Come risolvere i problemi del cambio automatico senza smontarlo

Venerdì mattina, Giuliano Cosimetti, Stefano Barelli e Paolo Salce si sono recati presso un’autofficina dove era ricoverata una Mini Cooper S del 2005 con problemi al cambio automatico.

La vettura aveva subito degli interventi di ripristino presso un’altra autofficina e durante l’ultimo controllo il meccanico aveva proposto alla cliente la sostituzione del cambio (cosa che avviene molto spesso e con costi onerosi).

Paolo Salce, senza smontarlo, ha eseguito una serie di operazioni che hanno riportato l’auto in perfette condizioni, utilizzando un lubrificante specifico.

Guarda il video girato in officina!

(P.S. se vuoi saperne di più scarica gratuitamente questo video).

Se avete problemi con il cambio, inviateci una email attraverso il modulo contatto. Vi prenoteremo un appuntamento presso un’autofficina attrezzata per questo genere di manutenzione.

763 Responses to Come risolvere i problemi del cambio automatico senza smontarlo

  1. ciao,ho lo stesso problema con la mia mini one del 2002….io sono un elettrauto se avevo quel macchinario lo facevo io.mi potete aiutare?

    • @Antonello, il merito non è del macchinario (che spinge solo l’olio nel cambio) ma delle specifiche del lubrificante e del sistema utilizzato per metterlo correttamente a livello. A giorni vi presenteremo una struttura dedicata ai corsi di formazione sul cambio automatico.

          • Credo di avere lo stesso problema sulla mia Punto 1.2 16V Speedgear del 2002
            In pratica quando freno sento un click sul cambio e sul display cambia la letera da D diventa R per un istante,e dopo un po di volte si accende la spia rossa del cambio e lampeggia,ma quando mi fermo e metto in folle la spia si spegne.Quale potrebbe essere il problema?

          • Ah si, perchè la C1 ha un gruppo valvole?? Tu pensa….maddai….
            Basta informazioni scorrette che poi arrivano tutti a noi i clienti che quando gli diciamo le cose come effettivamente stanno, pensano ancora che li prendiamo per i fondelli, perchè leggono cose inveritiere.

          • @Sonja, non abbiamo scritto da nessuna parte che la C1 ha il gruppo valvole. Se vuoi fare pubblicità alla tua azienda puoi tranquillamente aprirti un tuo blog aziendale.

      • Salve ho un problema con la mia audi A4 CABRIO del 2002 con Cambio Multitronic cioe quello senza la ´´S´´ , nel quadro mi lampeggiano le marce e da quando incominciano a lampeggiare la macchina non va piu bene, si alzano i giri motore ma la macchina non va, e incomincia a vibrare a giri bassi nel momento del cambio se messo a d da dei colpetti mentre a manuale cerco di cambiare in modo piu delicato cioe lasciando l’accelleratore prima di cambiare e ho notato che lo fa di piu a motore caldo, la retromarcia fa tipo un cigolio ma lo fa sempre anche quando la macchina va bene.
        La ringrazio in anticipo
        Cordiali Saluti

      • Ciao Giuliano, ho un problema con la mia polo con cambio automatico che sono: rumore quando prendo una buca, o se vado su un dosso e da un anno che viaggio cosi, il meccanico mi ha detto che tutte le macchine con cambio automatico fanno rumore, io ci metto un punto interrogativo…da una settimana che mi lampeggia la segnalitica sul display e le marce avvolte non entrano causando prima una motta di rumore, mi dicono di cambiare cambio o macchina. ti prego dammi un consiglio di che cosa fare, la mia macchina ha 4 anni di vita.

  2. nel mio caso alla mia mini one cambio cvt zf come funzionerebbe a mettere a livello?quanti litri vanno?grazie in anticipo della risposta.

  3. salve..volevo delle informazioni su un problema al cambio automatico audi a6 1.9 tdi 110cv del 2000,non si inserisce la retro marcia..in avanti tutto ok..che faccio?grazie

  4. Salve ho un problema al cambio automatico di una mini cooper del 2002. Ho visto il vostro video e volevo sapere se in Sardegna ci sono dei meccanici specializzati in manutenzione cambio automatico. Certo di un Vs. cortese riscontro porgo distinti saluti.

  5. salve, ho acquistato nei giorni scorsi una mini cooper del 2002, 92000 km, 85 kw, con cambio automatico difettoso, cosa potrei fare per evitare la sostituzione del cambio stesso? io vivo in svizzera e non so se ci sono dei centri specilizzati nei pressi del confine con l’italia.
    grazie per la vostra risposta

  6. secondo voi una lancia thesys del marzo 2007, pur con soli 16000 km necessita comunque di manutenzione cambio automatico, grazie x la risposta

    • @Luciano, noi consigliamo la manutenzione del cambio automatico entro i 90.000 chilometri. Il problema principale sta nel fatto che molti automobilisti si abituano progressivamente al difetto del cambio. Sono sicuro che dopo una corretta manutenzione ti accorgerai da solo del miglioramento.

  7. ciao. sono alessando dal friuli . ho una bmw x5 del 2003 cambio automatico.
    da ieri ho riscontrato che il sistema che permette di cambiare le marce del cambio non funziona difatti la spia nel cruscotto mi segnala l’anomalia.
    .
    mi parte regolarmente ma dopo quando arriva alla 4° marcia rimane sempre inserita. e non ritorna alle marce inferiori
    nel continuare la macchina presenta il rumore dello slittamento con un netto andamento lento.

      • l’olio è stato sostituito a circa 10 mila km fa.
        premetto che sin dapprima volevo sostituire l’olio del cambio ma uno della concessionaria bmw mi disse che l’olio è a vita.
        io in fiducia sono andato a vanti fino a 230 mila km.
        poi un meccanico mi disse che deve essere sostituito….!!!( anche perchè mi dava dei problemi)…
        quindi dopo aver sostituito l’olio l’ho sentita + leggera e fluida .
        ora con un viaggio rapido da gorizia a bologna e ritorno…ho riscontrato questo problema.
        cosa sarà?

        • @Alex, bisogna vedere come è stato sostituito l’olio al cambio, se hanno svuotato e pulito il convertitore e se hanno utilizzato un olio con le specifiche del costruttore del cambio. Solitamente tolgono solo l’olio contenuto nella coppa e non cambiano mai il filtro.

  8. salve,
    ho una c3 pluriel sensodrive.
    ultimamente a motore caldo la macchina si blocca e non funziona piu il cambio.
    in modalità manuale entra la prima o la seconda marcia (non so se poi cio avvenga, sul quadro del cruscotto indica il numero della marcia e la scritta auto + gelo lampeggiante)se si prova a partire il motore va su di giri e basta come se fosse in folle. occorre aspettare che il motore si raffreddi per ripartire. conosce il problema? grazie.

    • @Maurizio, avranno di sicuro messo un olio con le specifiche errate (ormai è una prassi), ma soprattutto non sono stati capaci a pulire e svuotare totalmente il convertitore. Anche il Chrysler Voyager che abbiamo filmato ultimamente a Nocera Inferiore, aveva l’olio e filtro nuovo. Guarda come è andata a finire.

  9. allora ora mi hanno detto che il cambio aveva 350 mila kilometri e quindi hanno dedotto che sono cambi deboli e secondo loro era quasi scontato che si rompeva.
    cosa posso permettergli di dirgli?
    io gli ho chiesto cosa avevano fatto . e loro mi hanno detto che hanno cambiato l’olio e fatta la procedura di pulizia.
    sostituiti i filtri ecc.
    ora cosa gli debbo dire?
    cosa gli posso chiedere?
    gli devo far analizzare l’olio e verificare se è stato pulito il convertitore? mi devo far dare qualche altra documentazione?

    • @Alex, abbiamo assistito diverse officine in Italia. Avevano tutti eseguito il cambio di olio ma senza pulire il convertitore. Per fare questa operazione occorre seguire una procedura particolare e utilizzare un macchinario (visibile nei filmati) indispensabile per vari motivi, che tratto direttamente durante i corsi.

      Quando eseguono la sostituzione di olio e filtro, non fanno altro che svuotare la coppa, lasciando le impurità nel convertitore.

      Ora non voglio sindacare il lavoro svolto, anche perché sarebbe impossibile. Però puoi chiedere al meccanico quanti litri di olio ha utilizzato. Vedrai che saranno minori rispetto a quelli previsti dal costruttore del cambio.

      Ultima domanda…ti sei fatto fare la fattura?

  10. si andrò a verificare la quantità di olio e ti farò sapere i litri che mi hanno messo in sostitizione e se hanno pulito regolarmente il convertitore.
    qualora non avessero fatto la procedura di pulizia del convertitore come mi devo comportare nei loro confronti ?

      • ciao. eccomi qui….
        ho visto la fattura…. sono 8 litri di materiale di consumo.
        a 15 euro al litro…..
        quindi deduco che nemmeno l’olio originale dettato dalla casa madre non sia in regola.

        inoltre… ,quindi , non c’è stata nessuna procedura di lavaggio -o in sola parte- nemmeno nel convertitore.
        secondo te ?

        • @Alex, secondo me è andata in questo modo: Hanno tolto il tappo di scarico dove invece di 8 litri, ne escono solo 3/4. Non hanno eseguito nessun tipo di lavaggio e tanto meno cambiato il filtro. Molto probabilmente hanno messo in fattura 8 litri, per il semplice motivo che lo riportava qualche scheda tecnica. Almeno la marca dell’olio con le specifiche sono riportate in fattura?

  11. la mia mini Cooper del 2004 con il cambio automatico ieri sera mi a lasciato a piedi non cambiava piu sembrava che rimaneva fermata poi mentre camminavo non cambiava piu ne con sequenziale ne automatico poi tutto di un tratto si aumentava i giri ed andava poi di nuovo come prima cose grazie

    • @Pietro, hai sicuramente della morchia nel convertitore. Devi far pulire internamente il cambio con convertitore, sostituire l’olio rispettando le specifiche della casa costruttrice del cambio, sostituire il filtro e aggiungere il prodotto nanotecnologico (come nei filmati che abbiamo pubblicato).

  12. Salve, dopo aver letto tutto e visionato i filmati, mi indicate un meccanico tra Salerno e Avellino a cui mi posso rivolgere per far fare la manutenzione del cambio automatico della mia Peugeot 308 1.6 HDI 2tronic? Grazie in anticipo.

      • salve,io ho una fiat ulisse del 2004 jtd cambio automatico, da fredda diciamo finchè non raggiunge i 70 gradi si blocca il cambio in 3′ MI DEVO FERMARE TIRARE VIA LA CHIAVE POI RIMETTERLA E RIPARTIRE ,POI NON DA PIU PROBLEMI ,QUESTO ME LO Fà UNA VOLTA A SETTIMANA ,ASPETTO SUE NOTIZIE GRAZIE.

        • Osvaldo è successo anche a me. Devi sostituire le valvole primarie del gruppo valvole che sono dietro la coppa di metallo nera e poi fare l aggiornamento software. Cambiare solo l olio non serve, fidari di chi ha speso 500 euro per il cambio olio senza risolvere nulla. Poi una volta fatto cio sostituisci l olio. Saluti

          • @Osvaldo @Edoardo, va specificato che la manutenzione del cambio andrebbe eseguita intorno ai 90.000 lm e non quando si manifesta il problema. Logicamente non è colpa vostra ma delle case automobilistiche che non includevano questo tipo di manutenzione nel loro programma.
            Come dimostrato in molti filmati, i difetti possono essere eliminati grazie al lavaggio e non ad un semplice cambio olio. Scaricando solo dalla coppa senza svuotare il convertitore si peggiora solo la situazione, perché l’olio nuovo si miscela con il vecchio.
            Si può sempre effettuare un lavaggio e qualora i difetti non venissero eliminati definitivamente, si recupera l’olio nuovo per inserirlo nuovamente nel cambio dopo la riparazione.
            Il difetto del gruppo valvole è legato principalmente alla sporcizia che ne ostruisce i passaggi bloccando le valvole. Spesso questo difetto si manifesta inizialmente solo con l’auto calda, dove l’olio per effetto del calore aumenta di volume e non riesce più a passare dalle valvole.
            E’ chiaro che continuando a camminare con questo difetto si danneggia irreparabilmente il gruppo valvole.

  13. Salve,
    V70 2006 230000Km. Il cambio automatico da qualche mese ha iniziato a sbarellare ogni tanto. Colpi tra 1^ e 2^ e tra 2^ e 3^… forti vibrazioni in decellerazione perchè non scala marcia… e poi va in tilt restando in 4^ con display che passa da D a – fino a che non spengo e riaccendo. E’ vero che cambiando olio e facendo lavaggio risolvo? O devo cambiare il gruppo valvole? O devo buttare la macchina!? :-) Grazie in anticipo per un’eventuale risposta.
    Massimilianoi Carluccio (Olbia)

    • @Massimiliano, questo sistema di manutenzione che stiamo diffondendo tra i meccanici italiani, riesce per il 90% dei casi a sistemare il cambio.
      Non bisognerebbe mai arrivare oltre i 10 mila chilometri senza eseguire una manutenzione completa. Sicuramente, visti i difetti descritti, la tua vettura dovrebbe tornare in ottime condizioni, ma solo se si esegue la nostre procedura per intero.

  14. ciao io ho una mrcedes classe a del 2000 con 120000km con cambio automatico.non ho mai sostituito l olio del cambio.ieri per la prima volta dopo qualche scossetta si è fermata.riaccesa non ha piu dato probemi.cosa puo essere??grazie

  15. Ciao sto per acquistare una Mini CLubman e sono indeciso tra una del 2009 con cambio manuale a 13.000 euro con 40.000 km ed un altra del 2007 con cambio automatico a 12.000 euro ma con 66.000 km. Sono tentato dalla comodità del cambio automatico ma ho letto che i consumi sono più elevati e mi spaventa un pò il fatto di avere problemi visto che è + complicato e da quel che leggo non tutti sanno fare una buona manutenzione. Cosa mi consigli? Posso far fare una verifica sul cambio prima di acquistarla? Ogni quanto dovrei fare manutenzione sull’automatico e che tipo di manutenzione?
    Ti ringrazio infinitamente….
    Lino.

    • @Lino, se ogni 80.000 chilometri fai la sostituzione dell’olio, filtro e pulizia del convertitore, il cambio automatico non si romperà mai. Per i consumi purtroppo non so aiutarti…ormai è diventato un problema per tutti e al massimo puoi solo mantenerli stabili con una buona manutenzione del motore.

  16. Grazie Giuliano, ma voi di dove siete? Devo venire a roma per farla come si deve ? Io sono tra asti, cuneo e torino. Mi sai dare una indicazione di costo per una manutenzione del genere? Grazie !!

  17. Salve,
    vorrei sapere se avete un punto assistenza nelle Marche,
    ho una BMW 330 xd touring del 2006, e nonostante l’ officina BMW mi ha detto che ha sostituito olio, filtro olio e coppa del cambio automatico, sento che la macchina a volte cambia inserendo la marcia bruscamente, e a volte quando riparto dagli stop, accelerando e la macchina inserisce la marcia qualche secondo dopo.
    Ringraziando anticipatamente porgo i miei saluti.

    • @Andrea, sicuramente hanno sostituito solo l’olio contenuto nella coppa del cambio, lasciando il resto all’interno del convertitore (dove c’è sicuramente un bel pò di morchia).

      Per rimettere la tua auto in condizioni ottimali, occorre seguire attentamente la procedura che avrai certamente visto nei nostri filmati. Inoltre è indispensabile utilizzare un olio con le specifiche richieste dal costruttore del cambio e non della BMW. Gli additivi facilitano invece la pulizia e l’ottimizzazione del convertitore.
      Purtroppo nelle Marche non conosco ancora meccanici che operano già con questo sistema. Domanderemo ai tecnici della BlueTech se ne hanno formato qualcuno in questi ultimi mesi.

  18. ciao ho una mini cooper s del 2005 con 89000 km……..e seri problemi al cambio automatico…..a freddo cambia alla perfezione…a caldo…strappi,colpi allucinanti…….a pavia c’è qualche officina specializzata??? grazie in anticipo

    • Franco anche io sono nelle tue stesse condizioni,ho una mini cooper s del 2005 con cambio automatico,dopo che scalda e solo ai bassi giri,strappa e molla colpi incredibili,viaggiando però non presente nulla,io abito in sardegna prov di sassari,un meccanico di cagliari mi ha detto che dovrei spendere 1500 euro perchè ho bruciato non sò cosa!! aiuto.

  19. problemi al cambio automatico di una a6 del 2000 tdi quattro. Quando stai per fermarti sembra che si innesta l’abs o l’esp e la macchina fa un rumore come di molle. Di che cosa potrebbe trattarsi? avete dei consigli? Grazie anticipate

  20. salve, sono di foggia ho un problema alla mia mercedes sl 500 del 1991 con 137000 km, con cambio automatico avendola acquistata usata non so se ha effettuato una regolare manutenzione del cambio fatto sta che stamattina mentre ero in strada a 100 km orari il cambio e’ andato in folle e non si inserivano piu le marce. mi sono fermato ho spento e riacceso l’auto ma pur inserendo regolarmente con la leva in d o in r la macchina rimane ferma. cosa posso fare.

  21. Buongiorno, sono di Cremona e posseggo un audi a6 del 2003. Il problema che ho riscontrato da qualche temo è che quando inserisco la retromarcia la macchina non si muove. LA cosa succede a motore freddo normalmente inoltre, ma questo da sempre, l’auto in partenza aveva un ritardo cioè partiva con un secondo circa di ritardo rispetto a quando schiacciavo l’accelleratore. Avevo esposto il problema al concessionario ma mi aveva detto che era una cosa del tutto normale. Ora invece il concessionario mi dice che il cambio va sostituito con una spesa di circa 7000 €….
    L’auto ha percorso circa 115.000 Km ed è sempre stata tagliandata presso il concessionario Audi…Avete una soluzione???
    Grazie.

    • @Paolo, di sicuro su quella macchina non è mai stata eseguita la manutenzione del cambio automatico. A Cremona non conosco meccanici preparati ma se ne hai uno di fiducia puoi metterci in contatto. Per quanto riguarda la concessionaria, non conoscono i sistemi di manutenzione e preferiscono sostituire tutto il cambio.

  22. buongiorno, io ho una ssangyong con cambio automatico e da qualche giorno mi da dei problemi unicamente in salita, praticamente se devo partire in salita devo fare diversi tentativi prima che l’auto riesca a salire (parlo di salite un pò pronunciate) mentre se è in marcia nell’affrontare le salite diminuisce notevolmente la potenza. ringrazio anticipatamente

      • l’auto ha 130.000 km e purtroppo non sono al corrente del tipo di manutenzione che è stata fatta al cambio e se è stata fatta. comunque domani andrò a far fare la diagnosi cosi da vedere che dice, dopodichè continuerò la discussione chiedendo consigli in merito. grazie per la consulenza

        • @Ciro, potrebbe dare problemi in convertitore sporco. L’olio va comunque sostituito. Ieri per una dimostrazione, abbiamo cambiato l’olio su una BMW X3 con 57.000 chilometri e si era formato all’interno un pò di morchia, figuriamoci a 130 mila cosa ci sarà nel tuo cambio.

          • buongiorno, stamattina sono andato in ssangyong a fare una diagnosi e sembra che non ci siano problemi meccanici al cambio ma sembrano problemi elettronici anche perchè ho altri errori ad altre parti tra cui 4 candelette e i sensori dell’abs e esb anteriore dx e provandola il meccanico ha verificato che è una mancanza di accelerazione e non tanto di innesto marce o cose del genere. comunque la prossima settimana la porto a sostituire le parti in errore, ma se è possibile sapere un centro specializzato qui in torino dove poter fare una buona manutenzione al cambio e cosa mi suggerite fare. grazie mille per le preziose informazioni. saluti

  23. ciAO, noto finalmente vere competenze in merito. ho una kia picanto 1.1 cambio automatico con 68,000 km. da un po di tempo mi dava strattoni in partenza, solo a motore caldo, andava meno cc.
    ho portato in kia l’auto e mi hanno detto che sostituendo l’olio poteva miglorar la situazione , senza assicurarmi che questo intervento avrebbe risolto il problema. nl peggiore dei casi bisognava cambiare la frizione con una spese di 2400.. praticamente il valore dell’auto.. oggi l’ho ritirata e devo dire che è migliorata parecchio ma un piccolo strattino ancora lo fa . il meccanico mi ha detto di aver trovato della morchia, di aver pulito il filtro e sostituito l’olio. non riuscendomi a dare spiegazioni da dove provenisse la morchia.quindi non so a qusto punto cosa fare. provano a fregarmi oppure basterebbe una manutenzione miglior? sapete consigliarmi a milano e limitrovi dove andare per una seria e veritira consulenza?

    • @Frank, la morchia si forma a causa dell’olio deteriorato. E’un processo naturale che va eliminato sostituendo olio e filtro entro gli 80.000 chilometri. Camminaci un pò (almeno 200 chilometri) e poi fammi sapere.

    • frank, penso che tu abbia una picanto 1100 cambio aut.co come la mia; a me capita che si spenga al semaforo passando dal piede del freno pigiato all’acc.re, o dalla D alla R : quadro tuto acceso , auto spenta, pronta ripartenza : ti aveva mai dato problemi simili? grazie per risposta

  24. Salve Giuliano anche io sono un possessore di mini cooper s del 2005 con appena 67000 km,il mio cambio automatico a freddo non presenta nessun problema,mentre a caldo nei bassi giri tende a strappare e tirare colpi incredibili,alle volte scalando di marcia bloccando le ruote per quel poco che basta per farle strisciare nell’asfalto,io mi trovo in sardegna vicino sassari,che dice in bmw sapranno aggiustarlo? vicino cagliari un’officina specializzata in cambi automatici,senza manco vederla mi ha detto che ho bruciato una centralina e che dovrei spendere 1500 euro,in caso si sbagliassero a quanto si aggirerebbe una vostra riparazione? potrei portarla io a Roma dato che per lavoro ci finisco spesso.Grazie e saluti.

    • @Mario, in Sardegna c’è un solo meccanico attrezzato per questo tipo di manutenzione. Si trova in provincia di Nuoro, per la precisione a Fonni.
      L’autofficina è M Auto di Franco Usai, via Cordedda, sn. Telefono 0784/57262.

  25. Salve, ho una Jeep Grand Cherokee del 2007 con 72000 km e il cambio automatico strappa nei passaggi da N a D e R. Non è mai stato cambiato l’olio e filtro del cambio. Se volessi far fare il lavaggio al cambio dove potrei rivolgermi in Friuli Venezia Giulia.
    Grazie

  26. Ho una Kia Picanto 2005 cambio automatico Km 24000; non è stato ancora sostituito olio: il difetto attuale è che si spegne all’improvviso mentre hai completato una frenata( allo stop, semaforo rosso ), mai in corsa al momento e qualche volta passando da fermo dalla D alla retromarcia:il quadro mostra l’accensione di tutte le spie come all’accensione , con ripartenza immediata senza problemi ; dall’analisi della centralina mostra nessuna anomalia memorizzata: potrebbe giovarsi del lavaggio del cambio ? anche se alla Kia parlano di sostituzione del cambio per danno alla frizione e qualche cilindretto ( ? ) .
    Grazie per una tua valutazione

    • @Massimo, potrebbe trattarsi di morchia/limatura accumulata nel convertitore e che ostruisce le valvole. Il chilometraggio dell’auto è molto basso, ma l’olio ha già 7 anni. Ultimamente abbiamo assistito una Opel Zafira con lo stesso chilometraggio e grosso modo gli stessi difetti. E’ bastato sostituire solo l’olio con uno nuovo che rispetta le specifiche del costruttore del cambio. La macchina è tornata perfetta. Evidentemente non era adatto l’olio utilizzato da Opel.

      Purtroppo non sappiamo che tipo di olio utilizzano le case automobilistiche (che non producono cambi automatici e lubrificanti).

      Io proverei a fare un lavaggio e inserire dell’olio Kroon-Oil con le specifiche corrette.

      • ciao giuliano, ho un problema al cambio automatico della peugeot 607 cv fisc 2700d del 2005 km 90000 solo a motore caldo e con andatura normale in città,tra la prima e la seconda da dei colpi non o mai cambiato l’olio. ps sono state resettate le centraline di cambio e motore, ma non è cambiato nulla cosa ne pensi? alla peugeot italia di milano parlano di valvole e di cifre grosse,cosa puoi consigliarmi? e a chi posso rivolgermi? grazie

  27. Ti ringrazio innanzi tutto per la velocissima risposta ; sarei interessato a fare questo lavaggio e all’inserimento del Kroon Oil: io abito a Napoli : mi sai segnalare qualcuno che potrebbe fare al caso mio ? Massimo

  28. Ciao Giuliano, ho una smax con cambio aisin warner awf21, il cambio va benissimo, ho fatto manutenzione con cambio olio presso un officina specializzata in cambi automatici con l’ausilio di macchina per la pulizia, ci sono voluti circa 11 litri d’olio per il cambio di 7 e la pulizia km 70000.
    Il cambio va benissimo e la sotituzione dll’olio ci voleva tutta. Volevo solo chiedere cosa potrebbe essere il sibilo tipo rumore di cinta che slitta ( molto meno accentuato.. Tipo UUUUUU!!! ) nelle cambiate tra 1^ e 2^ marcia.
    Grazie

  29. Sig Ciao Giuliano Cosimetti
    no ho fato nente
    noto che a 70 km ora sento una vibrazione
    se io vado piano sempra ce vabene
    se acelero e mi zbrigo fa fatica

  30. Giuliano Cosimetti
    ma la machina con cambio automatico
    cela la frizione e volano come tuti?
    la machina si acelera ma non cambia
    none che la frizione e andata.

  31. Sig. Giuliano Cosimetti
    voglio dirti che ho proseguito il lavaggio del cambio automatico della sharan e al momento ho fatto circa 50 km e la macchina non vibra più a 70-80 all’ora nopto che anche le cambiate delle marcie sono molto dolce, la macchina se accellera molto meno confronto prima in marcia spero che faccendo ancora qualche km migliori di più ti ringrazio del consifglio e chiedo scusa del disrurbo ,arrivederci.

  32. ciao, non so se ti ricordi ma 3 mesi fa ti avevo scritto su cosa e come dovevo risolvere il mio problema del cambio.della bmw 330 xd
    morale della favola era sgranato e purtroppo
    ho dovuto farlo smontare.
    ho trovato il convertitore di coppia a un buon prezzo 380 euro ma ho dovuto spedire il mio..sono all occorrente che quello lo girano dopo averlo smontato. lo rigenerano.
    ma io ho preferito prenderlo nuovo.
    pensa che originale marchiato bmw costa 1450 euro piu iva…..
    poi un meccanico per 1200 mi ha sostituito dentro i materiali consumati ..tipo frizioni cuscinetti e guarnizioni viarie
    poi ho fatto rimontare il tutto.
    morale con 2400 euro fatto tutto.
    ora però lamia auto funziona perfettamente si comporta regolare ad ogni cambio come nuova ma..
    un difetto lo ho riscontrato..
    e vorrei chiedere un consiglio da parte tua cosa e come mai succede.
    praticamente spesso a freddo da posizione P e poi metto in D accelerando la macchina non si sposta.. devo dare dei colpi di acceleratore per farla partire oppure mi capita dopo una sosta breve… mettendo la retromarcia e poi metto in d …e lei mi riparte dopo qualche colpetto sull acceleratore.
    potrebbe essere un problema di convertitore o che altro?
    grazie

  33. Giuliano Cosimetti
    vorrei ricordarti della mia sharan con il cambio automatico che tre settimane fa circa ho fatto il lavaggio con la macchina ATF per circa 1500 km la macchina e andata come nuova dopo i 1500 km e tornata la vibraziona che faceva prima del lavaggio
    la vibrazione comincia dai 60 80 km orari
    anche le cambiate della marcie non sono piu lisce
    secondo lei potrebbe essere il convertitore?
    grazie.

    • @Nicola, prima del cambio olio è stato inserito l’additivo per rimuovere la morchia? Se è stato fatto tutto correttamente, allora bisogna vedere il convertitore. Purtroppo il cambio olio viene eseguito solo quando si manifestano i difetti. Andrebbe fatto invece come manutenzione preventiva.

  34. Buonasera Giuliano,
    sono proprietario di una mini cooper del 2003 con cambio automatico. L’auto ha circa 120000 km e non ho mai fatto manutenzione al cambio. Da tempo ormai sono iniziati a verificarsi diversi problemi come: rallentamenti nelle scalate, mancati inserimenti di marce, ecc. Insomma approssimativamente quelli descritti nel filmato. Può consigliarmi cosa fare? Dove recarmi? Consideri che io abito a Viterbo, pochi chilometri da Roma.
    La ringrazio per l’attenzione e le sarei molto grato se riuscisse ad aiutami!
    Cordiali saluti,
    Lorenzo.

  35. Buongiorno, sono proprietario di una mini cooper s, anno 2006, con cambio automatico cvt, km 100.000 circa. Da quasi un anno, quando l’auto aveva circa 90.000 km ha cominciato a strappare durante le cambiate. Il problema è peggiorato nel tempo tant’è che, ora, quando cambia strappa talmente tanto che si rischia il colpo di frusta. Devo precisare che se il cambio viene posizionato in modalità sequenziale il cambio marcia risulta essere leggermente migliore. Ho portato l’auto in diverse officine, tra cui la BMW, e tutti mi dicono che il cambio è da sostituire (spesa 5.000 euro circa) poichè non si può fare nulla. Dicono che è un difetto irrisolvibile anche con eventuali manutenzioni tra cui il cambio olio. Vorrei sapere se posso risolvere il problema in qualche modo e dove potrei rivolgermi considerato che vivo nella provincia di Forlì-Cesena.
    Grazie, Roberto

    • @Roberto, contatta l’officina di Castellazzi Marco a Ferrara (Tel. 0532464323). Chiedi un processo di manutenzione
      secondo il programma Bluetech (additivo per la pulizia, olio Kroon Oil e additivo nanotecnologico.).
      Una volta pulito il convertitore e sostituito l’olio, percorri almeno 300 chilometri e poi vediamo se migliora.

      • Ciao Giuliano, grazie per la risposta. Purtroppo non riesco a portare l’auto presso l’officica di Castellazzi a Ferrara a causa dei miei impegni di lavoro. Il mio meccanico crede di potere effettuare tale manutenzione, ne ha fatte già altre con esito più che positivo, per cui proverò da lui. Per tale motivo, mi potresti dire dove poter acquistare il kroon oil che tu consigli e quanto ne occorre. Poi qual’è indicato per questo tipo di manutenzione il kroon SP2082 oppure il kroon ATF SP 2012? Inoltre vorrei sapere che tipo di additivo per la pulizia e additivo nanotecnologico acquistare e quanto ne occorre.
        Grazie

        • @Roberto, il meccanico senza il macchinario non può aspirare tutto l’olio e tanto meno rimetterlo effettuando il lavaggio del convertitore. Infatti non basta togliere il tappo o la coppa, il convertitore rimane sempre pieno anche se accendi il motore e inserisci le marce.

        • Ciao Giuliano, così come mi avevi consigliato mi sono rivolto all’officina di CASTELLAZZI Marco, in Ferrara, per avere un appuntamento al fine di procedere alla manutenzione con sistema bluetech sul cambio automatico della mia mini cooper s, anno 2005. Mi è stato riferito che presso la loro officina non effettuano più tale tipo di manutenzione senza specificarne i motivi. Potresti indicarmi un’altra officina in zona Cesena (FC), ove vivo, che possa fare tale manutenzione? Grazie..

          • @Roberto, purtroppo l’officina non è stata gestita direttamente da noi e quindi non conosciamo le loro motivazioni. Purtroppo oltre a loro non so se ci sono altri meccanici preparati e attivi.
            Purtroppo non vedo altre officine in zona, al massimo possiamo formare il tuo meccanico di fiducia, sempre che sia interessato a questo nuovo tipo di assistenza.

  36. buongiorno,
    ho da poco acquistato un nissan navara 2.5 con cambio automatico, (115000 km)
    da qualche giorno ho un problema ,
    sembra che la macchina non cambi oltre la quarta marcia poi sembra entri un limitatore e l’auto si ferma sui 80km/h, si abbassa di giri e di velocita’….
    se invece vado leggero sul pedale del gas le marce entrano tutte e riesco a raggiungere pian piano velocita’ elevate.
    prima che si presentasse questo problema avevo prestato la macchina per un viaggio e la persona che la guidava inavvertitamente aveva premuto il pulsantino presente sulla leva del cambio (O/D OFF) percorrendo diversi km in autostrada prima di capire cosa fosse accaduto…
    pensa che le cose possano essere collegate?

  37. salve giuliano,
    ho una opel zafira febbraio 2006 disel
    cambio automatico 6 marce e sequenziale, ho riscontrato il problema che in D e R da fermo si spegne il motore, dal meccanico fatti tutti gli accertamenti e a telefonato al centro informazioni opel, dicono che devo cambiare il convertitore di coppia una cifra spaventosa, pero mi ha detto il meccanico che cambiando l’olio del cambio
    potrebbe con fortuna risolversi il problema, come anche andare peggio,
    io provo a cambiare l’olio.
    le chiedo se prima di cambiarlo deve essere fatto il processo con l’additivo per rimuovere la morchia?
    e se cambiado l’olio ci sono speranze di non dover cambiare il convertitore?
    convertitore?
    grazie;michele

    • @Michele, abbiamo avuto gìà altri casi con la Zafira. Bisogna pulire il convertitore con l’additivo, svuotare completamente cambio e convertitore e utilizzare un olio con le specifiche del costruttore del cambio.

  38. salve ho una bmw 320d con 104000 km. potrebbe indicarmi un’officina che lavora in modo corretto per la sost. dell’olio , del filtro e la pulizia completa con il macchinario? Io sono in prov. di Avellino. Inoltre gradirei sapere se tale modalita’ operativa ( sopradescritta ) devo chiederla in modo esplicito oppure chiedendo la sost. dell’olio mi viene svolta la procedura completa.
    Grazie mille

    • @Rocco, l’officina più vicina è Aceto Auto SAS, in Via Telese 307, Ambrosi (BN) Tel. 0824970742. Quando chiamerai per l’appuntamento chiedi espressamente una manutenzione cambio secondo le specifiche della BlueTech ideate da Paolo Salce.

  39. Ciao Giuliano, grazie per la risposta. Purtroppo non riesco a portare l’auto presso l’officica di Castellazzi a Ferrara a causa dei miei impegni di lavoro. Il mio meccanico crede di potere effettuare tale manutenzione, ne ha fatte già altre con esito più che positivo, per cui proverò da lui. Per tale motivo, mi potresti dire dove poter acquistare il kroon oil che tu consigli e quanto ne occorre. Poi qual’è indicato per questo tipo di manutenzione il kroon SP2082 oppure il kroon ATF SP 2012? Inoltre vorrei sapere che tipo di additivo per la pulizia e additivo nanotecnologico acquistare e quanto ne occorre.
    Grazie

  40. Buongiorno,
    ho qualche problemino con il cambio automatico della mia cmax 2009, 86000 km, appena comprata usata.
    Sono certo che l’olio del cambio non è mai stato sostituito.
    Vorrei sottoporre il cambio al trattamento del sig. Paolo Salce, ho già contattato un’officina specializzata a Roma e sono in attesa che mi chiamino ma visto che è già trascorsa una settimana vorrei essere indirizzato diversamente. La macchina la uso quotidianamente e non vorrei aspettar troppo.
    Grazie e complimenti per quello che fate.

  41. grazie giuliano sono michele,
    ho portato la mia zafira 1900 FAP del febbraio 2006 cambio automatico disel alla officina opel della mia città, e gli ho spiegato che in altre officine si pratica il lavaggio con additivo specifico del cambio secondo le specifiche della BlueTech ideate da Paolo Salce ma loro mi hanno detto che il problema sta nel convertitore di coppia e io gli ho risposto che ogni tanto il problema non ce e che potrebbe essere un problema di MORCHIA dentro al convertitore ma non hanno risolto il problema
    mi hanno risposto che loro fanno solo il cambio olio
    e cosi mi son fatto cambiare l’olio
    giuliano, le avevo spiegato il motivo del problema del cambio… “in D da fermo e in R si spegne il motore, per una giornata intera alla guida non lo ha piu fatto ma dopo aver schiacciato il freno bruscamente ha rincominciato a rifarlo di nuovo
    la prego pertanto di volermi nuovamente consigliare
    un’officina vicino al mio paese (tortona (al)dove
    poter fare di nuovola manutenzione cambio
    secondo le specifiche della BlueTech ideate da Paolo Salce
    la ringrazio
    saluti; michele

    • @Michele, le concessionarie devono sostituire i cambi e non ripararli! Non hanno nessun interesse a dare manutenzione preventiva.
      Purtroppo in Abruzzo non ci sono meccanici che hanno voluto seguirci in questo progetto. Se hai tu un meccanico di fiducia interessato fai in modo di metterci in contatto. E’ un bel business per loro e una manna dal cielo per voi automobilisti.

  42. grazie giuliano per il tuo interessamento,ma io vivo a TORTONA in provincia di ALESSANDRIA in piemonte
    e non in abruzzo.
    saluti michele.

    • @Riccardo, evidentemente c’è della morchia nel convertitore, inoltre l’olio ormai vecchio tende ad aumentare di volume una volta scaldato, di conseguenza fatica a passare attraverso il gruppo valvole.

  43. Salve, ho appena acquistato una mini one 90 cv del 2002 con cambio automatico ed ho riscontrato i seguenti difetti:
    1 a bassi ed alti regimi le vibrazioni sono molto forti
    2 il cambio marcia è regolare sulle marce basse ma a regimi più alti sembra che faccia difficoltà a centrare il momento giusto per l’innesto di marcia e sembra quasi che la frizione slitti.
    3 in decellerazione i giri rimangono sempre alti.
    Pensa che il problema sia da imputare al cambio, alla frizione o alla centralina?
    saprebbe indicarmi una buona officina su Palermo?
    grazie

      • …altra novità!
        spostando il selettore del cambio sul sequenziale, l’auto rimane in prima e nel cruscotto compare la scritta “EP”.
        potrebbe gentilmente farmi sapere se c’è un’officina a Palermo in grado di eseguire la pulizia del cambio da lei consigliata?
        Grazie per la disponibilità.

        • @Mario purtroppo a Palermo non c’è nessuno. Le officine che partecipano ai nostri corsi non sono obbligate ad acquistare il materiale. Se ne conosce una di fiducia interessata, possiamo contattarla e seguirla.

  44. Ho portato la mia Cmax anno 2009 tdci 2000 powershift che presentava notevoli problemi al cambio automatico c/o l’officina Monaco di Roma!
    Dopo il trattamento del Sig. Salce effettuato sapientemente da Emiliano (titolare) devo dire che l’auto non presenta piu’ malfunzionamenti ne in automatico ne in sequenziale!
    Questo e’ per dimostrare che il cambio olio va fatto per evitare le rotture!
    Un grazie a Giuliano

      • Buonasera Giuliano.
        Anche io ho un problema con il cambio powershift del mio Ford galaxy 140cv 2000cc del 2011.
        Ho fatto fare il cambio dell’olio a circa 75000km il problema si è un po’ attenuato nella frequenza ma adesso è tornato a presentarsi. La macchina ora hs circa 88000km. Sono di Roma, cosa posso fare? Ho mandato anche una richiesta di aiuto attraverso il modulo indicato sopra. Attendo notizie, grazie.
        Grazie anche ad Andrea per la testimonianza.
        Saluti.

  45. Salve,
    sono a Parma e vorrei il numero dell’officina più vicina per fare la manutenzione al cambio con il blue tec. Ho un problema con una jeep GC 2.7 del 2005 con 130000 km.
    Ho fatto cambiare olio e filtro al cambio automatico, ma a freddo e per pochi km si accende la spia di errore e si ingranano solo le prime due marce. Poi appena si scalda tutto spengo e riaccendo e il problema sparisce.
    Se l’auto rimane al caldo il problema non si presenta. Se dorme fuori la mattina fa questo scherzo.
    Roberto – 333 5 369369.
    Grazie

  46. salve,,mi chiamo di cicco damiano..vi contatto da cosenza,,ho acquistato una bmw 730 del 2004,,disel,,da premettere che vengo gia dalla guida di una mercedes classe s w140 disel,,al quale avevo fatto fare il cambio nuovo,,nessun problema,,docile e precisa,sia in accellerazione che in decellarazione,,ho notato che sulla mia bmw al decellerare,quando mi fermo,motivi di parcheggio esempio,,,le marce scalano regolarmente,,ma danno dei colpi strani,,la mia mercedss faceva questo in accellarazione quando il motore era freddo,, la bmw a caldo lo fa ugualmente,,cosa si puo’ fare,,,,il vostro prodotto e’ possibile averlo?imoltre un’operazione di questo tipo quanto costa? grazie,,per le vostre spiegazioni,,saluti

    • @Damiano, l’olio sarà sicuramente vecchio e c’è di sicuro della morchia nel convertitore. Purtroppo la BMW non prevede la sostituzione dell’olio del cambio. Inoltre a cambio caldo, l’olio aumenta di volume e passa a fatica sul gruppo valvole.

      L’operazione comporta un filtro, 2 additivi e olio Kroon Oil. Non esiste un listino ben preciso ma solitamente un’operazione del genere costa 500 euro circa.

      A Policoro, vicino Matera c’è un meccanico che abbiamo formato a Roma e sta già lavorando su diversi cambi.

      Autofficina Briamonte Vincenzo Policoro (MT) Via Salerno 30. Tel. 0835/980345- Parla con il Sig. Vincenzo.

  47. Buongiorno, ho una mini cooper con cambio automatico del 2002 km 120.000, presenta un difetto solo all’inserimento in drive con un colpo secco all’innesto,retromarcia e sequenziale funzionano bene, solo all’innesto in drive.
    Sapete dirmi se con la vostra procedura si può risolvere, e se ci sono officine nella provincia di Treviso.
    Grazie.

  48. Ho una clio col cambio automatico mi spesso mi segnala anomalia a freddo ma la macchina come si riscalda poi và bene ieri mi ie è bloccatto il cambio sulla marcia D e malgrado i mie tentetivi non si sblocca più da quella posizione, anche calcando l’apposito tastino per lo sblocco sotto la leva del cambio la leva si muove ma la marcia resta sempre in D quindi non accende, cosa posso fare ?
    Io sono ad Oristano in Sardegna.

    • @Antonio, contatta Franco Usai della ditta M Auto, situata a Fonni (NU) Tel. 0784/57262. E’ un meccanico che esegue la manutenzione come da nostro programma, inoltre è molto preparato sull’elettronica.

  49. Salve ho una domanda da farvi ho un mercedes 190 con cambio automatico che da alcune verifiche sarebbe rotto come mai la macchina non va in moto?
    Ce una connessione tra motore e cambio?

  50. Buongiorno, vorrei chiedervi se il seguente problema al un cambio automatico di una BMW 318i possa essere risolto con cambio olio e lavaggio, il problema e’ che entrano solo la prima e la seconda dopo di che l’auto non prende velocita’.Segnalo inoltre che il cambio olio non e’ mai stato fatto negli ultimi 150 mila km ma forse anche da prima. Grazie

  51. salve,
    ho una Honda Jazz del 2005, km 160.000 alimentaz. gpl il con cambio automatico che “strappa” in partenza da ferma e poi sui 2000 giri dando dei piccoli colpi come se la marcia facesse fatica ad innestarsi. Che tipo di problema e come e a che prezzo può essere risolto?
    Conosce qualcuno di Vicenza che usa il Vs. sistema di riparazione?
    Grazie
    Laila

    • @Laila, quasi sicuramente si tratta di morchia nel convertitore. Un intervento del genere costa intorno ai 500 euro. Purtroppo a Vicenza e provincia non c’è nessuno, il più vicino è a Bovolone (VR)

  52. salve giuliano, ho contattato l’officina per farmi un preventivo dell’operazione per pulire il cambio e fare il cambio olio e la loro risposta è stata che ci vogliono 450 euro
    a me sembra spropositato.

    • @Michele, il prezzo è giusto perché ci vogliono dagli 8 ai 12 litri di olio (specialmente se occorre fare un lavaggio intenso), un additivo per la pulizia, un additivo nanotecnologico per aumentare le prestazioni del convertitore e gruppo valvole, aggiungi il filtro (che è particolare) e almeno 2/3 ore di manodopera.

      Nelle concessionarie lo facevano a 250 euro ma sostituivano solo l’olio nella coppa.

  53. SALVE HO UN MINI COOPER S CABRIO DEL 2007 CON 87000KM ACQUISTATO DA POCO E STO RISCONTRANDO DEI PROBLEMI CON IL CAMBBIO AUTOMATICO,QUANDO INSERISCONLA RETROMARCIA SENTO UNO STACK!! ANOMALO,FORSE ARRIVATI A QUESTO CHILOMETRAGGIO SERVIREBBE UN CAMBIO OLIO,MI DIRESTI I CENTRI A ROMA CHE CI SONO PER FARE QUESTO LAVORO?GRAZIE

  54. salve..mi servirebbe un consiglio…io ho comprato una opel insigna a cambio automatico..ho fatto caso ke a motore freddo..la tacca dei giri motore si comporta in modo strano..scusa per il termine..trema un pocchino,sale e scende di giri di uno o due gradini..per qualke min..fin’ke si riscada il motore…ma solo su neutrale o parking…in marcia sembra tutto regolade..mi sapete dire se questo sarebe un guasto del cambio o del motore???vi ringrazio per la vostra disponibilità..

  55. Buongiorno,
    Gentilmente avrei bisogno di alcune informazioni riguardanti il cambio automatico della mia autovettura OPEL Antara 2.0 CDTI 110 Kw del 2009.
    Ho provato ricercare queste informazioni nel libretto di manutenzione ma sul cambio automatico sono molto approssimativi.
    A quanto andrebbe sostituito l’olio del cambio automatico in questione?
    Che tipo di olio e’ consigliato per questo tipo di cambio?
    Grazie.
    Alessandro.

  56. buongiorno giuliano spero nel suo aiuto del mio problema, a novembre ho acquistato una peugeot 3008 1.6 con cambio robotizzato e dopo 500 km e’ cominciato a sentire un rumore di rollio come se fosse un cuscineto poi ho capito che succede mentre sono in accelerazione, sono andato per la prima volta dal concessionario ma loro non sentono niente,poi ho fatto 5000 km sono tornato dal concessionario e mi hanno detto che e’un difetto che e’ nei parametri della casa costruttrice, sono andato da un’altro concessionario la risposta e’ la stessa uffa, ho anche provato due auto uguale e non aveva lo stesso difetto,spero di essere stato chiaro per il difetto che ho riscontrato. lo so l’auto e’ in garanzia ma volevo trovare una soluzione per risolvere il problema, attendo una risposta grazie. p.s. non sono un pignolo. p.s. avevo anche comunicato anche alla casa madre ma senza risposta.

  57. Salve io ho una BMW. 530 d del 2003 con 180.000 km circa e non ho mai fatto manutenzione al cambio automatico.Da circa 10 giorni mi fa uno strano rumore sia a freddo che a caldo….passando dalla P alla R e viceversa come un leggero rumore metallico. Vorrei portarla in una officina specializzata e provare il trattamento che ho visto nel filmato, perché oltre al rumore quando accelero attende qualche frazione di secondo e poi va…. Potete indicar i una vostra officina specializzata a Napoli o devo venire a Roma ? Per favore rispondete i prima possibile ho bisogno di risolvere questo problema prima possibile x che io con l’ auto ci lavoro.GRAZIE a presto.

  58. Salve,ho una croma 1.9 110kw con cambio automatico cha da un paio di giorni si imballa quando innesto la “d” o la “r”. Cerca di partire anche con il freno pigiato. Cosa potrebbe essere ? Eventualmente nei pressi di novara avete una officina attrezzata alla pulizia?
    Grazie mille,Giorgio

  59. ciao Giuliano, sono possessore di una volvo xc 70 cross countryi del 2005 ( presa di seconda mano a 90000 lm), Adesso ne ha 185 e qualche mese fa ho fatto fare il cambio olio del cambio perche’ mi dava strattoni, ma adesso è peggiorato tutto, strattona molto a caldo e in salita a volte sfolla. Cambio rotto?

    • @Carmelo, di sicuro chi ha eseguito la manutenzione non ha tenuto conto del fatto che va scaricato e pulito anche il convertitore. Sono anche sicuro che hanno errato la specifica del lubrificante e la messa a livello.

  60. Gentile sig. Cosimetti
    vorrei sapere se in Abruzzo ci sono officine specializzate per i cambi automatici.
    Grazie.

    Edoardo

      • buona sera
        leggendo il forum ho notato molti spunti interessanti
        in provoncia di Pescara mi e’ stata segnalata l’officina TRAVE di Villa Raspa di Spoltore
        sarei intenzionato a far vedere la mia audi a4 2000cc del 2008 che ha problemi di scivolamento nel passaggio dalla prima alla seconda con a volte contraccolpi anche pesanti anche nel passagio da D a R una volta lanciata tutto bene.
        potrebbe essere una soluzione il cambio dell’olio a regola d’arte?
        neanche a dirlo rivolgendomi all’audi mi e’ stato detto di cambiare tutto il cambio
        dimenticavo l’auto e’ stata da me cquistata usata a 140000km ora ne ha 156000 e non so se la manutenzione al cambio sia stata o meno fatta
        saluti

        • @Luca, se fai una lavaggio del cambio secondo il nostro programma, di sicuro noterai all’istante un miglioramento (o addirittura la soluzione immediata) del cambio. Se ti devono cambiare solo l’olio contenuto nel cambio senza pulire il convertitore, butti solo soldi.

  61. Salve,
    ho una jaguar x-type 2.0 V6 con cambio automatico interamente revisionato da un officina specializzata circa 50.000 Km fa.Da qualche giorno,solo a volte,quando sono fermo al semaforo(con marcia in D e piede sul freno) vibra come se la frizione avesse un gioco,per intenderci come quando con un manuale si lascia piano la frizione dando poco gas.Secondo voi è una cosa grave? A che spesa potrei andare incontro per sistemarlo?
    Grazie anticipatamente

    Umberto

      • La macchina ha fatto in totale 109.000Km,il cambio automatico è stato rifatto interamente a Km 58.000,con tanto di olio da rodaggio per i primi 1000Km e dopo sostituzione con olio definitivo. è questa la cosa strana,dopo solo 51.000 Km non credevo di poter incappare in altri problemi. Forse sono io che mi allarmo troppo,anche perchè lo fa solo ogni tanto quel difetto,però lo fa…grazie per l’interessamento! Un saluto
        Umberto

      • salve noto che avete diversi problemi con cambi automatici.
        noi siamo revisionatori di cambi automatici,e riduttori di coppia.
        ci piacerebbe esservi d’aiuto per risolvere i casi.
        per info www.*****.it
        cordiali saluti

        • Maurizio, ho appena cancellato una decina di tuoi commenti dove spudoratamente hai inserito il link al tuo sito (basta quello presente in firma). Visto che sono l’ideatore di questo blog dove mi occupo anche di marketing, posizionamento sui motori di ricerca e comunicazione online, ti do un consiglio. Condividi informazioni utili, renditi utile, cerca di conquistare la fiducia di chi ti legge, ma non piazzare i tuoi inutili e fastidiosi annunci pubblicitari come fossero “manifesti abusivi”.

          Non vederlo come un rimprovero ma come un utile suggerimento. A presto!

  62. Ciao giuliano ho un bmx x5 del 2004 con 170.000 km prima serie con problemi al cambio , in quarta marcia rallenta e perde potenza. La spengo e riparte , e dopo un poco riprende il problema. Puoi indicarmi un autofficina specializzata in zona di Treviso o Venezia.
    Grazie
    Giuliano

  63. Salve Giuliano
    approfitto anche io per un consiglio
    Ford Galaxy 2003 (Km 117.000).
    A freddo la retromarcia non entra subito e l’auto inserisce solo 1 e 2 , Quando si scalda (penso l’olio del cambio) le marce in avanti vanno tutte bene la retro ci mette un po di più, ma poi dopo 3/4 Km va.
    Ho fatto eseguire un lavaggio penso con la macchina per lavaggio apposita e cambio completo olio circa 7/8 litri, ma non ho avuto risultati.
    Volevo provare a ripararlo definitivamente non so se sai consigliarmi un cento serio ed affidabile su Roma

    ciao e Grazie

  64. Buongiorno Giuliano:

    Posseggo una Mercedes classe C mod. 270 CDI del 2003 con 150.000 km. Ho questo problema: il cambio automatico, soprattutto in estate con molto caldo, a volte si blocca sulla 3° velocità e non funzione neanche un manuale ; mi fermo, faccio raffreddare per 1/2 – 1 ora e sovente ritorna a funzionare regolarmente. Con la diagnosi il mio meccanico ha visto che da’ l’errore sui sensori. Sono stato da un cambista il quale mi ha detto che il cambio è da revisionare totalmente al costo di € 3.000,00. Ora visto che la vettura ne vale appena pochi di piu’ e non sono molto disposto a spendere tutto questo denaro (visti i tempi di magra,,,) ti chiedo se hai una diversa soluzione; puo’ essere sufficiente sostituire l’olio? ovviamente con lavaggio totale del cambio. Se sostituisco il cambio con un altro che posso recuperare in demolizione da un amico, necessita anche intervenire sulla centralina?

    Grazie per l’attenzione. Antonio

    • @Antonio, il nostro programma di manutenzione prevede l’utilizzo di un additivo per rimuovere la morchia che si deposita sul convertitore e gruppo valvole.
      Lavaggio interno del cambio e utilizzo di un olio con specifiche del costruttore. Inoltre inseriamo l’additivo nanotecnologico per migliorare le prestazione del convertitore, ridurre gli attriti e le temperature interne.
      Questa operazione può costare sulle 500 euro e nel 90% dei casi ha salvato dei cambi destinati alla sostituzione.
      Le centraline si auto adattano non appena inserisci l’olio nuovo.

  65. Gentile sig. Cosimetti, possiedo un’Alfa 166, da poco tempo, ed a motore caldo durante le cambiate, si sentono forti scossoni e anche durante le cambiate il più delle volte accellera e poi ingrana la marcia.
    Un meccanico di cambi automatici, ha detto che il problema deriva dal gruppo valvole da sostituire per la cifra di 1250 euro tutto compreso, gli ho parlato del cambio olio, ma dice che non serve a niente, perchè il problema riscontrato è classico del guasto al gruppo valvole.
    Quindi col lavaggio si risolve qualcosa?
    C’è qualche officina in prov. di Foggia che potrebbe eseguire il lavaggio?
    Grazie.

    • @Paolo, di auto in queste condizioni ne abbiamo salvate diverse. Spesso la morchia si deposita anche nel gruppo valvole. Eseguire il lavaggio conviene sempre, è un tentativo sicuramente più economico rispetto alla revisione del cambio stesso. Nella peggiore delle ipotesi l’olio nuovo può essere recuperato e inserito nuovamente subito dopo la riparazione. Se vedi questo filmato noterai che il gruppo valvole era interamente intasato. L’auto non camminava nemmeno, ma è bastato addirittura inserire l’additivo per la pulizia. http://www.serviziautoweb.com/13002-manutenzione-cambio-voyager/

  66. Grazie, conosci qualche officina vicino a me che può eseguire il lavoro di lavaggio?

    Oppure potresti prenotarmi presso qualche officina di tua conoscenza?

    Grazie!

  67. Buongiorno ho una audi A 4 tdi sw anno gennaio 2006 km 187.000 problemi con il cambio automatico che strappa tra la prima e la seconda marcia, in Audi mi hanno fatto cabiare l’olio del cambio ma il problema non è cambiato , cosa posso fare Grazie
    tel.3337214412

    • @Francesco, in Audi ti hanno cambiato sicuramente l’olio contenuto nella coppa, senza togliere quello rimasto nel convertitore. Logicamente il convertitore andava sottoposto anche a lavaggio. Purtroppo le concessionarie (indifferentemente dal marchio) applicano questa procedura senza sapere cosa fanno.

  68. Grazie giuliano sai mica indicarmi dove posso effettuare questo lavaggio e quanto costa?
    premetto sono di Novara perciò una officina nella provincia e dintorni sai indicarmela ti ringrazio anticipatamente.

  69. Salve, ho un Ford Transit del 2004 con cambio robotizzato che ha 260000 Km. motore perfetto. Ho dovuto portarlo in officina della Ford per far sostituire la frizione, perche si pensava che si fosse rotto lo spingidisco, dopo una brusca partenza da una salita (il furgone in accellerazione ha rilasciato la frizione bruscamente). Dopo quell episodio il furgone non riesce piu a mettere ne la prima ne la retromarcia a motore acceso, mentre a motore spento si riesce a inserire le marce. Adesso il furgone ha la frizione nuova ma il problema sussiste.
    I meccanici della Ford di questa officina non hanno mai avuto analoghe esperienze riguardo a questo tipo di cambio, pensano che sia un problema riguardo alla elettrovalvola che comanda il rilascio della frizione.
    Lei di che parere e’? ha avuto delle esperienze simili ?
    La ringrazio anticipamente.

  70. Buongiorno sig. Giuliano, ho letto con molto interesse il forum e volevo chiederle una cosa. Ho una WW Touran 20 con il cambio DSG a doppia frizione. La macchina funziona perfettamente e faccio i regolari cambi di olio, ora ha 231.000 km. Mi chiedevo se questi tipi di cambio possono presentare inconvenienti tipici di quelli a convertitore di coppia o altre anomalie e se magari fosse il caso di fare un lavaggio del cambio in via preventiva. La cosa mi è importante in quanto uso l’auto per lavoro (faccio il tassista) e mi dovrebbe durare ancora qualche anno. Nel caso mi potrebbe indicare un vostro meccanico in provincia di Verbania o in zone limitrofi (Varese, Novara, Milano).

    La ringrazio per l’attenzione e le auguro Buona Giornata.

    Ugo

    • @Ugo, questi cambi possono avere gli stessi problemi degli altri. Su internet la BlueTech ha postato diversi filmati a riguardo mostrando anche dei raccordi particolari ideati da loro. Capiat anche che le anomalie si manifestino in maniera progressiva, facendo in modo che l’automobilista si abitui al difetto senza accorgersene.
      I cambi olio vanno fatti sempre con il lavaggio completo, altrimenti intervieni solo sul cambio e mai sul convertitore. Inoltre l’olio inserito si miscela subito con quello sporco rimasto nel convertitore.

  71. Buongiorno sig. Giuliano,

    sono possessore di una croma 1.9 diesel must con cambio automatico e ad oggi ho percorso 175.000 km senza aver maisostituito l’olio del cambio. Saprebbe indicarmi un meccanico vicino Trieste che effettua questo tipo di manutenzione. Grazie Filippo

  72. Buongiorno,ho letto quasi tutte le domande e ovvio le risposte,ho una lancia thesis dal 2003,ha 300.000 milla km,quando ho aquistato l’auto ne aveva 292 mila in febraio.vorrei cambiare il olio nel cambio ma tutti mi hano detto che se lo cambio avro dei problemi,in sequenziale non va non andava nemeno quando lo aquistata,a volte se giro in citta e mi fermo al semaforo mi da dei strapi che mi da la sensazione che mai rompe la. macchina in due,a volte cambia a 5/6 milla giri da seconda nella terza,in poche parole questa auto mi ha rovinato l’infanzia,cosa si po fare e dove???vivo a cesena li ce qualcuno in grado di farmi il cambio???grazie mille

    • @Florin, purtroppo non tutti i meccanici hanno avuto esperienze di corsi di formazione e per questo motivo si lavano le mani ogni volta che entra un auto con cambio automatico in officina. Strappi in partenza, cambi marce ad elevati numeri di giri…sono i classici sintomi di morchia accumulata nel convertitore e sul gruppo valvole. Non pulire il cambio significa continuare a tenere la morchia nel convertitore ma soprattutto può danneggiare seriamente il gruppo valvole.
      Occorre in questi casi eseguire un lavaggio interno del cambio, utilizzando il macchinario per fare in modo che la pressione sprigionata, permetta all’olio nuovo di spingere, fino ad arrivare al convertitore, quello vecchio.

      Devi dire ai meccanici che se questi cambi automatici si rompono, la colpa è la loro che si ostinano a sostituirli per intero.
      Su Cesena non conosco nessuno, ma credo che a Ferrara ce ne sia uno in gamba. Ti consiglio di contattare la Lubri Roma. I recapiti telefonici li troverai sul loro sito Lubriroma.com.

  73. Salve, ho una peugeot 307 1600 benz. con cambio al4 che ha dato problemi in tutto il mondo… quando parto la mattina e si scalda subisce un’anomalia, si mette in 3 e poi una volta spenta e riaccesa funziona bene per tutto il giorno.la vettura ha 116.000 km. Ultimamente nella partenza a fermo, quando funziona il convertitore ha perso mordente e se mi fermo su una rampa di un garage o su una salita non riesce a ripartire a meno che prenda un minimo di rincorsa. Quando succede questo slittamento nella partenza in salita si sente come uno sciabordio di liquido che quando era nuova non faceva. Secondo lei è rovinato il convertitore? Ci sono delle frizioni all’interno del convertitore oppure è lui la frizione tramite l’olio. Dalla diagnosi in peugeot risulta mancanza di pressione alla valvola. Puo dirmi se avete gia risolto con i cambi citroen peugeot 4 marce aut.? Ci sono molti forum di persone disperate da questi problemi alle vetture francesi.
    In attesa di chiarimenti la ringrazio anticipatamente.

  74. Mi scusi mi sono dimenticato di dirle se bisogna sostituire il filtro perche in peugeot non è previsto come ricambioe riferiscono inoltre che il convertitore è sigillato.
    Saluti. Matteo.

    • @Matteo, il convertitore non può essere aperto ma è possibile pulirlo con la procedura che abbiamo mostrato in alcuni video. Il filtro è interno e non puo’ essere smontato ma lavato sempre con la stessa procedura.

  75. Mi scusi, cosa significa è partito il convertitore? Lo stesso non ha frizioni all interno che si consumano…perché dovrebbe slittare con il cambio olio fatto? Potrei capire il fatto che non cambi marcia che si pianti sui passaggi marcia ma la partenza con olio nuovo deve venire bene perche il convertitore non ha elementi di usura se non l olio. La sua frizione è l olio quindi olio sostituito uguale a partenza o spunto come quando era nuovo. Oppure non è cosi?

    • @Matteo, la frizione si consuma e i residui viaggiano per il cambio. Inoltre…sei sicuro che ti abbiamo sostituito l’olio anche nel convertitore oppure ti hanno fatto il solito svuotamento della coppa e basta?

    • Buongiorno ho una BMW 320 d e 90 automatica.la macchina prima mi andava solo con una marcia quando l’ho messa in sequenziale credo in seconda. Spenta e riaccesa e dopo un po’ me l’ha fatto ancora. Poi non mi andava più nessuna marcia neanche retro. È come se fosse sempre in folle. Cosa può essere? Il test mi ha detto errore 3/4 marcia. Grazie

  76. Buonasera Giuliano, ho lo stesso problema segnalato del Sig. Florin di Cesena (commento del 23.07.2013 ore 06.10), solo che la mia thesis è del 2006 ed a volte addirittura (esempi in prossimità di un semaforo) si spegne da sola, a meno che non abbia il cambio in sequenziale. C’è qualcuno dalle mie parti che può dare un’occhiata al problema. Vivo in provincia di Udine. Grazie infinite per l’eventuale risposta.

  77. ciao giuliano.. ho una bmw 320 d del 2006. l’auto ha 220000 km. ha iniziato a darmi problemi di turbina, sostituisco la turbina ma nn viene tolto l’olio dai condotti d’aspirazione o non so dove e la l’auto mi ha fatto autoaccensione motore da buttare via. non finisce la sfiga, compro un motore con 60000 km con cambio manuale,(la mia è automatica) cambiamo la frizione e l’impianto elettrico centraline e quanto ce ne x adattare il motore. l’auto va un paio di settimaner ma se tiro a fondo le marce dopo 120 circa mi salta la marcia e mi si accende la spia cambio rotonda rossa. spengo e riaccendo l’auto va a posto, appena metto in sequenziale mi salta e si accende la spia. spengo e riaccendo e l’auto mi va solo in una marcia fissa credo 2 o 3 e retro. aspetto il giorno dopo per portarla dal meccanico vado per un giorno piano la spengo e appena la riaccendo non va nessuna marcia
    ne retro. come se la macchina fosse sempre in n o folle. la mettiamo in diagnosi e mi dice errore 3-4 marcia. la porto in bmw e secondo loro è qualcosa di sganciato e parlano di mille euro solo per smontarla. la porto a casa con un loro meccanico e alla sera tiriamo giu il cambio per vedere e tutto è agganciato. cosa posso fare? posso portare il cambio o il convertitore? cosa consigli sono di vigevano. spero mi sarai di grande aiuto perchè non so piu dove sbattere la testa e qua sembrano tutti bravi ma su queste cose non c’è nessuno all’altezza qui.ciaograzie

    • @Andrea, a parte il fatto che potevi richiedere la riparazione a chi ti ha sostituito la turbina senza pulire gli scarichi. Ti sconsiglio di andare in concessionaria BMW, come avrai visto ti hanno chiesto 1000 euro solo per toccare l’auto.
      A Vigevano c’è un meccanico che fa manutenzione sui cambi automatici, non so se è anche pratico di revisione a cambio smontato.
      L’officina si chiama Autoriparazione Jolly, Tel. 0381-347636

  78. salve,ho un vito 111cdi 2004 con cambio aut si spegne e si abbassa di giri mentre freno al semaforo il primo meccanico mi ha detto il convertitore il secondo un sensore che si trova sotto il pedale del freno,mi puoi aiutare grazie

  79. Buonasera a tutti per fortuna anche a NOVARA ho trovato un meccanico che ha il macchionario per fare il lavaggio del cambio e olio e devo dire ora la mia autovettura con 187.000 km e tornata nuova grazieeee.
    P.S. se avete bisogno mandatemi il numero di telefono che vi faccio contattare solo per NOVARA E PROVINCIA gli ho promesso che gli avrei fatto pubblicità ciao a tutti.

  80. Salve, possiedo un’Audi A6 Quattro 3.0.
    Premetto che la mia macchina ha 508.000 Km (davvero un record) e non mi ha mai dato problemi seri, ma ultimamente il cambio mi da qualche pensiero, poichè slitta ad ogni cambiata; inoltre d’inverno (ovvero quando la temperatura esterna è bassa) funziona come un orologio svizzero, mentre se è estate, durante la marcia, a volte mi si spegne.
    Sicuramente lei è a conoscenza del fatto che la casa costruttrice non prevede sostituzione dell’olio del cambio, quindi chiedo a lei quale strada intraprendere, o se non altro, qualche consiglio.
    Grazie e buon lavoro

  81. salve,ho una audi a4 multitronic anno 2006 gia’ revisionato e modificato il pacchetto rapporti,pero’ a volte fa un rumore tipo”battito in testa” e sembra che in quel istante perda un po’ di potenza,questo difetto avviene raramente e quindi difficile trovare la provenienza.
    E possibile che venga dal cambio?

  82. Ciao, vorrei prendere una Croma 1.9mjt con cambio automatico. Il prezzo è davvero interessante anche perché il cambio ha un problema: arriva fino alla terza marcia e nn va oltre.. L’auto ha circa 150.000km ma nn conosco manutenzione e storico. Più o meno a cosa potrei andare incontro?

  83. Salve, ho una Jeep Grand Cherokee del 2006 km. 99.000, motore mercedes.
    da 10 girni il cambio automatico mi da dei problemi:
    A volte non risco a portarlo in sequenziale
    A volte si blocca, penso in terza marcia e non cambia.
    Se mi fermo spengo e ricendo l’auto, tutto torna normale per qualche giorno.
    Settimana scorsa ho fatto cambiare olio e filtro del cambio, ma non è cambiato niente. In officina hanno detto di aspettare 300/500 km. che si aggiorni il tutto.
    Ho sentito di far controllare i sensori del cambio.
    Cosa mi consiglia di fare.
    Grazie per la sua disponibilità.
    Cordiali saluti, Alfeo

    • @Alfeo, devi camminarci un pò per fare in modo che la centralina si aggiorni automaticamente. Per caso sai se ti hanno fatto il lavaggio completo oppure solo il cambio dell’olio contenuto nella coppa?

        • ho verificato e hanno fatto solo il cambio dell’olio del cambio.
          Ho fatto circa 800 km ma non è cabiato niente.
          A motore freddo va tutto bene, ma poi inizia a non cambiare o cambiare da sola.
          C’e’ a Vicenza qualche centro specializzato per fare un controllo o provare a fare la pulizia e cambio olio?
          grazie

  84. Salve sono Roberto da Treviso. Ho il cambio automatico del mio mercedes. W 211 che tra la terza e la quarta marcia sfolla un po. 20000 km fa Ho sostituito il convertitore. Potrei risolvere con un lavaggio e con additivo nanotecnologia. Posso acquistare da qualche venditore l addittivo da usare dopo il prossimo lavaggio?

    • @Roberto, se hai cambiato già il convertitore presumo che ti abbiano anche sostituito l’olio. Il sistema di manutenzione che mostriamo è stato ideato per chi non ha ancora sostituito l’olio tenendo il convertitore sporco.

  85. ciao giuliano io ho un mercedes cls 320 cdi del 2006 l auto a 185mila kl ho cambiato lolio del cambio a per un po di tempo l auto andava bene poi sentivo che mi sfollava con le marcie alte ho fat fat cambiare un altra volta l olio ed era nero e pieno di sporciza o fat pure il test e mi dava erore sul convertitore diceva che i giri erano molto alti i mekanici mi dicano di cambire tutto il convertitore cosa devo fare?
    grazie

    • @Lando, quando si sostituisce l’olio, occorre eseguire un lavaggio completo che coinvolga anche il convertitore. Purtroppo molti meccanici si limitano a scaricare l’olio dal tappo. In questo modo rimane quasi la metà dell’olio vecchio nel convertitore. Ecco perché nel secondo cambio hanno trovato nuovamente la sporcizia. Occorre utilizzare il macchinario per tenere in pressione il cambio, controllando contemporaneamente l’olio nuovo che entra e quello vecchio che esce.

      • ciao giuliano ho fatto il lavaggio ma non in italia ma al estero e ed ero presente a tutto il lavoro che mmi an fatto ma niente la macchina non e cambiata ora si kome devo fare cirka 1000 kl per tornare a casa ho pauura che rimango fermo per strada mhaa tu che ne dici?

  86. buongiorno,avevo già scritto tempo fa e mi avevate già dato dei consigli, vorrei chiedervi gentilmente una consulenza: sono proprietario di una ssangyong rodius motore 2.7 con cambio automatico, da alcuni giorni a volte all’accensione resta accesa la spia check 4wd e il cambio va in drive ma non passa nelle marce, la macchina va avanti ma ovviamente è come se fosse solo in prima, il problema si annulla se spengo e riaccendo il motore sempre che la spia non continui a restare accesa. secondo voi è un problema che può dipendere dal cambio? fare il trattamento di pulizia cambio può servirmi? sapete indicarmi nel caso officine che eseguano questo intervento nel torinese. ringrazio anticipatamente. saluti

  87. Buon giorno posseggo una 166 2.4 mj 175 cv da qualche settimana o un problema al cambio la macchina quando la metto in moto parte normalmente ma ad un certo punto dopo 1/2 km va automaticamente in 4 e non scala e non aumenta rimane così ma non perde di velocità poi quando la spengo e riparte va bene e poi va di nuovo in 4, facendo fare una diagnosi,segnala il sensore ,addirittura mi è stato detto di sostituire il cambio al costo di circa 3500/ 4000 euro io leggendo questi commenti o visto che il mio problema forse sarà risolvibile con il lavaggio indicato.Mi puoi indicare un’officina in provincia di caserta premetto che l’auto a quasi 200000km .

  88. Ho una clio del 2000 con cambio automatico. Funziona soltanto la retromarcia. Quale potrebbe essere il problema? A chi posso rivolgermi qui a Sassari?
    Grazie

  89. buongiorno,
    posseggo una Chrysler G.Voyager 2.8 CRD del 2006 con 98.000km. acquistata usata con 82.000km. non so se prima di me abbiano eseguito manutenzioni al cambio automatico.
    da circa 2.000km si accende una spia, e fatto fare una diagnosi presso la concessionaria che me l’ha venduta, mi dicono che indica problemi non precisati al cambio automatico, ipotizzando che si debbano sostituire valvole e convertitore (circa 2.500 €!).
    guidando l’auto, comunque, non si hanno segnali di guasto (strappi, slittamenti, o altro…).
    prima di farla aprire, vorrei tentare il lavaggio, mi sapreste indicare un’officina a Mestre o dintorni?
    grazie. Alessandro.

    • @Alessandro, sicuramente occorre lavare il cambio internamente e inserire un olio con specifiche del costruttore del cambio stesso.
      Il più Vicino è FM Autoriparazioni che si trova nei pressi di Bassano del Grappa. Tel. 3939820612, chiedi di Franco.

        • come da suo suggerimento ho contattato l’officina indicata (FM autoriparazioni): cortesia e velocità impeccabili. arrivato alle 14.30 mi hanno restituito l’auto alle 18.30. lavoro meticoloso e ben fatto.
          unico neo (che non dipende dall’officina) la spia guasto che si è riaccesa dopo pochi km, e dopo una settimana e circa 300km non si è mai spenta…
          comunque la sensazione di guida è molto buona: nel passaggio da P alle varie selezioni di marcia non si avverte alcuno scatto (prima del lavaggio un leggero colpetto si sentiva…), la cambiata è fluida e morbida. a detta del meccanico che ha eseguito il lavaggio, l’auto non ha alcun problema. rimane il nodo spia motore accesa…
          che fare? chiedo cortese consiglio.
          grazie.
          Alessandro.

          • è stato resettato l’errore, però dopo pochi km (una decina circa) si è riaccesa la spia. al tester indica problema al convertitore.
            che fare?

          • @Alessandro, continua a camminare senza problemi. La centralina si resetterà da sola appena avrà registrato la variazione del lubrificante contenuto. Ci sono alcune auto che lo fanno dopo 200 km altre ci impiegano molto più tempo.

  90. Ciao sono Antonio ho una BMW x3 3000d ho la macchina che mi strappa un po’ soprattutto da 4/5/6 poi quando scala in 2 marcia da un colpo un po’ brusco ….può essere che non hanno sostituito correttamente l olio? La macchina ha 143000 la sostituzione lo effettuata a 120000km.Sono di Potenza l officina piu vicina. Graziee….. Si può utilizzare la macchina ho si peggiora la situazione??

    • @Antonio, sicuramente ti hanno cambiato solo l’olio che si trova nella coppa, senza svuotare e pulire il convertitore. Mettiamoci pure che l’olio utilizzato non corrisponde con le specifiche del costruttore del cambio. Ti consiglio di rivolgerti presso l’officina del Sig. Briamonte.

      Officina Briamonte
      Viale Salerno, 30
      75025 – POLICORO – MT
      Cell: 366 1766015 – 340 4138066
      Tel: 0835 980345
      Email: info@briamotor.it

  91. buongiorno
    ho acquistato un grand voyager 2.8 del 2006 con cambio automatico, appena inserisco la “d” ,oppure anche la “3” o la “l”si avverte un leggero scossone dell’auto,è normale?
    per eseguire un lavaggio del cambio nella zona di siena è possibile?
    grazie

  92. Ciao Giuliano ho portato ieri la macchina all officina Automatic Star Service s.r.l a Eboli. Di Degli Angeli Vincenzo la provata e ha detto subito che aveva il convertitore da sostituire e deve scendere il cambio a terra e vedere il tutto……..Mi ha chiesto €1.500. Distinti saluti ….e grazie …fa tanto piacere che rispondi ai nostri problemi……..

  93. buonasera sig giuliano
    ho da poco acquistato un grand voyager 2.8 del 2006 con cambio automatico, non so come spegarle, in pianura va’ bene ,ma appena l’auto inizia un percorso in salita pare che la frizione slitti e per aumentare la velocita’devo portare il motore a oltre 2500 giri, cosi’ pure in discesa senza accellerare il cambio sembra in folle con il motore al minimo,devo far lavorare tutto su i freni ,premetto che l’olio del cambio è gia’ stato sostituito,ma non credo con la procedura da lei descritta?che cosa mi consiglia?
    grazie

    • @Francesco, o la frizione è consumata e slitta oppure c’è della morchia sui dischi. Se ti hanno cambiato l’olio senza rispettare la nostra procedura di lavaggio e senza utilizzare gli additivi, stai tranquillo che è come se non l’avessero fatto.

    • sig. Francesco, mi chiamo Alessandro, ho la stessa auto.
      Purtroppo quella che descrive è una caratteristica del cambio del Voyager. mi spiego meglio: in salita il peso della macchina (21 Q.li!) obbliga il cambio a far salire di giri il motore per non imballarsi prima di eventualmente cambiare marcia, la stessa cosa avviene in pianura, se spinge a fondo l’acceleratore.
      in discesa (e questa è la cosa più odiosa, oltre che pericolosa) il problema sa nel fatto che, rilasciando il pedale, se il motore sta sopra i 1.500 giri, si ha un freno motore, ma nel momento in cui scende dai 1.500, si ha quello che io definisco “effetto pedale frizione premuto”, cioè è come se il cambio andasse temporaneamente in folle.
      la stessa cosa si avverte in pianura, ma è ovviamente meno fastidioso oltre che pericoloso rispetto la montagna.
      in montagna, su strade abbastanza veloci, suggerisco di usare la selezione “3”, una marcia in meno e maggior freno motore; in strade ripide selezione “L”, freno motore totale ma poca possibilità di cambio, con cambiata brusca sopra i 4.000 giri!!!
      tali selezioni si possono effettuare anche in corsa, scegliendo man mano in base alla necessità.
      il cambio in questione sembra progettato da chi non guida!!!
      rimane comunque il fatto che, come ho fatto anch’io, una buona pulizia non può che far bene!!!
      spero d’esser stato d’aiuto.
      buona giornata. Alessandro.

  94. Salve sig. Giuliano,
    ho una Lancia ypsilon del 2004 e da un pò di mesi ho problemi con il cambio automatico. Come aumento le marce oltre la seconda, l’auto va in folle e sul display compare la scritta “marcia non disponibile”. Anche spegnendo e riaccendendo l’auto, il problema si ripresenta e dura per parecchi giorni. Dopodichè sembra ricominci a funzionare di nuovo regolarmente, ma dopo alcuni giorni ricompare il problema. Ho anche cambiato l’olio ma niente .
    Potete consigliarmi cosa fare e se possibile a chi rivolgermi? Sono di Termoli, provincia di Campobasso. Grazie.

  95. Scusate se insisto, mi potrebbe spiegare meglio cosa si intente “robotizzare il cambio” e quanto verrei a spendere in maniera indicativa….e se vale la pena considerando l’auto datata 2004.
    Cordiali saluti.

    • Il cambio robotizzato è un cambio normalissimo ma che viene movimentato da un sistema elettronico. Nulla a che vedere con il vero cambio automatico. Non conosco i costi, anche perché non sappiamo da cosa dipenda il difetto.

  96. ciao a tutti!
    Possiedo un’audi a6 2.5 tdi con cambio automatico del 99.
    Il mio problema sta nel fatto che spostando la leva selettrice da D al sequenziale (o meglio cambio marcia tramite levette sul volante), non accade nulla sul display;mentre prima mi comparivano le cifre da 1 a 5, permettendomi di cambiare le marce tranquillamente o con la leva oppure con le levette del volante.
    Qualcuno potrebbe aiutarmi a riguardo?
    Mille grazie anticipate

  97. @maurizio infatti è sul circuito che sto dubitando. Dovrei fare una diagnosi sul cambio che ancora non ho fatto per mancanza di tempo.
    Grazie comunque!

  98. Buonasera,
    kangoo 1.6 16v con cambio automatico immatricolata 10/2005

    da un pò di giorni strattona, questa mattina si è accesa la spia del cambio automatico, sono andato subito da meccanico.
    Dopo varie verifiche mi dicono che è un problema dal cambio e deve essere sostituito.
    C’è qualche possibilità che con la procedura di lavaggio che ho visto nel video si possa ovviare al problema.
    A milano esiste qualche officina meccanica in grado di effettuare l’operazione.

    Ringrazio anticipatamente.

  99. Buonasera Sig. Giuliano,
    sono di Cagliari e ho un problema al cambio automatico con una Classe A 170 diesel del 2003.
    Inizialmente il problema era che nelle salite la macchina perdeva di potenza anche con il l’acceleratore a tavoletta (quasi si fermava), mi hanno sostituito un tubicino e sembrava andasse tutto bene ma dopo qualche mese il problema si è ripresentato e si è accesa la spia motore. Ma il peggio è arrivato qualche giorno fa quando sul display è apparsa una bella lettera F al posto delle lettere delle marcie. Ho letto nel manuale che si trattava della marcia di emergenza e l’ho portata come consigliato da diversi meccanici: il primo ha detto che dipendeva dalla centralina quindi di portarla alla Mercedes, il secondo mi ha detto che la centralina è fusa e che è meglio sostituire il cambio cercandone uno usato perchè nuovo costa 2000 euro! La macchina ha 170.000 KM e a 140.000 ero convinta che le avessero fatto il cambio olio motore e filtri ma leggendo i vostri post credo mi abbiano fregata….cosa mi consiglia?

    • @Camilla, la perdita di potenza non centra nulla con il difetto del cambio. Il cambio è andato in recovery per via di qualche difettosità. In poche parole a causa di qualche difetto, la centralina non le permette di inserire altre marce. Sicuramente non le hanno mai fatto un cambio dell’olio, tanto meno un lavaggio completo. Attualmente il difetto potrebbe dipendere da molte cose ma sarebbe preferibile pulire tutto e sostituire il lubrificante (compreso quello contenuto nel convertitore).
      Dopo si resetta la centralina e si prova. Le consiglio questo intervento in quanto potrebbe esserci anche della sporcizia sul gruppo valvole (è capitata una cosa simile qualche mese fa con una Croma in Puglia).
      Se il difetto si manifesta di nuovo si azzera ancora la spia e si torna su strada, fino a quando la centralina non riporta alla normalità tutti i parametri. In caso contrario si recupera l’olio nuovo e si procede con lo smontaggio del cambio e la revisione.

  100. buongiorno giuliano, io ho una WW new beatle con cambio automatico nelle marce basse si sente parecchio il momento in cui cambia con dei colpetti,volevo chiedere se anche in questo caso cambio di olio filtro e pulizia del convertitore poteva risolvere il problema…. GRazie mille

        • @Claudia, di sicuro il lavaggio non è mai stato fatto, visto che lo stiamo pubblicizzando da appena un anno. Il chilometraggio è altissimo e sicuramente la prima cosa da fare è pulire internamente il cambio, eseguire un lavaggio completo che comprenda anche il convertitore.

          • ok grazie del consiglio! sono di cagliari e ho visto dai precedenti commenti che trovo un centro ad Oristano..
            Grazie a presto

          • @Claudia, assicurati che abbia frequentato il corso con la BlueTech, che utilizzi olio Kroon-oil con specifiche del costruttore del cambio e che utilizzi i due additivi mostrati nel filmato. Altra cosa importante, deve fare il lavaggio interno e non solo lo scarico dell’olio dalla coppa. Nel convertitore c’è della morchia con olio vecchio. Se non lo pulisce il difetto persisterà.

  101. Buongiorno Giuliano,
    posseggo una vecchia croma con cambio automatico ed ha circa 170.000 km. E’ sempre andata bene ma da qualche mese il cambio automatico nei vari passaggi è come se slittasse ed in più , proprio oggi, per la prima volta non riuscivo più a inserire la leva dalla posizione P alla D. Potrebbe cortesemente indicarmi una officina che esegue il trattamento al cambio secondo le sue indicazioni ?
    Grazie

  102. Buonasera Sig Giuliano.Vorrei approfittare del suo sapere per una delucidazione.Ho comprato da una mia amica una vecchia micra 1000 cc dell’anno 2000 con cambio cvt.L’auto ha solo 67000 km,il cambio va benissimo ma stasera dopo 2 giorni che non la mettevo in moto mettendo il cambio in D non si metteva in movimento ,accellerando era come fosse in folle.Solo spostando la leva in DS e’ partita per poi non dare piu’ alcun problema in tutte le posizioni della leva.L’olio del cambio in 13 anni non e’ stato mai sostituito.Forse l’olio perde le sue proprieta’ non solo per i km ma anche per gli anni?La ringrazio sin d’ora per quanto vorra’ dirmi.Filomena

    • @Filomena, i lubrificanti con il tempo vengono alterati. Se leggi i manuali di manutenzione di qualunque auto, noterai ad esempio che l’olio motore va cambiato ad un chilometraggio stabilito oppure dopo un anno di vita. Anche l’olio dei freni viene solitamente sostituito verso i 60.000 km.
      Stesso discorso per il cambio. Negli ultimi mesi la tua amica ha usato frequentemente l’auto oppure era rimasta ferma per diverso tempo?

  103. Buonasera Giuliano ,grazie.In effetti l’auto e’stata ferma negli ultimi sei mesi prima che io la riassicurassi.Appena presa il cambio non era fluido e in discesa aveva freno motore .Ora e’ piu’ fluida e in discesa spesso sembra stia in folle.Ho interpellato 2 meccanici per il cambio d’olio cvt ma alla domanda “come si procede ed eventualmente vi e’ un filtro da sostituire?” risposta:”smontiamo e vediamo”.Beh non mi va di fare da cavia nel frattempo sono sempre piu’ convinta di fare il cambio.Se lei mi potesse instradare le sarei grata.Di nuovo,Filomena

  104. Grazie Giuliano, “impolmonita “calza a pennello !! Per la sostituzione olio non mi precipito.Quando sara’ vi sara’ un filtro da sostituire e il cambio va lavato? Non la tedio oltre ,grazie di nuovo ,Filomena

  105. Ciao Giuluano, posseggo una bmw serie 5 e 60 del 2004 con cambio automatico. Nono entra la marcia indietro o comunque se entra specie di primo mattino e’ come se uscisse facendo un piccolo scatto. una volta spenta la macchina e fatta riposare la marcia indietro pare che funzioni normalmente.
    il meccanico attribuisce il problema al sensore intelligente della batteria che una diagnosi gli ha fatto rilevare guasto.Ora non so se acquistare il sensore alla bmw 250.euro o se un tuo consiglio puo’ cambiare le cose.
    p.s. l’auto ha 120.ooo km e non ho mai cambiato l’olio del cambio
    in attesa, grazie

    • @Ferdinando, spesso i sensori lavorano male anche a causa dei segnali che captano ad esempio dall’olio esausto. Le centraline di molte auto eseguono ad ogni cambio olio un auto adattamento. Puoi provare lo stesso a fare un lavaggio interno del cambio mettendo il Kroon-Oil con la specifica del costruttore del cambio. E’ un’operazione che ti consiglio a prescindere dal difetto perché l’olio va cambiato almeno a 90.000 km.
      Dopo puoi provarla e vedere se il difetto della retro sparisce.

  106. ciao mi chiamo biagio o una mini cooper r50 con cambio difettato e sono 2 volte che lo rompo secondo te posso mettere il cambio di una peugeout 106 rallye sotto o non ci va? ho trovato ei commenti in cui icono che lo hanno provato e va, secondo te e possibile questo?

  107. ciao Giuliano, sono claudio di roma, ho acquistato una micra k11 matic (cambio cvt) con 170 kkm e, non essendo certo delle manutenzioni passate, vorrei sostituire olio e filtro presso una delle officine con voi convenzionate. puoi fornirmi qualche recapito?
    grazie

  108. buonasera,Sig.Giuliano possiedo un’audi a4 avant 2.0 tdi 143 cv multitronic del 2009 km 120000 mila circa,ho un problema al cambio in D la vettura in partenza sembra che non prenda la marcia dopo circa 2/3 secondi si muove normalmente.L’altro giorno addirittura sembre in D mi si è spenta…fatte vedere dal meccanico di fiducia…la prima operazione che mi ha suggerito è stato di cambiare olio e filtro…ripresa la vettura subito e per circa 2 giorni la vettura è andata bene…poi si è ripresentato lo stesso poblema…cosa posso fare?…

    • @Daniele, il meccanico ha cambiato solo l’olio contenuto nella parte inferiore del cambio oppure ha pulito anche il convertitore facendo un lavaggio completo?
      L’olio utilizzato rispetta le specifiche richieste dal costruttore del cambio?

      • ciao,il mecc. a tolto il tappo in alluminio,poi il secondo tappo in plastica è uscita aria con una lieve pressione per circa 1/2 seconi,poi ha scaricato l’olio(lt 4/5 trovati)poi con 4lt olio nuovo è stato fatto una sorta di lavaggio ed è uscito olio scorco con tracce di smeriglio,immesso nuovo olio 8 lt

        • @DAaniele, procedura errata! Prima di tutto è stato scaricato solo l’olio contenuto nella coppa (tu stesso mi dici che sono usciti 4/5 litri circa). Il convertitore va messo in pressione con il macchinario altrimenti non esegui il lavaggio completo. Prima di scaricare l’olio occorre utilizzare un additivo che sciolga la morchia. Altra cosa importante…che specifiche ha l’olio utilizzato?

  109. Sig. Giuliano buonasera, posseggo una jeep cherokee 2.8 del 2006 con cambio automatico acquistata usata a circa 120.000 km ora ne ha 150.000 ma ho notato che a volte tra seconda e terza marcia avvolte strappa a cambiata a basso regime o vibra inoltre in fermata con cambio in D sembra rimanga sempre leggermente troppo in trazione. Sono della provincia di Grosseto, saprebbe consigliarmi un officinea idonea che esegue la vostra procedura correttamente nei miei paraggi ?? grazie in anticipo !

      • ciao,mi sai dire qui in zona(Marche) chi ha il macchinario per fare il lavaggio completo?grazie
        P.s. appena le reperisco ti invio le specifiche dell’olio

          • potrei anche spostarmi con la vettura nessun problema…ma persi che il mio problema sia dovuto alla procedura errata??con il sistema giusto risolvo??
            potrei segnalarti un meccanico dimamico e giovane da pochi anni a un sua officina e a esperienza lavorativa sia in mercedes che in audi/vw.(Sandro della PitStop27)lo trovi a Sant’Elpidio a Mare -FM- telefono n.0734859159

          • @Daniele, nulla è sicuro ma visto che il lavoro svolto dal precedente meccanico è stato fatto a mio giudizio male, si potrebbe provare anche perché se vai in Mercedes ti subito che devi sostituire il cambio. La percentuali di cambi salvati da questa procedura è superiore al 90%.

  110. ho capito, quindi secondo te a chi mi posso rivolgere anche fuori regione ?? quello che mi interessa è che sia eseguito come si deve, ho visto l automatic technic service di Genzano di Roma,cosa ne pensi ??

  111. salve, ho letto tutte le domande con relative risposte e mi sembra che non ce ne sia alcuna di auto Honda con cambio CVT e realtivi problemi. Io ho una Civic del ’96 1.6 CVT, ho fatto sempre regolare manutenzione però con semplice sostituzione olio cambio non come da Voi consigliato. A km.100.000, fuori garanzia la Honda mi ha riparato il cambio che andava male, pigiando sul freno l’auto tentdeva ad avanzare, forzano. Adesso a km.265.000, dall’oggi al domani, senza preavviso il cambio strappa di brutto. Partendo da fermo, virba di brutto poi una volta in marcia smette, questo a dire il vero lo faceva già da tempo, ma adesso in marcia a velocità costante sui 2mila giri strappa di brutto e vibra, poi accerelando un poco smette se il cvt “cambia” smette, poi come si decelera e si da pelo di gas vibra e strappa di nuovo. Inoltre non “cambia”, accelerando dagli 80 orari il cambio non va, aumenta i giri ma non cambia…facendo retromarcia stesso discorso della partenza, vibra e fa rumore di stridio. Alla Honda…eventuale riparazione mi costa il doppio del valore dell’auto, in zona, Pescara non c’è alcuno che voglia mettere mano al CVT, l’unico trovato a Spoltore mi disse che non li tratta i CVT…
    La mia auto anche anche imoianto GPL ma i problemi al cambio li mostra sia a benzina che a gas.
    Quindi ormai sto pensando che l’unica soluzione sia darla via…rottamarla con mio dispiacere. Le chiedo se Lei ha notizie di problemi simili su CVT o esperienza in merito e secondo questa quale potrebbe essere il problema. Una ditta di Padova mi sembra mi ha detto che sarebbe da smontare il CVT e rigenererlo diciamo ma con una sepsa minima di € 1500.
    Infine che Lei sappia ci sono officine qui in Abruzzo dove poter portare la mia auto. La ringrazio della cortese risposta.
    La ringrazioe in anticipo delle sua cotrtese attenzione. saluti.

    • @Sergio, i commenti vanno in moderazione ed è per questo che non lo vedevi subito pubblicato.

      La manutenzione deve comprendere un lavaggio completo e non solo il cambio parziale dell’olio contenuto nella parte bassa del cambio.
      Stiamo lavorando per formare dei meccanici in Abruzzo e Marche.

  112. Buona sera Giuliano ho letto i commenti e visto il video del mini interessante perché ho uno dei stessi problemi
    ho fatto sostituire olio del cambio al mio Passat VW 3BG V6 TDI 4 Motion del 2001 km 160800 con cambio automatico e ora strappa e litta vorrei sapere in zona Busto Arsizio Varese se c’è una officina con macchinario adatto per ricambiare olio e filtro con lavaggio del cambio
    Saluti e Grazie da Claudio

  113. grazie della risposta, peccato che qui in Abruzzo non ci sia nessuno, avrei almeno provato fargli fare questi lavori, mi sembra sia inutile farli fare da chi non ha la Vs attrezzatura.

  114. Giuliano Ringrazio avevo visto sulle tue risposte di una officina a vigevano e ho preso indirizzo e telefono
    nuovamente ti ringrazio e saluto Claudio

  115. Salve Giuliano, sono Enrico da Roma, ringraziandola in anticipo volevo esporle il mio problema, posseggo dai primi di Agosto un Volvo V70 2400 benzina/gpl, anno 2000, km 220000.
    Premetto che la vettura e’ stata tagliandata dalla Volvo fino al 2011, comunque mi sembra di aver capito, che il tagliando non costituisce una garanzia ne tantomeno assicura un lavoro coscienzioso ed accurato, almeno per quanto riguarda la manutenzione di certe parti come il cambio automatico.
    La macchina effettivamente e’ un gioiello, come si dice qui a Roma ”e na scheggia”, ma il cambio ogni tanto presenta dei problemi, premetto che sono accese la spia cambio e quella del dtsc e il computer mi messaggia dicendomi che entrambi abbisognano di assistenza.
    Portata dal mio meccanico/amico che non possiede quel tipo di diagnosi, ma l’ha portata da un suo collega che la possiede. Verdetto frizioni o altro da sostituire, costo da 2000e in su’.
    Non sono una persona super sveglia, ma nemmeno dormo diciamo, e mi son messo a giocare col pc, fino ad arrivare a lei.
    Problema (finalmente

  116. …ho inviato per sbaglio il messaggio, lo termino subito.
    Il problema sussiste sia a caldo che a freddo, quando per partire inserisco il D, la vettura si mette in marcia dopo un paio di secondi, e da una bella strattonata, ma non sempre, solitamente la da molto leggera, e spesso parte benissimo molto dolcemente, come poi dovrebbe essere. La cosa non accade in retromarcia.
    L’officina autorizzata Volvo quando ha eseguito in passato tagliandi avrà eseguito una pulizia di tutto convertitore compreso ? Bohh !!? Inoltre, la diagnosi ti specifica che devi rifare la frizione ?
    Mi fido più di lei arrivati a questo punto.
    Mi consigli la scongiuro.
    Cordialità.
    Enrico.
    Ps. In due post di utenti ”romani” ad uno ha consigliato Monaco (Marconi) ed all’altro Auto Tecnica (?)

    • @Enrico, difficilmente una concessionaria esegue questo tipo di manutenzione sul cambio. Anzi, nella gran parte dei casi non è nemmeno previsto dal libretto di manutenzione. I difetti che hai descritto sono più o meno identici a quelli che affrontiamo ogni giorno. A 220 mila chilometri l’olio è ormai impastato con i residue della frizione e dalla polvere metallica distaccata dagli ingranaggi interni.
      L’olio si appesantisce, a 40 gradi aumenta eccessivamente di volume, diventa inoltre più acido e rischia di rovinare le guarnizioni con i paraoli.
      Per il lavaggio puoi affidarti alle due autofficine citate. Una volta che l’avranno provata vedranno cosa fare.

  117. Salve, sono Andrea da Ascoli Piceno. Ho da poco acquistato una Chevrolet Blazer del 2000, motore 4.3l V6 con cambio automatico 4L60E, con 200.000 km. Siccome non so se e quando e’ stato sostituito l’olio del cambio, vorrei procedere alla sua sostituzione, anche perché a volte avverto stacchi troppo forti in particolare nel passaggio dalla prima alla seconda. E’ possibile effettuare il trattamento Bluetech su questo tipo di auto? E, in caso positivo, esistono officine che lo fanno nelle Marche o nelle regioni vicine (Abruzzo, Romagna)? Grazie e cordiali saluti

  118. Buonasera Sig. Giuliano
    ho un problema con un mercedes 300 sd del 1993, il cambio in retro slitta e la macchina non si muove.
    Mi sono recato presso un’officina mercedes e mi hanno sostituito l’olio, il filtro l’avevo già sostituito due anni fa. Premetto che si tratta di una macchina per servizi speciali, quindi non percorre molti km. (circa 2000 Km l’anno)resta il fatto che nonostante la sostituzione dell’olio al cambio, il problema è rimasto irrisolto. E’ stata smontata la coppa dell’olio, il capofficina mi ha riferito che ha trovato della limatura nera che non ha asportato su mia indicazione.
    L’officina mi ha riferito che non rimane altro che revisionare il gruppo. Mi sono informato presso le varie officine che effettuano questo tipo di lavoro nelle mie vicinanze, quasi tutti chiedono dai 2.500 ai 2.800 euro.
    Ho quasi pensato di vendere la macchina, ma prima di prendere questa decisione volevo avere un suo parere.
    Oppure se mi indica un’officina nelle mie vicinanze che sappia cosa fare. Io sono di Castelnuovo Rangone in provincia di Modena.
    In attesa di una Sua gentile risposta.
    Cordiali Saluti
    Teo

      • Buonasera Giuliano, grazie per avermi risposto subito.
        Il conta chilometri è stato riparato e azzerato, la macchina dovrebbe avere percorso 170.000 Km
        In attesa, Cordiali Saluti
        Teo

          • Buongiorno Giuliano,
            mi indichi per cortesia l’officina più vicina a me che sappia fare questo lavoro con responsabilità.
            Cordialmente
            Teo

          • La macchina ha 240000 un anno fa ho fatto la revisione al cambio. Il meccanico sostiene che al multitronic del Audi a 5 nn si fa il lavaggio altrimenti si rovina. Io nn ci capisco più niente, secondo te se si effettua il lavaggio si risolve il problema o per lo meno potrebbe ? Scusami mi togli una curiosità cosa costa fare il lavaggio del cambio?

          • @Gianni, ragiona…i dischi frizione si usurano e perdono particelle. Stessa cosa tutte le parti metalliche. Secondo te dove vanno a finire? E’ chiaro che tutte queste impurità si miscelano nell’olio (che perde le sue proprietà con il tempo) facendolo diventare più acido e soprattutto più denso.
            L’olio a lunga vita o come lo chiamano molti “autorigenerante” non esiste. Senza lavaggio e sostituzione dell’olio il tuo cambio avrà vita breve.

  119. Buongiorno Giuliano,
    cortesemente sapresti indicarmi in zona Asolo Treviso una officina specializzata nella revisione dei cambi automatici? io ho conosciuto la TRASMATIC di Bologna , ma non è comoda per me. Il mio meccanico di fiducia mi ha parlato di una in zona Bassano del Grappa – Romano d’Ezzelino .
    Ho un VW passat dsg 6 marce con 204milakm. Quanto potrà essere secondo Te la spesa media per una revisione completa? escludendo eventuali pezzi extra da sostituire ?
    la centralina elettronica hanno la possibilità di verificare il suo stato ?
    grazie ancora.

      • grazie della informazione . sai darmi qualche Info generale sulla seconda domanda o meglio qualche consiglio ?
        Info dello stato attuale da me rilevato : inserimento di marcia da fermo sia in retro che in avanti con rumore e leggero scatto dell’auto, non sempre ma ogni tanto. Rare volte in movimento ,con marce basse, si sente un piccolo strappino della cambiata. Il tutto senza problemi nella guida .
        grazie ancora

        • @Andrea dai difetti descritti sembrerebbe che ci sia della morchia nel convertitore e sicuramente anche nel gruppo valvole.
          Una manutenzione corretta costa dalle 400/550 euro, dipende dalla quantità di olio utilizzata (calcola che oltre all’olio necessario per riempire il cambio ne occorre dell’altro per il lavaggio).

  120. Buonasera Giuliano,
    ho avuto un piccolo problema con la posta elettronica.
    Ieri ho spedito una mail a serviziautoweb.com ma non so se è arrivata, può verificare per cortesia?

    C.Saluti
    Teo

    • @Teo, abbiamo ricevuto regolarmente la tua email, l’abbiamo visionata solo ora perché come spiegato più volte, non stiamo perennemente davanti al pc ma ci occupiamo di altre attività che ci tengono fuori ufficio.

      Purtroppo nel modenese non conosciamo meccanici preparati. Non ti nego che stiamo facendo una fatica enorme a cercare meccanici interessati a questo genere di manutenzione.

      Se conosci un meccanico interessato possiamo metterci in contatto per abilitarlo.

  121. Buonasera Giuliano, la butto lì da quasi incompetente, ma se uno fa smontare il cambio automatico, lo mette a pezzi, lava e pulisce tutto, riassembla e rimonta il cambio sulla vettura; il cambio potrebbe tornare a funzionare regolarmente?

    Buonaserata
    Teo

    • @Teobaldo, la procedura non è errata. Molti cambi rigenerati che vengono venduti a circa 1.500 euro, sono in realtà smontati e puliti. La manutenzione come mostrata nei nostri filmati è molto più pratica perché viene eseguita in 2/3 ore e con costi decisamente più bassi (400/500 euro). Con il cambio smontato dall’auto e scomposto su banco oltre ai costi di materiale vai a spendere un bel pò di soldi in manodopera.

      Personalmente se devo smontare un cambio preferisco sostituire a quel punto il convertitore e anche i cablaggi interni. Giusto per dare un senso alle ore di manodopera impiegate.

  122. Ciao, stamattina ho acceso la mia Toyota Verso del 2003 (160000 km)dopo un centinaio di metri la macchina e’ andata in “folle” sia con D/1/2 e anche R. Spegnevo il motore e riusciva a fare poche decine di metri e ritornava a folle.
    Il mio meccanico non sa niente di cambio automatico. Cosa sara’ successo?
    Grazie

  123. BUONASERA… SONO PROPRIETARIA DI UNA MINI COOPER S DEL 2005 CON CAMBIO AUTOMATICO CON 60.000 KM…HA COMINCIATO A DARE DEGLI STRAPPI QUANDO CAMBIAVA DALLA PRIMA ALLA SECONDA E DA QUESTA MATTINA ENTRA SOLO RETRO ,PRIMA E SECONDA..IN CONCESSIONARIA MI HANNO DETTO CHE IL CAMBIO E’ ROTTE DUNQUE DA CAMBIARE..SECONDO LEI VOI RIUSCITE A RISOLVERE IL PROBBLEMA?

    • @Barbara, ho paura che con il lavaggio risolviamo poco. Il chilometraggio è basso, gli strappi potevano indurmi a pensare ad un convertitore sporco ma addirittura bloccare anche le marce all’improvviso…
      Hai percepito ultimamente dei rumori metallici provenienti da sotto il cambio?

      Se mi dici in che zona ti trovi, possiamo vedere se c’è un meccanico che sa fare il lavaggio del cambio come da nostro programma. Se al termine del processo l’auto continua ad avere il problema, si aspira l’olio nuovo inserito e si rimette nuovamente una volta riparato o sostituito il cambio vecchio con uno revisionato (ti sconsiglio di prenderlo nuovo in concessionaria)

      • BUONASERA…LA RINGRAZIO PER LA RISPOSTA VELOCE…ABITO NELLA PROVINCIA DI NOVARA PRECISAMENTE AD ARONA. MA SECONDO LEI NE VALE LA PENA FARE L’INTERVENTO O CAMBIO L’AUTO?

        • @Barbara, il lavaggio è indispensabile per la sopravvivenza del cambio. Il problema è che il meccanico che conosco e che esegue questa manutenzione è a Torino. Purtroppo stiamo faticando a trovare meccanici interessati a questo tipo di lavoro.

  124. Ciao Giuliano ti ricordi ti ho scritto il 5 settembre che avevo un problema al cambio automatico della BMW x3 3.000 ..e il 10 settembre l’ho portata all officina di Vincenzo degli angeli che si trova ad Eboli e mi ha cambiato il cambio xk diceva di esser rotto. L’auto dalla sostituzione del cambio fino ad oggi è andata bene…senza alcun problema…ma sta sera mi fermai in salita e quando andai x ripartire si sentì un rumore proveniente dal cambio e si sono accese le spie dell’ABS,4×4,e del freno a mano. Cosa può essere? Di nuovo il cambio? La ringrazio anticipatamente!

  125. Ho acquistato un paio di mesi fa una fiat croma 1.9-150cv anno 2006 con cambio automatico-km.221.000 non avendo nessun tipo di problema al cambio fino a quando ho fatto by-passare e rimappare la centralina aggiungendo circa 20 cv. Il motore con questa modifica e’una favola,il cambio(tra 3 e 4 marcia)si alza di giri prima del passaggio,con conseguente leggero strappo e leggera vibrazione avvertibile sotto i piedi dopo l’inserimento,per poi essere fluida. Per il resto il cambio e’perfetto in tutto. Cosa mi suggerisci di fare? Giuliano ti ringrazio in anticipo. Buon tutto!!!!

      • Giuliano grazie x il suggerimento,su foggia o dintorni da chi devo rivolgermi? Ed e’il caso che la centralina la riporti a 150cv visto che ha 221.0000? Magari il convertitore non li regge!

          • Il convertitore di coppia del cambio automatico sopporta qualche cavallo in piu’? Comunque x la pulizia ho contattato De blasi a Giovinazzo (BA). Ciao Giuliano buon lavoro!

          • Buonasera Giuliano,sono appena rientrato dopo essermi recato a Giovinazzo da De Blasi ad effettuare pulizia e cambio olio,la mia Croma ha cambiato totalmente guida. E’una favola!!! Sono veramente soddisfatto anche perche’,mi avevano detto vari meccanici,che il convertitore era andato ed andava sostituito. Ho risolto tutto grazie alla vostra consulta. Addirittura mi diceva l’amico (Pinuccio), riferito a De Blasi,che il cambio andra’ ancora meglio con il percorrere dei km, ma ti riferisco che gia’ adesso sembra nuovo. Grazie Giuliano! Ti terro’ informato,buona serata.

  126. Ciao Giuliano

    Sono anche io un Cosimetti di cognome ma vivo in Germania.
    Vorrei acquistare un audi a4 anno 2001 con cambio automatico che qui si distruggono puntualmente a 250.000 km,leggendo i vari post non sono riuscito a capire la procedura di pulizia per le audi te la poso richiedere cosi da farla fare ad officina qui a Frncoforte? Ho un tablet e non riesco ad aprire tutti i link…grazie e ottimo blog direi:-)

    • @Christian, ma tu guarda dopo l’Inghilterra adesso trovo un Cosimetti anche in Germania :)
      La procedura di lavaggio va eseguita ogni 80 mila chilometri e non devi mai attendere che si manifestino i primi problemi a 200 mila.
      Occorre utilizzare un macchinario per mettere in pressione il cambio e spingere l’olio nuovo all’interno facendo uscire il vecchio.
      Ci sono poi degli additivi, uno per la pulizia e uno per migliorare le prestazione del convertitore e gruppo valvole.
      Come lubrificante bisogna usare il Kroon-Oil con le specifiche del costruttore.
      Se potete scaricate questo filmato che abbiamo girato in officina http://www.cambioautomatico.co

  127. salve Giuliano,ho una bmw x5 del 2002 km 150.000 cambio gm 5 marce che è stato sostituito olio e filtro da 2000 km,ora va peggio che prima cioè in quinta marcia strattona a bassi regimi e se si usa in automatico va molto su di giri cioè sembra “sfrizioni”.il meccanico che aveva cambiato olio mi ha detto che ci sono le frizioni interne nel convertitore usurate quindi da sostituire tutto il convertitore,chiedevo secondo lei facendo il lavaggio e con l’olio e additivi specifici spariscono i problemi al 100%.grazie

    • @Davide, nulla è sicuro al 100% perché non sappiamo se camminandoci in questo modo hai causato danni…diciamo che per il 90% la difettosità che hai descritto viene tolta del tutto. Nel caso il difetto non sparisca dopo che hai circolato per almeno 500 km, l’olio nuovo si aspira e si rimette dopo aver riparato il cambio.

  128. Giuliano grazie mille!
    In questi giorni pensavo pure di fare un salto magari in Italia per un operazione del genere ti chiedo ancora un favore…sai un paio di officineda te visitate vicino frontiera diciamo tra Svizzera e Austria che mi possano fare il lavoro? Diciamo Brennero, Como, Varese.

    Grazie ancora, se non sbaglio qui in Germania all`audi fanno comunque qualcosa di simile a quelloche tu proponi e la chiamano ‘revisione’.

    • @Christian, le officine che abbiamo preparato in questi anni sono tutte in Italia. Quello che possiamo fare è iniziare ad attrezzare e fornire le officine fuori dal paese. Era una cosa che avevamo già in mente e ieri ho avuto la conferma che possiamo agire.

      Se hai qualche nominativo in Germania puoi provare a creare un collegamento tra noi e loro, magari attraverso il modulo contatto http://www.serviziautoweb.com/contatti/

  129. grazie Giuliano della delucidazione,ho concordato con l’officina di cambiarmi solo il convertitore in quanto la frizione e’ finita(problema classico di quest auto ha un disco con poco spessore)e di fare il vostro trattamento lavaggio con additivi cosi da farla durare.inoltre consiglio a tutti di cambiare l’olio cambio e lavaggio spesso (max 70 mila km) ,il precedente proprietario della mia auto purtroppo non l’aveva mai cambiato e la frizione ne ha risentito.

  130. ciao giuliano ho un mini cooper del 2002 e 120.000 km da circa un anno ho montato un impianto brc a gas…il cambio nn presenta alcun problema solo a freddo se passo su D mi da un forte strappo in avanti poi a caldo tutto ok… vorrei sapere a chi rivolgermi tra abruzzo/molise e puglia per effettuare una pulizia e sostituzione olio cambio.grazie saluti.

  131. Salve,scrivo da Ravanusa provincia di Agrigento,ho una lancia thesis del 2005,l’anno scorso ha inizia to ad avere problemi di sfrizionamentoe strattonamenti a motore caldo ovvero dopo aver percorso almeno 20 Km.
    L’ho portata in una officina specializzata a Riesi(CL)vicino al mio paese e dopo aver sostituito l’olio pagato a 22 Euro/lt.Il meccanico mi dice che quest era una prima manutenzione per vedere se si risolveva il problema altrimenti si dovevano sostituire i cilindretti del cambio.La situazione in effetti era un po’migliorata e ma adesso dopo circa otto mesi siamo messi peggio di prima.Cosa devo chiedere al meccanicvo prima che ci rimetta mano?
    Avete un meccanico che ha seguito i vostri corsi nella mia zona? grazie Lillo Ciotta

  132. Ciao Giuliano volevo chiederti un consiglio riguardo la mia auto una citroen c3 2005 1.4 diesel con cambio robatizzato
    il problema è il seguente da fredda l’auto va abbastanza bene giusto quando inserisco la retromarcia mi da leggermente delle strattonate ma in prima non sento questo problema… il problema sussiste quando l’auto si scalda nel traffico non mi si inseriscono le marce si mette a folle da sola parecchie volte o rischiato di rimanere fermo
    dato che l’auto l’ho presa pochi mesi fa da un concessionario l’ho portata da loro e mi hanno detto che poteva essere la batteria che si era abbassata di tensione quindi la centralina non funzionava bene?!!? non so!! non vorrei che loro mi stessero prendendo tempo per passare il tempo dellla garanzia per potermi dire poi che devo cambiare la frizione…
    cosa mi consigli??
    grazie per la tua risposta…

    Mario

    • @Mario, la batteria una volta accesa l’auto viene esclusa in quanto la corrente viene generata dall’alternatore (movimentato dalla puleggia motore).
      So che questo genere di cambi hanno invece molti problemi di elettronica. Prova a farla vedere da un altro meccanico autorizzato.

  133. Ciao ho una citroen C1 del 2006 è la terza volta che cambio la frizione ma mi da sempre lo stesso problema:
    cioè dopo circa mezz’ora di tragitto l’auto all’improvviso va a folle e non cammina più.
    devo spegnere l’auto e farla ripartire dopo 15 minuti.mi sono recata alla citroen dove mi hanno detto che può essere il commutatore (spesa di €1400).ma sono un pò dubbiosa…
    Presso il mio meccanico abbiamo fatto vari reset e test ma niente..
    Gentilmente mi potresti aiutare…
    grazie mille
    buona giornata

    • @Ciro, il cambio che monta la tua auto non è proprio automatico, nel senso che il cambio delle marce avviene elettronicamente ma non ha nulla a che vedere con i veri cambi automatici. Per esperienza questi cambi sono una dannazione perché la maggior parte dei difetti è di natura elettronica.

      Potrebbe essere il commutatore che una volta scaldato va in “TILT”. Purtroppo non ne ho la certezza matematica.

  134. salve, sono di foggia, ho dei problemi con la mia citreon c4 picasso km 100.000, ha freddo strattona e mi esce scritto anomalia cambio. premetto che e un sequenziale con pilotato. volevo oltre tutto chiedere se ci sono in puglia o molise qualc’uno specializato. grazie

  135. Buongiorno Giuliano, ho intenzione di acquistare una bmw x5 del 2006 al quale e’ stato sostituito l ‘intero motore. Come posso verificare lo stato del cambio automatico? Dove trovo i parametri dell’olio consigliato per il cambio?
    Grazie

      • Grazie per la celere risposta.
        L’auto è’ un 3.000 cc, il venditore da me contattato mi ha detto che dopo aver sostituito il motore (che ha 30.000 km), ha fatto cambiare anche l’olio al cambio credo direttamente in bmw

        Grazie

        • @Marco, se hanno fatto il lavoro al cambio in BMW allora ti hanno sostituito solo l’olio nella coppa senza pulire il convertitore e gruppo valvole.
          L’olio da utilizzare sul cambio montato sulla tua auto è Kroon-Oil ATF SP MATIC 2092 (Specifica richiesta dalla ZF, azienda che ha prodotto il cambio).

  136. Giuliano buongiorno,per quell’articolo non ci sono problemi devo solo trovarmi un po’di tempo libero. A presto,facile anche con un contatto telefonico.

      • ciao! giuliano ho un bmw 320d con cambio automatico da un pò di tempo strattona sui cambi marcia e a fermo in “p” abbassando in “d” fà un colpo e viceversa inoltre pochi giorni fà rimasta accesa spia anomalia cambio con marcia inserita in quarta non saliva e non scalava e spie asc dtc abs accese macchina con 180000km puo essere da sostituire olio? premetto appena fermato macchina spenta e poi riaccesa tornata a posto quale officina contattare a roma? grazie!!

  137. Buongiorno,
    mi sto apprestando ad acquistare un Range Rover 3000 td (motore e cambio BMW) del 2004.
    L’auto ha 180000km, il concessionario mi dice che ha sostituito il cambio a circa 120000km, per sicurezza farei un trattamento con il Vs metodo, a tal proposito gradirei conoscere l’indirizzo di un centro a Firenze o dintorni.
    Grazie.

    • @Antonio, purtroppo a Firenze non conosciamo nessuno che sia in grado di eseguire il nostro trattamento. Inoltre ti informo che il cambio montato sulla tua auto non è BMW, per il semplice motivo che la casa auto in questione non li fabbrica! I cambi sono ZF.

  138. Complimenti per il sito e le risposte. Ho una Zafira DTCI del 2006, cambio automatico, con 200.000km. Da molto tempo strappava dando un forte colpo all’innesto di 3a e 5a, problema che evitavo usando il semi automatico e rilasciando l’acceleratore prima degli innesti. Da ieri invece all’improvvisto il cambio e’ innesta strappando motlo solo la 2a, N e R, l’acceleratore e’ bloccato su 1100rm, spie manutenzione e fondo scivolo accese. Che puo’ essere? Da chi posso portarla a Roma?
    Grazie

    • @Paolo, di sicuro si tratta di olio esausto nel cambio e nel convertitore. A quel chilometraggio c’è di sicuro la morchia sulle frizioni e nel gruppo valvole. A Roma puoi rivolgerti a Maurizio Rossi di AutoTecnica in Via dei Cantelmo oppure all’officina Monaco in Via Grabasso (Zona Marconi)

      • Grazie mille! Ho portato l’auto presso l’officina Monaco che ha eseguito il trattamento, risolvendo il problema. Gentilissimo Emiliano che è stato veloce nell’eseguire la riparazione nonostante il periodo natalizio.
        Grazie

  139. Buongiorno, ho una kia picanto con cambio automatico e vorrei saper se in Friuli Venezia Giulia c’è un’officina che utilizza le vostre apparecchiature. Grazie

  140. Salve io avrei un problema con la mia Y10 selectronic, quando mi fermo in D principalmente ma anche in R alla ripartenza la marcia non si innesta rimane come a folle, poi lascio l’acceleratore lo ripremo e va bene.
    Da cosa potrebbe dipendere secondo lei?

  141. Ho un problema con una Audi A4 1.9 TDI Avant del 2004, con cambio multitronic 6 marce e comadi al volante.
    L’olio e il filtro sono stati cambiati 8 mesi faà e ci ho percorso 10.000km circa prima che si presentasse questo problema: il cambio passa da solo dalla modalità D a S viaggiando, senza intervenire sul selettore. A volte non riesce ad inserirsi in R, non riconosce la posizione selezionata e, benchè la retromarcia si innesti, slitta molto e si muove lentamente. A volte basta posizionare il cambio in P e dare una sgassata, a quel punto riconosce immediatamente anche la posizione R.
    Altre volte, provando a cambiare posizione alla leva, dopo che ha manifestato il problema, il display inizia a lampeggiare e si illumina completamente indicando tutta la serie “P R N D S”
    Ho cercato un pò su internet (oltre aver riportato la macchina in concessionaria, che l’ha testata in 3 officine diverse…) e sembra sia un problema di centralina del multitronic (quella montata internamente al cambio)
    Vorrei un suo parere, la macchina ha 285.000km e vorrei valtare bene la cosa, visto che in Audi propongono comodamente di sostituire tutto il cambio per la modica cifra di 7000€, altri di revisionarlo per 3000€, altri di cambiare solo la centralina per 1500€.
    Dato che la revisione della centralina, spedita in germania e testata al banco per 3 giorni di fila dopo la riparazione, costa circa 300€ e viene riconsegnata con 2 anni di garanzia a km illimitati, vorrei valutare bene il da farsi. Sà aiutarmi?
    Grazie mille,

    Flavio

  142. Ciao Giuliano, ho un g270 cdi e ho notato che con neve alta fa fatica a partire, prima di muovere le ruote il motore arriva oltre 3000 giri. da cosa puo dipendere?

  143. Ciao sono Stefano ho risposto alla tua domanda in data 23.12.2013, riguardante il tipo di cambio che monta la mia auto, ma non avuto nuove da parte tua…

  144. ciao giuliano volevo farti i complimenti per questo bellissimo blog e per i servizi che dai oltre a ringraziarti per le persone che indirizzi alla mia officina!!! oggi dopo tanto tempo mi sono trovato a leggere questo blog e ho avuto la conferma che ci sono molte persone con problemi al cambio e altrettante officine che non sanno cosa fare! bravo giuliano ti faccio i miei complimenti e grazie ancora
    Sono a disposizione per chiunque abbia bisogno di un consiglio
    Giuliano quando passi dalle mie parti vieni a trovarmi!!!
    ciao
    MONACO EMILIANO AUTOTECNICA2000 ROMA

  145. ciaoGiuliano ,approfitto della tua competenza x capire come mai il c.a. del mio isuzu dmax del,2005 mi ha lasciato a piedi . mi e’ sembrato di capire che sia il classico 3 marce oldstyle ,quindi ero abbastanza tranquillo sulla longevita’ ma stamattina (150.000km) qualsiasi marcia inserivo la macchina nn si muoveva ,appena appena leggerissisimamente x pochi metri , in officina mi hanno detto che si parla di cifre a 3 zeri , qualche consiglio? grazie in anticipo

  146. Buongiorno,ho una Peugeot 407 sw del 2008,142000 km cambio automatico a 6 marce ,7 mesi fa ho fatto il lavagio completo del cambio con aposito machinario perché mentre cambiava me dava dei strattoni,dopo il lavagio il cambio funzionava normale fino a 1 mese fa quando mi ha lasciato in autostrada.Adesso inserisce solo la retromarcia,e dopo vari accelerzioni inserisce la 5.Cosa potrebe essere?Grazie in anticipo!

    • @Daniel, è stato utilizzato l’olio Kroon-Oil con la specifica corretta? Hia visto se è stato utilizzato l’additivo per la pulizia? Inoltre…presso quale meccanico hai fatto fare l’intervento?

  147. Ciao Giuliano, ho una Mini countryman sd cambio aut. del 2011 con 56mila km. Da qualche giorno ho un problema con il cambio. Fino alla 3a tutto ok ma quando entra la 4a non cambia in 5a normalmente ma va in fuori giri e poi cambia in 5a e senza tirare la marcia, salta direttamente in 6a. Se invece la cambio manualmente con i paddles tutto ok va in 5a normalmente. Cosa potrebbe essere? Ti ringrazio anticipatamente per la tua risposta

    • @Giorgio, occorre portarla in officina ed eseguire una diagnosi. Potrebbe essere un problema elettronico visto che l’auto ha pochi chilometri e pochi anni di vita. Non è un difetto proveniente dall’olio sporco nel convertitore o gruppo valvole.

  148. Buongiorno. Approfitto della vostra competenza per sottoporvi il mio problema. Mini cooper del 2500 km.57000 con cambio automatico. In maniera random ma ultimamente un po più spesso, quando parto da freddo la macchina sale immediatamente di giri (più del solito), mentre dopo una breve sosta (a motore spento), quando riparto la macchina non sale più di giri. fermandosi, spegendo e ripartendo il problema non si ripresenta. Cosa può essere? Grazie

  149. ciao giuliano,ho acquistato un audi a4 del 2003 1.9 con cambio multitronic quello a variazione continua….praticamente la macchina alla partenza mi da’due strappi,lho portata a un meccanico che fa cambi automatici dalla quale con la diagnosi dice che cè un problema elettrico….mi fà l apprentimento dia della d che della r,la macchina va perfetta,dopo circa 1000km la macchina fa lostesso problema,praticamente si sprogramma la centralina del cambio,da premettere che sul display il segnalatore delle marce e perfetto,cioe’non lampeggia o non si oscura,come potrei risolvere ,grazie

  150. ciao giuliano qunado o efetuato lavagio del cambio hano utilizzato olio KROON ATF SP2062 12 litri,additivo auto trasm.FLUSH ml 375,ADDITIVO NANO cambio aotomatico ml300,come da fattura,i lavori sono stati efetuati,presso “AUTOCENTRO LA STORTA S.r.l.,vicino ROMA

    • @Daniel, evidentemente qualcosa si era danneggiato precedentemente che ha ceduto poi con il tempo. Il cambio dell’olio evidentemente aveva giovato al cambio ma forse era stato eseguito con troppo ritardo. Per evitare danni del genere è necessario sostituirlo non oltre gli 80.000 km. Case come Mercedes da qualche tempo hanno inserito questa manutenzione a 60.000. Comunque fai controllare dallo stesso meccanico l’auto.

  151. salve ho una jeep grand cherokee 3.1 diesel anno 2001 km 68.000 con problema cambio automatico …a volte mi parte in seconda e spesso volentieri mi sfolla e si accendono le varie spie….ultimamente lo fa sempre..cosa potrebbe essere ???? tengo ad informarla che circa 2 anni fa ho cambiato la scheda delle valvole del cambio …grazie ed arrivederci

  152. Ciao,
    oggi dopo un mese di fermo la mia MB 420SE del 1985 ha smesso di cambiare a basso regime ma cambia solamente accelerando a fondo. Riprendendo a basse velocità scala rapidamente e non si avvertono rumori strani o altre anomalie. Olio a livello e apparentemente pulito.
    Vettura con 150.000km r in buone condizioni.

  153. ciao.
    ho rotto il cambio automatico della mia mini cooper r50 del 2002 … ora sto cercando qualcosa di usato…fino a che anno le mini hanno montato il cambio ZF che monta la mia auto, e quindi possono essere compatibili.
    Grazie Antonio

  154. Salve ho una mondeo 2005 tdci automatica , ho sostituito il volano e motorino avviamento, mi son fatto cambiare l’olio del cambio 4 litri ma la macchina non va . In pratica accelerando il motore non sale di giri . In autostrada non supera i 140kmh . Dove posso rivolgermi ??

  155. buonasera,la mia mercedes 320 ce del 1992 inserendo la retromarcia a freddo non si muove,inserendo la d da un colpo e ogni tanto in corsa si accende la spia del asr,il motore resta acceso ma la macchina non va,la spengo,riaccendo e poi funziona…qualche consiglio?io sono di treviso.grazie anticipatamente.

  156. Ciao Giuliano ho una Ranger Rover sport 2.7 con qualche problema di lieve saltellamento durante i cambi di marcia tra seconda /terza/ e quarta, sono di Modena dove potrei andare a afre il lavaggio del cambio e trattarlo con l’olio della Kroon ?

  157. salve,Sig. Giuliano ci siamo sentinti tempo à x un problema al cambio multitronic audi a4,le volevo chiedere per conto del mio meccanico dove è possibile acquistare il macchinario per il lavaggio e fare dei corsi in merito e se possibile mettersi in contatto con chi se ne occupa,la ringrazio anticipatamente
    Daniele

  158. Ciao ho un audi a4 b6 anno 2004 1.9 130 cv, ora è piu accentuato soprattutto in salita o in partenze con piu gas si sente il primo rapporto di slittare, una volta entrato il secondo e tutti gli altri l’auto è perfetta, l’olio del cambio è stato sostituito un annetto fa,alzando l’auto sul ponte, facendolo scolare, e poi pompando olio per i cvt tramite macchinario specifico, dopo ha fatto l’apprendimento tramite software specifico per quel cambio.
    Mi dici come intervenire, e soprattutto su bari e provincia qualche contatto di officine competenti e oneste?(il meccanico dove l’ho portata non mi ha trasmesso tutta questa fiducia..senza che scendo nei particolari)grazie!

    • @Francesco, a Giovinazzo in provincia di Bari c’è l’officina De Blasi. Parla con Vito e spiegagli cosa è stato fatto precedentemente. Da come hai descritto il difetto, immagino che ci sia della morchia nel convertitore. Forse nel precedente cambio di olio si sono limitati solo a riempirlo senza eseguire il lavaggio.

  159. Ciao Giuliano Ho una alfa 166 2.4 jtd con cambio automatico che ultimamente mi strappa sulla terza marcia. La macchina adesso ha 170.000 km e l`olio del cambio non é stato mai cambiato.Io abito in Ticino (Svizzera) ho provato a chiedere qui ma il lavaggio non lo fanno vogliono solo cambiarmi l´olio. Mi sai dire qualche officina attrezzata che puo´aiutarmi nelle vicinanze tipo Milano,Varese,como ecc. Ti ringrazio in anticipo.

  160. Help
    Ho acquistato una c3 1400 diesel 2004(97000km) sensodrive usata .Dopo poco piu di un anno( FUORI GARANZIA)
    a meno di 8000 km, mi compare —DOPO CIRCA 1 KM —la problematica del blocco cambio: dopo il bip sonoro,
    il lampeggio dell’asterisco neve. si blocca con l’ultima marcia inserita(sia da automatico che sul manuale)
    regge quel poco per accostare velocemente dopodiche entra in stallo: motore acceso al minimo
    lampeggio logo neve e scritta auto. Impossibilita’ , una volta spenta di riaccendeRLA.
    Ho letto quanti casi ci sono e le possibili soluzioni (costose), sempre che dopo non ricompaiono di nuovo
    (lavaggio cambio, sostituzione attuatore cambio o frizione).
    Premesso il fatto che posso al momento sostenere riparazioni costose sopratutto per una macchina cosi
    datata, sebbene haime’ acquistata l’altro anno ed all’oscuro di possibili problematiche.
    Vorrei cortesemente chiedere:

    1) e’ possibile tamponare per un poco il problema con un normale cambio di olio , senza il descritto
    lavaggio del convertitore etc?
    2) e’ possibile disinserire il sensore blocco neve ed avere modo di camminare anche
    solamente in modo manuale?
    Vi ringrazio(in modo particolare) anticipatamente della risposta

    • @Fede, come ti abbiamo scritto nella email, il lavaggio è indispensabile in quanto serve per eliminare la morchia sul gruppo valvole e nel convertitore. Se togli il tappo dalla coppa svuoti per il 50% il cambio. L’altra metà dell’olio rimane appunto nel convertitore con tutta la sporcizia.

  161. salve sig giuliano mi chiamo giancarlo, ho una lancia y 1.2 8v del 98, lo so la macchina è vecchia ma se potessi tirare ancora qualche anno sarebbe una grande cosa. quando posiziono la levà su N devo fare uno sforzo allucinante per sposarla o su R o su D. qui foggia tre officine su tre mi hanno detto di buttare la macchina

  162. grazie mille, io tra le tante informazioni ricevute posso dirvi che dovrebbe essere un cambio cvt, in effetti oggi mi cambiano l olio e mi metteno il febi CVT, specifico per il mio cambio. vi aggiorno, grazie ancora

  163. sul manuale della macchina c’è scritto tutela cvt, in commercio su foggia dopo giorni di ricerche tra concessionarie e magazzini sono riuscito a trovare il febi CVT. sulla bottiglia è specificato per cambi aautomatici a variazione continua

    • @Giancarlo, partiamo dal presupposto che la casa automobilistica non produce cambi automatici ma li acquista da aziende esterne. Il fatto che sia la casa automobilistica a dichiarare la tipologia, marca dell’olio è un’eresia. Peggio ancora se dichiarano attraverso delle etichette, che l’olio non va mai sostituito!

      Se vai sul sito della Koon-oil troverai le specifiche corrette richieste per quel tipo di cambio e soprattutto la quantità necessaria per riempirlo.
      Altra cosa importante, va fatto il lavaggio mettendo in pressione il cambio con il macchinario, altrimenti non toglierai mai la morchia che si deposita nel convertitore.

      Se esegui il lavaggio fatto per bene e metti un olio con le specifiche giuste, il cambio esegue da solo l’auto adattamento durante i primi chilometri.

  164. comunque ho sostituito l olio ma ancora niente, adesso mi hanno detto stacca la presa posta sul cambio e la batteria per tutta la notte. Ma secondo voi potrebbe essere un problema elettrico ? ancora grazie

  165. buonasera giuliano,
    mi presento sn il titolare di un’autofficina sita a messina centro da anni operante sui cambi automatici,riparazioni meccaniche ed elettroniche,centro revisione motori e cambi manuali naturalmente,
    volevo avvisarvi che da oggi anch io faccio parte del gruppo da te sponsorizzato in quanto mi e’ stata consegnata la nuova stazione di lavaggio in sostituzione di una mia vetusta e costruita da me ai tempi del 1995!!!
    buon lavoro a tutti!!!

  166. Ciao Giuliano, sono un agente della Prime Technology ho letto della Thesys di Ravanusa (Ag) e volevo informarti che in quella zona abbiamo formato ed attrezzato 6 officine Rapidoo, Bosch e diverse autorizzate ; in Sicilia abbiamo formato circa 40 officine , tra cui anche autorizzate Bmw, Porsche, Jaguar, Fiat-Lancia, Ford, Vw e Renault tutte attrezzate con lavacambi e che utilizzano
    i nostri additivi e olio Kroon-oil. Proprio su Lancia Thesys abbiamo risolto un caso a Messina, Off. FIAT Grosso&Torre, con cambio bloccato in 4^ ed essendo un cambio Aisin 55/50 che ha il filtro all’interno (accessibile soltanto smontando il cambio) dimostra l’importanza del lavaggio con additivo e stazione lavacambi.

  167. Salve.
    Posseggo una opel Zafira 120 cv COSMO 1900 CDTI con 135.000 Km. Non avendo mai fatto il tagliando del cambio automatico poiché no mi ha mai creato nessun problema, adesso vorrei farlo e volevo sapere quanti litri di olio occorrono e di quale tipo, se occorre anche un additivo e quale, se occorre cambiare la guarnizione o cos’altro ??
    Insomma un elenco completo di quello che devo comprare, avedo un rivenditore di mia fiducia che mi fà buoni prezzo, dopodiché dovrò portare i pezzi di ricambio al meccanico per la mano d’opera.
    Una officina convenzionata con voi in zona Roma Nord – Ladispoli – Cerveteri ??
    Grazie per le informazioni.

    • @Aldo, stiamo lavorando per canalizzare gli automobilisti presso le autofficine preparate a questo tipo di manutenzione.
      E’ indispensabile portare l’auto dal meccanico per vedere che tipo di cambio è montato. Ci sono veicoli che possono montare cambi ZF oppure Asin.
      Se non si identifica prima il tipo di cambio non si può nemmeno capire che tipo di specifica deve avere l’olio e la tipologia del filtro.

      PS: L’olio che utilizziamo è Kroon-Oil e gli additivi Blue. Non sono reperibili presso tutti i ricambisti.

  168. ciao giuliano, volevo chiederti se in zona vicino gorizia (friuli) cè qualcuno che fa questi lavaggi al cambio automatico? io sono in procinto di prendere una jaguar xf usata come taxi, per cui mi sto preparando a fare tutte le manutenzioni ,gia prima di averla! pensavo pure di usare gli oli della xado, tu me li consigli? li conosci? grazie mille saluti.

  169. salve,ho da un po’ di giorni riscontrato sul mio mercedes sprinter,che da una marcia all altra strattona leggermente,potrebbe essere un problema di sporcizia?mi sapreste indicare un officina che possa farmi la manutenzione con prodotti kron oil??grazie in anticipo.
    ah scusate mi trovo a messina prov.

      • Buon giorno anch’io ho un problema al cambio automatico di una Mercedes clk200 del 2002 con circa 150.000 km
        Circa 2 anni fa con 130.000 ho fatto fare la sostituzione del l’olio con lavaggio perché sentivo un qualche difetto in cambiata in genere la seconda batteva un po’
        Dopo il lavaggio non è andato molto meglio per poi iniziare a daterei problemi 6/7 mila km dopo
        Dopo altri 2000 km l’apice,il cambio si bloccava il folle e dovevo fermarsi spegnere tutto e riavviare .
        Ho cambiato officina Andando i una autorizzata mercedes, mi hanno detto che chi aveva fatto il lavoro non aveva cambiato il connettore e che questo aveva condotto olio alla centralina che era saltata
        Montata una centralina rigenerata la macchina va bene ma il difetto alla seconda che un po’ batte rimane
        Ora trascorsi altri 10000 km la macchina specialmente da fredda quando ci si ferma ad uno stop resta in trazione se lascio il freno va avanti non a 2 km ma a 10 km ,quando si scalda il tutto il difetto scompare quasi del tutto
        Mi hanno chiesto di cambiare una parte del cambio dandomi una garanzia su quella ma non sul resto del cambio naturalmente
        Ho qualche altra soluzione ??
        Grazie mille

        • @Mirco, sicuramente nell’intervento di 2 anni fa ti hanno tolto l’olio senza svuotare il convertitore. Di conseguenza lo sporco che si trova tutt’ora all’interno è andato a miscelarsi con l’olio nuovo. Dovresti provare a fare un lavaggio fatto per bene prima di smembrare il cambio.

  170. Buongiorno,
    ho una mercedes e320 cdi W210 del 2001 ( 6 cyl in linea).
    Ho sempre fatto manutenzioni regolari e dati i km (379000 circa) al cambio automatico ho dedicato particolare cura sostituendo olio e filtro a non più di 50000km sempre adoperato ricambi mercedes.
    Da qualche mese il cambio strattona ( es in scalata inserendo troppo presto la marcia inferiore ) oppure effettua cambi di marcia ( soprattutto tra 3° e 4°) piuttosto lenti con una anormale salita di giri motore.
    Potreste darmi consigli?
    Grazie
    Saluti

    • @Sergio, in Mercedes (ma come in molte altre concessionarie) non eseguono il lavaggio ma scaricano solo una parte di olio. Il convertitore e gruppo valvole rimangono a contatto con le morchie. Con il lavaggio completo sono quasi sicuro che il difetto sparirà completamente.

  171. Avete delle casistiche su quante autovetture che hanno effettuato il lavaggio e utilizzato i prodotti bluechem che nei mesi successivi non hanno riscontrato più problemi? Anche perché detta operazione costa circa 500/600 euro, se poi il cambio riprende a fare lo stesso problema ci vogliono altri 2000 euro come minimo per revisionato andando a aumentare l ‘ esborso per la riparazione.

    • @Daniele, come ripetuto migliaia di volte, questa è un’operazione di manutenzione che va fatta non oltre i 90 mila chilometri. Solitamente a 120.000 iniziano i problemi dove spesso l’automobilista non se ne accorge perché si abitua progressivamente al difetto.

      Quando però un veicolo arriva a questo punto, si consiglia sempre il lavaggio del cambio, qualora il difetto non dovesse sparire si recupera l’olio (additivato con il nano tecnologico) il filtro nuovo e si procede con la sostituzione dei componenti danneggiati. Una volta montato il cambio si inserisce l’olio utilizzato precedentemente per il lavaggio.

      Cosa importante, gli additivi non sono più Bluechem ma Blu. Non sono la stessa cosa perché le formule sono diverse.

  172. Buongiorno Giuliano , ho una croma aut del 2005 km 180000. negli ultimi giorni mi si spegne ai semafori cosa può essere? non ho mai fatto manutenzione al cambio .sa indicarmi qualcuno a torino o dintorni? grazie

  173. Ciao sono in provincia di Livorno,dove posso trovare un’officina da voi consigliata per la pulizia e la sostituzione dell’olio del cambio automatico??
    Grazie

  174. Salve, potrebbe anche indicarmi un officina a Roma per la manutenzione (completa) del cambio automatico Opel Insignia (sono prossimo ai 60000Km). Grazie

  175. Buonasera,ho una Renault Modus con cambio automatico quik shift,da un po di tempo mi esce sul display “Cambio automatico non funzionante” la macchina si mette in N e non va più avanti, proprio giorni fa sono rimasto bloccato in mezzo al traffico ,facendomi rimorchiare dal mio meccanico, che in officina dopo aver dato un colpettino a qualcosa che sembrava fosse un motorino, il cambio si e rimesso in funzione,ma mi diceva che forse cera da sostituire quel pezzo, massimo revisionarlo,chiedo ma quel motorino ha delle spazzole interne, soggette ad usura? e un problema elettrico,e ancor di più questo cambio roobotizzato internamente a un olio che bisogna sostituire ,in quando da quando ho acquistato la macchina 2007 non e stato mai cambiato l’olio al cambio

  176. Ciao Giuliano, innanzitutto complimenti per la soluzione che stai dando a tante persone che restano deluse da preventivi e allarmismi di meccanici incompetenti. Ti volevo chiedere io ho una mini countryman benzina automatica, e quando sento che la macchina cambia, non strattona, il tutto sembra fluido, ma sento come se la frizione resti inserita più del dovuto. E’ fatta apposta per garantire una cambiata fluida?
    Io sono ai castelli romani, pensi che posso venire in qualche tua officina per farla controllare?ho 41.000km e l’ho presa a 35.000km, non so se è solo allarmismo visto che è il mio primo cambio automatico. Grazie dell’attenzione intanto.

  177. salve ho un piccolo problema al cambio del mio mini cooper, come inserisco la seconda marci si disinserisce subito…….cosa puo essere?

  178. Ciao Giuliano ho una clio 1.6 serie 2 del 1998 dove ho fatto sostituire già 2 trasmissioni automatiche l’ultima nel 2006 la macchina ha 112000 km ora, ha problemi che quando scalda, il cambio va in recovery, spengo e riaccendo tutto ok, appena riscalda, nuovamente si ripresenta. la retro, ogni tanto strattona in salita e ogni tanto le cambiate avvengono con qualche strappo, consigli? ciao a presto!io sono di Catania

    • @Stefano, se il difetto lo fa quando scalda vuol dire che l’olio aumenta di volume e fatica a seguire i passaggi.
      Prova a passare in officina per controllare il livello e con l’occasione anche lo stato dell’olio.
      Al momento ho solo un contatto a Palermo. Domani sento se hanno formato altri meccanici più vicini a te.

      • Salve, grazie per la risposta, ho lasciato la macchina in officina renault a giorni mi faranno sapere cosa ha. Nel frattempo aspetto tue notizie circa qualche officina preparata sui cambi automatici, a presto!

  179. Ciao Giuliano, volevo chiederti un consiglio: ho da qualche mese una volkswagen touareg automatica che in modalita drive mi “strappa” un poco nello scalare dalla 5 ° alla 4°.. avendola presa usata nn sono riuscito a sapere se l ex propietario ha gia fatto la sostituzione dell olio del cambio..’auto ha quasi 200000 km!! Io pensavo di fare un lavaggio del cambio e sostituire olio…tu cosa consigli…grazie mille,Paolo

  180. Io sono di brescia… Il mio meccanico ha detto che posso farlo da lui dato che si affida a uno specialista del lavaggio.. Tu conosci qualcun altro in zona?? Grazie mille

  181. Buonasera,
    Ho un Audi A5 2.7 tdi con cambio automatico, da una settimana ho notato che non mi scala le marce questo a freddo lo fa più spesso mi rimane in quattra, poi per ripartire sembra che va a folle e piano piano riparte andando in prima.cosa può essere . premetto ho cambiato l’olio circa una settimana, mi sono recato dal meccanico e mi ha detto che secondo lui è il gruppo valvole e va sostituito, io mi chiedo e chiedo a voi, ma se si fà un lavaggio del cambio si potrebbe risolvere la cosa?
    Saluti

    • @Gianni, se il meccanico ha eseguito il cambio olio come fanno, purtroppo ancora molti meccanici, ti ha solo peggiorato la situazione. Molti scaricano solamente l’olio dal tappo inferiore, senza eseguire un lavaggio interno. Capita anche che utilizzino dell’olio con le specifiche errate (le specifiche le detta il costruttore del cambio e non la casa auto). Quando eseguono questo tipo di manutenzione, buona parte dell’olio rimane nel convertitore e si miscela con quello nuovo. Nel caso specifico utilizziamo un additivo per sciogliere le morchie interne, proprio per evitare che venga intasato il gruppo valvole.
      Quanti chilometri ha l’auto?

  182. salve giuliano sto per acquistare una croma con il cambio automatico da un privato lo stesso mi riferisce che l’auto ha la marcia bloccata sulla 2 lettera D e che lui ha sentito un meccanico che gli ha detto che non sa quale sia il danno senza smontarla secondo te quale potrebbe essere il problema e quanto potrei spendere . grazie carmine

    • @Carmine, non saprei, occorre capire quanti chilometri ha l’auto. Se è stata sottoposta ad un controllo oppure ad una corretta manutenzione. Il meccanico ha controllato con una diagnosi elettronica la natura del guasto?

  183. Bongiorno Giuliano ,sono di Sermoneta provincia di LT mi devo complimentare per le tue risposte a tutte le persone che hanno problemi meccanici. A me capita questo: BMW X3, mentre andavo a Roma tutto un tratto la macchina a decelerato,anche accelerando l’auto più di 80 Km all’ora non va , ti chiedo cosa può essere successo? Ti ringrazio anticipatamente. Buona giornata

  184. Buongiorno Giuliano, ho una audi a4 cabrio benzina con cambio multitronic, l’altro giorno in autostrada soprattutto a bassi regimi sento provenire forti vibrazioni credo proprio dal cambio che aumentano e si ripercuotono anche sullo sterzo. in audi a 159000 km è stato sostituito l’olio del cambio. Come posso intervenire?

    Grazie in anticipo

  185. Salve, possiedo una Punto Sporting Speedgear del ’02 con 160K km ,premetto che ho già sostituito un cambio intero a 70K km, oggi ho preso la mia macchina come sempre e funzionava a dovere ma e ho notato che ad un certo punto a caldo nel partire da fermo ad un incrocio mi ha dato degli strappi(con perdita di trazione) prima di partire e si è sentito un rumore metallico come di grattugia.. poi è partita ed ha cessato il rumore metallico. Insospettito da questo comportamento mi sono subito fermato e ho controllato il livello di olio nel cambio ,che risultava di poco al disotto del minimo, ho atteso un po’ e sono ripartito per tornare a casa e ripristinare i livelli. Fin qui tutto bene la macchina non ha dato problemi per 10km, dopo a caldo si è manifestato nuovamente lo stesso problema in D con auto ferma in coda si sente questo rumore metallico (tracatracatraca) ed è come se il motore tende a spegnersi e quando vado a ripartire strappa prima d dare trazione. Adesso ho ripristinato il livello dell olio del cambio con l’olio consigliato da fiat.
    Ho già avuto problemi a convertitore di coppia e altro sul cambio vecchio ma mi succedeva il contrario.. e cioè ad alti giri motore si sentiva come se slittasse la frizione con perdita d potenza e motore come se sfollasse allegerendo il piede riaggrappava.
    Volevo chiedervi secondo voi è un problema da attribuire al cambio automatico o è un problema sugli organi del differenziale usurati? grazie infinite

      • Il Cambio è stato sostituito nel 2009 con uno “usato” con 21’000km preso da un amico disabile come me che possedeva lo stesso identico modello e dello stesso anno ,il quale è stato tamponato e ha deciso di rottamare la vettura ,non potendo affrontare le spese di riparazione, quindi si dovrebbe trattare di un cambio originale e non ricondizionato.

        • @Gianni, occorre prima di tutto sostituire l’olio del cambio inserendone uno con le caratteristiche richieste dal costruttore del cambio stesso (che non è Fiat) quindi l’olio che hai utilizzato sicuramente non va nemmeno bene, nonostante rappresenti il marchio della casa automobilistica.
          Il rabbocco va fatto a motore caldo e non a freddo.
          Andrebbe fatto un lavaggio per vedere se all’interno ci sono parti metalliche vaganti (oltre ai residui metallici in polvere e particelle staccate dai dischi frizione). Dopo aver eseguito questa manutenzione provi l’auto. Qualora dovesse dare problemi per via di qualche cedimento interno, l’olio lo recuperi e lo inserisci dopo aver sostituito o riparato il cambio.

          • il rabocco è stato fatto a caldo ,ma oggi utilizzando la vettura dopo qualche giorno ferma, ho notato che il problema si ripresenta ugualmente spingendo dopo circa 10km.
            Meno di 30’000km fà ho eseguito il tagliando del cambio presso il mio preparatore specializzato in CVT che ha eseguito la sostituzione del filtro e il lavaggio completo di convertitore di coppia e cambio con più litri di Tutela CVT/NG. Quindi lei si sente di escludere a priori qualsiasi responsabilità su organi quali giunti , semialberi e differenziale?

  186. Buongiorno, ho una Fiat Croma 2005 1.9 150CV automatica, una settimana fa circa in marcia ho sentito un rumore e si è accesa la spia del cambio dell’ASR e dell Holder.
    Ora la macchina all’accensione non presenta difetto passati i 3000 giri riaccende la spia e non cambia più.
    Volevo sapere a Roma dove rivolgermi.
    Grazie

  187. Salve Sig. Giuliano, ho da poco acquistato un Grand Cherokee 5.7 motore hemi del 2010 con 125.000 km, la macchina va benissimo solo che da fermo passando da R a D sento dei colpi forti sotto la scossa. Cosa posso fare? eventualmente saprebbe indicarmi a chi rivolgermi in liguria , abito tra Genova e Savona.
    Grazie Mille

  188. Roma Nord, Balduina.
    Dalla tua esperienza credi possa essere un problema di che natura?
    Centralina, elettrovalvole, ecc ecc
    Grazie

    • @Francesco, è meglio farla controllare prima dal meccanico con la diagnosi. L’officina di riferimento è Arrigucci in Via del Vignola 84.
      Tel. 06 3240351.
      Qualora fosse necessario un lavaggio del cambio per rimuovere le impurità, chiedi espressamente un trattamento con additivi Blue e olio Kroon-Oil.

  189. ciao ho un ml 280 cdi anno 2005 mi strappa in accelerazione
    specialmente da freddo, mi dicono che devo sostituire il convertitore di coppia, cosa ne pensi?
    grazie enzo

  190. Buon giorno Giuliano,

    volevo sapere se c’è un officina a Modena o nei dintorni capace di effettuare il trattamento da voi descritto per il cambio automatico di un audi a6 180cv con 120.000 km
    Grazie

    Ambrogio

  191. Ciao giuliano, la mia renault clio sostituendo l’olio al cambio sembra tornata a nuova vita, non va più in recovery, non penso abbiano fatto il lavaggio, non saprei ma adesso a parte i problemi meccanici adesso funziona una meraviglia, ciao e grazie x i grandi consigli che dai sn sempre chiari ed esaustivi!

  192. Salve, ho un problema con la mia classe b 2007 200cdi automatica, da qualche giorno appena mi fermo mettendo il piede sul freno prima di fermarsi fa un piccolo saltello in avanti quasi come se vorrebbe continuare la marcia, é molto lieve ma evidente.

    grazie
    antonio

  193. grazie per l’immediata risposta, mi spiego meglio, se faccio pochi metri e mu fermo come premo sul freno l’auto va a folle perfettamente, mentre se cammino cambuando oiu marce come ni fermo premendo il freno quando sono al punto proprio di fermarmi sembra che l’auto non vada immediatamente a folle ma tende a camminare un pochettino, ma è lieve perchè in relatá poi si ferma ma si sente quel piccolo colpettino.

  194. Salve, ho un problema alla mia Renault Scenic con il cambio automatico.
    non si accende più poiche mi segnala che è inserita la retro, ma la leva del cambio è posizionata sulla lettera P di parcheggio. la leva non si sposta ne con il quadro acceso ne con il quadro spento.
    la macchina la sono riuscita a spostare anche se dovrebbe essere inserita la marcia.
    spero mi possa dare un aiuto.
    sono di Foggia avete perr caso un officina nelle vicinanze?
    grazie e buone feste Pasquali

  195. Salve, ho acquistato una Mini Cooper Cabrio con 56000km del 2007, riscontro un problema a mio avviso nel cambio automatico. Le prime 4 marce, fino ad 80km orari, nn danno problemi, dalla 5 alla 6 marcia ( da 80 ai 100 km orari) il motore va su di giri dai 3000/4000 giri, avvolte 5000 e la cambiata non e’ fluida, devo accellerare molto per superare quel momento di esitamento che sembra avere il cambio e con un piccolo strappo passa di marcia. Sa darmi qualche consiglio?
    Grazie mille Roberto

    • @Roberto, sicuramente l’olio nel cambio è diventato più acido e sarà appesantito dai residui metallici e dei dischi frizione. Solitamente questo difetto si presenta sulle Mini introno agli 80.000 Km. Dove hai acquistato l’auto?
      Comunque la cosa da fare è un lavaggio completo e sostituzione dell’olio come mostrato nei filmati.

  196. Buonasera Giuliano e buona domenica.Ho una Citroen C5 del 2010 2.0 hdi automatica e da circa il mese di dicembre ha cominciato a darmi qualche problemino al cambio..in sequenziale e con la leva in “s” cambia perfettamente,precisa,senza strattoni o altro..il problema sta quando viaggio in automatico,la seconda entra correttamente ma il passaggio dalla seconda alla terza molto speso non è per niente fluido.in particolare ha un’indecisione sui 1500 giri e la lancetta oscilla intorno a quel regime,poi cambia marcia.altre volte invece il cambio avviene regolarmente ma quando la lancetta torna intorno ai 1200 giri dà due colpetti di acceleratore..se invece schiaccio poco di più sul pedale intorno ai 1600 giri,sembra quasi che lasci l’acceleratore per un secondo e poi lo riprenda subito e mette la 3..tutto ciò avviene nella stessa cambiata,senza però strappare o slittare.altro piccolo problema è nel passaggio dalla 3 alla 4,sui 42 km/h in 3 l’auto trema leggermente anche se il cambio marcia è regolare,per le altre marce è perfetta.chiedo scusa per la lunghezza del messaggio ma era l’unico modo per spiegare bene il difetto.l’auto a 40.000 km.cosa potrebbe essere?grazie mille.

  197. Salve Sig. Cosimetti.
    Posseggo una new Kia Sportage 2.0 lt. Td, ovviamente con cambio automatico.
    Ho percorso ad oggi 3400 km.
    Premetto che provengo da guida escvlusiva di auto con cambio manuale.
    Mi trovo benissimo con questo cambio, ma mi è capitato per distrazione e per un totale di 4 volte distibuite nel suddetto chilometraggio, di aver spento l’autovettura con il cambio in D “drive”!..ma prontamente dopo essermene accorto (3 volte) ho sempre subito passato in P e riacceso il motore, ma (1) sola volta prima di procedere in tale modo ho fatto trascorrere alcuni minuti perché ero al distributore a fare carburante.
    Questi accadimenti possono aver causato dei danni al c.a. anche se minimi?!
    Grazie tante per la sua cortese risposta.
    Cordiali saluti.

  198. Salve,
    ho sostituito il converitore di coppia del mio Grand Cherokee crd 2.7 del 2003, perché in precedenza avevo avuto un fermo del veicolo a causa di grosse vibrazioni e un pattinamento accelleravo ma la macchina non camminava, Oggi ho recuperato l’auto che era presso un officina autorizzata dove l’auto era stata ricoverata dal soccorso stradale considerando che mi trovavo fuori regione a circa 250 km da casa. L’assistenza autorizzata Jeep, ha eseguito le seguenti operazioni: Sostituzione del convertitore, Lavaggio del cambio, Olio, cavo comando (che non so cosa sia) filtro ecc ecc al modico costo di 2.347,62 euro.. Il bello che ripartendo dal luogo dov’era l’auto dopo 70km in salita il mezzo ha di nuovo avuto lo stesso difetto della volta scorsa,forte vibrazioni e mancata potenza nel motore nel dare gas, ma non si è accessa nessuna spia e aveva trazione anche se minima, ho spento il motore e ho sentito come se si stesse arrestando una turbina di un aereo. Il difetto si ripresentato altre tre volte lungo la strada di ritorno ma non ha avuto effetti bloccanti, continuavo la marcia con il gas al minimo e dopo un po’ tutto ritornava nella norma.

    Le chiedo è possibile a questo punto che sia un problema interno al cambio automatico ? ho notato che succede quando i giri del motore sono alti,oppure potrebbe essere qualche altro problema ? Ormai non posso darla via destinazione sfasciacarrozze, considerando tutto i soldi che ho speso e non solo per questo guasto.
    Grazie
    mauro

      • Garazie Giuiano della risposta. Lo so che la concessionaria deve rispondere della garanzia. Il fatto è che sulla fattua che io ho firmato c’è una postilla dove asseriscono che loro declinano ogni responsabilità per ulteriori danni, perché io non ho autorizzato l’apertura del cambio,cosa che secondo loro andava fatto.Premetto che nessuno della concessionaria mi ha mai suggerito che andasse aperto il cambio, se ci saranno problemi se la vedranno con il legale. Comunque sono riuscito a riportarla a Roma e ad oggi non ha più presentato il difetto, anche se sento delle vibrazioni abbastanza alte sul volante. Hanno usato un olio con part number Crysler 05127382EB.
        @Giuliano, siccome non mi fido dei signori della concessionaria, che si sono rilevati poco seri e non professionali anche come mi hanno riconsegnato il veicolo e, vorrei essere tranquillo quando sono specialmente in viaggio, mi puoi indicare nella zona di Roma una officina a voi collegata in modo da farlo visionare ed eventualmente intervenire definitivamente sul guasto.

        Grazie mille

        Mauro

  199. O una Mercedes clase E320 del 2004 che ha 198000km che a una problema del cmbio che vibra cuanto cambia le marce cosa po’ avere non o mai cambiato olio da 4 ani che celo

  200. ciao Giuliano, ho un freelander2 con 140.000 km e non ho mai avuto un problema al cambio automatico; sono di Genova e comunque vorrei fare una bella pulizia e cambio olio al cambio, riesci a consigliarmi qualcuno in zona Genova o Alessandria?
    Grazie e complimenti.
    Luca.

  201. Buonasera, Giuliano. Ho una Mini Clubman Cooper D con 103.000 km all’attivo e sto iniziando a non essere più soddisfatto del comportamento del cambio steptronic: a volte vibra il convertitore, nelle salite cambia marcia a non meno di 3000 giri, nelle discese in autostrada -non appena sfioro il freno- scala marcia in modo fastidiosissimo e senza necessitá che debba farlo etc etc… Comunque, veniamo a noi: io abito a Reggio Calabria e, a che mi risulti, non c’é nessuno che effettui la manutenzione secondo il metodo di Paolo Salce. Saprebbe indicarmi, se Le é possibile, se esiste a non molta distanza dalla mia cittá qualche officina specializzata e qualitativamente preparata in queste operazioni? Anticipatamente grazie ed un saluto. E.F.

  202. Salve,ho acquistato ad agosto 2013 un Chrysler Voyager 2.8 crd usato del 2005 con 170000km, con tutti i tagliandi apposto.Tutto bene,però da qualche mese mi accorgo di perdite d’olio e sembra che il cambio faccia fatica,molta fatica.Solo in autostrada vedo che va bene.Ci sono officine in provincia di Firenze o Siena che possano controllare? Grazie Roberto

  203. salve,se possibile vorrei sapere come mai il mio cambio automatico della fiat ulysse quando è fredda si blocca in 3,devo aspettare che raggu+iunga i 70 gradi spegnerla è riaccenderla,cosi facendo ritorna normale, grazie aspetto sua risposta.

  204. Ciao Giuliano,ho una saab 93 del 2005,il cambio automatico a freddo (per circa 20 km) è perfetto!poi inizia a strappare tra la 3° e la 4° e a volte non inserisce nemmeno la 4°!!!ho cambiato l’olio circa 1000 km fa ma non è cambiato nulla!com’è possibile che a freddo è impeccabile e quando scalda da questo problema?grazie in anticipo…