno a mano tirato anche quando decellero lasciando l’acvelleratore la macchina si arresta in maniera anomala lavora molto sotto sforzo impedendomi quindi di usarla ciao dimmi tu e ti saluto

  28. pierpaolo scrive:

    Salve a tutti e la prima volta che scrivo in un forum quindi se faccio degli errori scusate.Ho una zafira del 2005 ho fatto pulire la valvola egr da un meccanico la macchina dopo qualche km si è accesa la spia gialla ho controllato la valvola egr ho riscontrato l’ancorina del motorino che regola la valvola fuori sede.Chiedo la valvola è rotta o si puo regolare con un fine corsa l’ancorina. GRAZIE in anticipo.

  29. paolo sessa scrive:

    salve,15 giorni fa dopo aver fatto la ricarica dell’aria condizionata,e sostituito filtro abitacolo,mi rendo conto che l’auto dopo i 2000 giri non saliva piu,in autostrada max90kmh,e accemnsione spia manutenzione.sabato presso un mio amico meccanico mi chiedeva di andare presso officina opel(ah,ho un opel zafira anno2002 cc2200 125cv)che riscontrava anomalie valvola egr,costo listino 500 euro,scontata 400 piu 20 di montaggio,stamattina da un meccanico amico di mio fratello l’abbiamo smontata e pulita…e che schifo dentro,l’abbiamo rimontata,ah il carterino funziona da fine corsa,e l’abbiamo provata,stenta a ritornare dietro,mi dice di camminarci un po su…presso uno scasso mi hanno chiesto 150 euro per una revisionata.mi dice che a 220000 km dovro fare la pompa della nafta…..

    • @Paolo, compra una valvola rigenerata e non usata dallo sfasciacarrozze. Provala e poi guarda se il rendimento torna alla normalità. Ti consiglio inoltre di provare un po’ di additivo per carburante (magari utilizza un BlueTech che lubrifica anche gli iniettori e pompa).

  30. Ivano scrive:

    Salve,
    ho una Opel Vectra 16V DTI Station Wagon del 2002, da circa un mese ho notato un netto e repentito calo di prestazioni in particolare in salita e in fase di ripresa.
    Faccio natare che la macchina ha circa 190000 Km, quindi piuttosto vecchiotta, e che ho provato a pulire la valvola EGR semplicemente smontandola e rimuovendo i residui presenti sull’intera superficie esterna. Sia il manicotto che la parte interna al motore ove fissata la valvola EGR non presentavano una particolare presenza di residui.
    In ogni caso, la situazione non è cambiata. Vorrei sapere se la pulizia della valvola EGR richiede un qualche altro intervento, magari qualche solvente da spruzzare nella parte interna. Forse, la causa potrebbe essere un’altra, p.e. il debbimetro?
    Ringrazio sin d’ora.

    • @Ivano, ho paura che non sia la valvola, prova a smontare il manicotto che va al misuratore massa aria e pulisci tutto con un panno pulito e un pò di acetone.
      In alternativa portala dal meccanico per un controllo sotto diagnosi.

      • Ivano scrive:

        Gentile Giuliano,
        La ringrazio per la celere risposta, ma avrei necessità di un chiarimento: qual’è il manicotto cui si riferisce? quello che parte dalla valvola EGR? Quello che collega il filtro aria al debbimetro?
        Grazie.

        • Ivano scrive:

          Gentile Giuliano,
          nell’attesa ho smontato i seguenti manicotti: mandata e uscita misuratore massa aria e mandata fumi a valvola EGR. I tre manicotti presentavano un leggero velo sulla superficie interna che ho provveduto ad eliminare con acetone.
          Spero l’intervento sia risolutore, ma ho qualche dubbio data scarsa quantità di residui trovati.
          Altri consigli?
          Grazie.
          Saluti.

        • @Ivano, quello che collega la scatola del filtro al debimetro.

          • Ivano scrive:

            Gentile Giuliano,
            ho portato l’auto dal meccanico per effettuare la diagnosi. In realtà, prima ancora di procedere, basandosi esclusivamente sull’ascolto del motore, è stata individuata una piccola lesione del connettore di un tubicino sull’attuatore della turbina. Tale lesione impediva una corretta depressione e di conseguenza il funzionamento dell’attuatore. Sostituito detto connettore, ora sembra tutto ok.
            Grazie e saluti.

  31. tiziano scrive:

    Ciao, vorrei un consiglio per la mia opel Vectra sw 2000tdi dell 2002. specie a freddo mi si accende la spia di avaria, il contagiri va a zero e non si muove, il turbo non parte e devo fare le salite in seconda marcia se no non ce la fa e non tiene il minimo.Poi dopo un po’ si spegne la spia, il contagiri torna a funzionare. Sono 6 mesi che succede questo..uff.Mi hanno detto di cambiare la valvola egr oppure è un difetto alla centralina o al sensore dei giri. Lei cosa ne pensa?.Grazie tante per l’aiuto.Tiziano

  32. tiziano scrive:

    Ok, proverò, grazie mille.

  33. Alessandro scrive:

    Buonasera
    Ho una w169 classe A del 2007
    Da 10 gg la temperatura non va a 90 gradi..
    Inoltre sento la macchina senza spunto..
    Nessuna anomalia al cdb
    Cosa può essere successo?!

    Grazie

  34. Marco scrive:

    Buongiorno,veramente molto interessante quello che dite della valvola egr.Nel mio caso avendo an alfa 156 jtd del 2004 e avendo percorso circa 107000 km ,non avendo particolari problemi,solo andando piano in citta quando ne sono fuori ,accelerando noto per dei secondi fumo scuro poi smette ,quando vedo questo fumo la macchina va via liscia sensa strattoni.Il consumo di gasolio per come circolo io è da 18/20km /lt.é da vedere la valvola egr?

  35. Marco scrive:

    Og Giuliano,grazie per la velocità con cui mi hai risposto questa è serietà.Ne approfitto per chiederti altro ancora.Mi si accende ogni tanto la spia dell airbeg a tendina posteriore lato guida.Nella mia citta la concessionaria alfa fiat è fallita ,allora ho ripiegato su alcuni elettrauti,ma chi mi dice una cosa ,chi ne dice un altra.Allora ho risolto da me.Era un falso contatto.La domanda è questa se la spia aerbeg è accesa è vero che vengono esclusi tutti gli aerbeg?Saluti Marco.

  36. Marco scrive:

    Buongiorno Giuliano,grazie per la tua risposta sull airbag.

  37. Marco scrive:

    Buongiorno,rifare la mappatura ad una 156jtd con km107000,che benefici ,o problemi può causare?.Mi è stato detto che aumenta la coppia e la frizione ne può soffrire.Diminuiscono anche i consumi di gasolio.Poi nei riguardi della legge sono ancora in regola? ciao

    • @Marco, la mappatura di una centralina va fatta presso un’officina dove ci sia un tecnico molto, ma molto bravo. In base a come verrà rimappata, occorrerà metterla anche su un banco prova rulli per vedere quali benefici avrai raggiunto.

      • Marco scrive:

        Si ok giuliano , nella mia città il tecnico dove porto la 156 è bravissimo ed è conosciuto a livello internazionale,non faccio nomi perché è pubblicità e non so se qua si può fare.Rimappando cala il consumo pur aumentando la potenza di 20cv.Per il codice stradale sono ancora in regola?La mia domanda è ingenua sicuramente, ma volevo ugualmente un tuo parere. saluti Marco.

        • @Marco, durante la revisione veicolare vengono controllati solamente i dati rilevati durante il controllo gas di scarico. Non credo che ci siano sistemi in dotazione alle forze dell’ordine per costatare la potenza di un veicolo…salvo un sequestro con prova su banco prova rulli…ma non credo che sia una cosa che possa accadere a te, in fin dei conti stai solo lavorando sulla centralina senza toccare il motore o il turbo dove la modifica può essere percepita anche ad occhio.

  38. Marco scrive:

    Grazie Giuliano per la tua gradita risposta. ciao Marco

  39. giuseppe scrive:

    salve, a giugno ho fatto potenziare la centralina da 150cv a 175 alla nissan qashqai 20 e annullare il flap. fino ad oggi l’auto andava molto bene . adesso rende poco e consuma molto psibile che sia stata la centralina. il meccanico dice che è il debimetro. cosa bisogna fare? grazie

  40. stefano scrive:

    volevo precisare che eliminando l’egr o fap modificando la centralina non comporta magiori consumi anzi al contrario spiegando in breve eliminando l egr migliora la combustione perke ai piu ossigeno e temperature cilndro piu alte percio miglor inesco. eliminando il fap la macchina rede di piu perche vai a eliminare un tappo sullo scarico e consuma meno perche elimini un ciclo di post inietata tutto questo modificando la centralina. detto questo bisogerebbe aprire un capitolo a parte e spiegare che sono modifiche che non si poptrebbero fare

  41. giuseppe esposito scrive:

    ho una citroen c5 che circa 1200 giri strappa a volte quando la metto in moto mi da anomalia antinquinamento e non parte, azzero la chiave poi parte ho provato anche a pulire il fap ma lo fa comunque cosa posso fare

  42. Alessandro scrive:

    Ciao, volevo chiederti una cosa. Ho un alfa gt 1900 del 2006, mi è comparsa la spia di avaria motore e il meccanico mi ha confermato che si tratta dell’EGR. preventivo 250 euro. se io la pulisco a casa dopo la spia di errore mi sparisce o devo comunque andare dal meccanico per farmi azzerrare l’errore? grazie anticipatamente

  43. marchi manuel scrive:

    io o un renault trafic 19 dci 100cv con 420mila km e la valvola erg e debimetro non li o mai puliti,o sempre fatto tutti i tagliandi io ogni 15mila km la distribuzione ogni 150mila

  44. marchi manuel scrive:

    perche mi cancellate i commenti? grazie

  45. marchi manuel scrive:

    chiedo scusa ,non lo sapevo

  46. Giacomo scrive:

    Salve, vorrei esporre il mio problema…..io ho un opel zafira 1900 cosmo che ha avuto problemi di valvola egr, al punto che il meccanico ha decisto di staccarla, tutto ok fino ad Oggi che a distanza di due anni circa e apparsa una spia del motore.facendo la diagnosi esce la farfalla di aspirazione. Il meccanico smonta la farfalla e la trova con residui d’ olio e sporca d’olio. Lui suppone che l’olio proviene dalla turbina. Protresti darmi un tuo consiglio. Grazie anticipatamente

    • @Giacomo, ti consiglio di ripristinare la valvola EGR, utilizza un pulitore interno per il motore e poi sostituisci l’olio aggiungendo l’additivo nanotecnologico della Blue (che a giorni troverai in vendita su questo blog). L’olio cambialo sempre intorno ai 10.000 chilometri (indifferentemente dalla marca che utilizzi. Fatto tutto questo prova l’auto e poi la riporterai in officina per dei controlli e vediamo se ci sono ancora problemi.

  47. alfredo scrive:

    Ciao ho una smart diesel del 2004.Ho dimestichezza con i lavori meccanici.Quanto tempo occorrerebbe per smontare ,pulire la valvola egr e rimontare il tutto.L’auto mi serve per lavorare ogni mattina tranne domenica.Grazie anticipate.Hai un video tutorial? Qualeprodotto dovro’ prima acquistare?

    • @Alfredo, calcola che la devi lasciare immersa almeno per un paio di ore con un liquido specifico. Mettici altre 2 ore per smontare e rimontare. Poi dipende dalla tua manualità.

      • Alfredo scrive:

        Grazie per la risposta. Che liquido compro? È difficile smontare? Non vorrei che mi rimane l’auto bloccata in Garage

        • @Alfredo, tra poco apriremo un sito E-commerce su questo blog e potrai comprarlo anche da noi. In alternativa puoi utilizzare dell’acido usato anche nelle rettifiche. Oppure il classico liquido che si usava per pulire i motori (esternamente)

  48. antonio scrive:

    Buongiorno, mi chiamo Antonio, ho letto le conversazioni e faccio i miei complimenti per le pronte risposte. Io ho una Mercedes classe A180 cdi, ho dovuto cambiare già una volta la valvola EGR a 110.000 km ed ora a distanza di un anno esatto e pochi km in più mi ridà ancor lo stesso problema. Questa volta anche con le marce basse, mi perde potenza e stenta. Possibile che in così poco tempo si ripresenta il problema?? la prima volta non è stato possibile pulirla, ma cambiarla, non credo che solo pulendola si risolva il,problema di questa valvola. Non me ne intendo molto, ma credo vada solo sostituita. Saluti.

    • @Antonio, la frequenza con la quale si sporca una valvola EGR dipende molto dal tipo di olio utilizzato e dagli intervalli di sostituzione. Ci sono molti lubrificanti che tendono ad evaporare aumentando drasticamente la quantità di gas che vanno in ricircolo nella valvola EGR. Inoltre le valvole possono essere pulite, se dopo un anno occorre sostituirla significa che è difettosa e per legge europea hai diritto a 2 anni di garanzia sul pezzo nuovo.

      • antonio scrive:

        Ho appena portato la macchina dal meccanico, mi dice che dovrà fare una “diagnosi”, però non segnalando anomalie il computer di bordo, mi dice che sarà più difficile trovare il problema. La scorsa volta mi aveva segnalato il danno.Ti ringrazio per la pronta risposta e spero possa cavarmela con poco.

  49. Stefano scrive:

    Ciao Giuliano ho acquistato una fiat multipla 1900 multijet da qualche giorno quando l’ho presa il venditore mi ha detto che ha fatto pulire la valvola egr perché era sporca e ha fatto resettare la spia anomalia. Dopo 2 giorni che l’ho ritirata mi si è riaccesa la spia. Il venditore mi ha fatto andare in un’officina che collabora con lui . Mi hanno detto che la valvola egr e’ rimasta chiusa e va sostituita. Fin qui tutto apposto visto che me la fa sostituire lui in garanzia però ti volevo chiedere un consiglio. A volte quando la macchina sta al minimo singhiozza e fa molto fumo bianco dopo un po’ non lo fa più . La mia domanda e’ questa: potrebbe essere che quando singhiozza e fa fumo bianco dipende dalla valvola che tende ad aprire? Grazie in anticipo per la risposta. Spero che questo problema si risolva.

  50. salvatore scrive:

    Mi chiamo Salvatore ho letto tutte le risposte che hai dato sul problema della valvola EGR sono stato molto soddisfatto ti debbo fare i complimenti per la tua preparazione e chiarezza che dai nelle risposte io volevo chiederti come si pulisce la valvola e con che liquido e dove lo posso acquistare ti ringrazio anticipatamente ciao ciao

  51. Ennio scrive:

    Salve, dato che nel vs. sito ci sono due prodotti similari, può specificare con esattezza qual’è il prodotto della Blue da acquistare per evitare che la EGR si sporchi? Grazie saluti

  52. vito scrive:

    Buona sera. Possiedo la stilo 1900 mlt 150 hp 16 valvole.Ho letto con molta attenzione tutti post ed ho riscontrato in alcune domande le mie stesse problematiche. Sono andato dal meccanico ed alla mia semplice richiesta di pulizia dell’egr mi ha invece fatto notare che, smontato il coperchio di plastica del motore si vede che la stecca che manovra in contemporanea le palette del collettore di aspirazione se ne è venuta. Il meccanico mi dice quindi che è necessario sostituire tutto il blocco del collettore con conseguente rifacimento della distribuzione. Mi chiedo ma è possibile che non si possa solo pulire e ripristinare il movimento delle palette invece di sostituire 1/4 del motore……e smontare tutto? Premetto che non si è accesa nessuna spia e la stilo perde di potenza solo a 2500 giri poi la perdo dalle mani se accellero. Mi chiedo ancora se per caso il meccanico vuole comprarsi la villa al mare riparando la mia stilo? Grazie e complimenti per il forum al quale vengono date risposte di elevata cultura meccanica. Vito Cusmai

Lascia un commento


Articolo scritto da Giuliano Cosimetti


Inizia la sua carriera nel settore automotive come operaio presso un’autofficina meccanica di Roma. Successivamente entra a far parte della Europcar occupandosi del controllo dei preventivi di carrozzeria e meccanica diventando - dopo nemmeno un anno - coordinatore del pool ispettori. Prosegue la sua carriera presso la ServiziAutoOnline (Saol) dove sviluppa il primo portale di meccanica online e una capillare rete di assistenza per alcune aziende del noleggio a lungo termine. Oggi è amministratore della GenesiSaw Srl dove si occupa principalmente di assistenza flotte aziendali e automobilisti privati. | Facebook | Twitter | Linkedin | Google+ |